PlayStation 4 forte nelle vendite, ma Sony è in perdita negli ultimi tre mesi

PlayStation 4 forte nelle vendite, ma Sony è in perdita negli ultimi tre mesi

Sony annuncia i risultati finanziari degli ultimi tre mesi: ottime le vendite di console, con la divisione Game & Network in attivo, tuttavia complessivamente il trimestrale della società nipponica è ancora negativo

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:01 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

Negli ultimi tre mesi, Sony ha venduto 3,3 milioni di PlayStation 4, portando il fatturato della divisione Game & Network della società ad un invidiabile +84%. Gli ottimi risultati della nuova console giapponese, e le vendite ancora forti di PlayStation 3, non sono riuscite ad arrestare le perdite operative della società, comunque meno gravi rispetto alle previsioni degli analisti.

Sony PlayStation 4

Sony ha totalizzato un fatturato di 17 miliardi di dollari negli ultimi tre mesi, con utili pari a 122 milioni per la divisione gaming. In paragone, durante lo stesso periodo dello scorso anno la divisione faceva registrare perdite pari a 23 milioni di dollari. I risultati derivano non solo dagli ottimi risultati commerciali maturati da PS4, ma anche dalle 800 mila unità di PlayStation 3 vendute nello stesso periodo e dalle 700 mila PS Vita, PlayStation TV e PSP distribuite in commercio.

In generale, relativamente all'ambito gaming Sony non ha problemi dal punto di vista economico, e risulta in buona salute anche la divisione relativa alla produzione di sensori di immagine. Del resto non è una novità: Sony PlayStation 4 è la regina dell'attuale generazione di console da un punto di vista squisitamente commerciale, con oltre 12 milioni di unità vendute dal suo lancio ufficiale.

Mostra una perdita più che significativa la divisione smartphone, con perdite pari a 961 milioni di dollari. Sony ha venduto 9,9 milioni di unità negli ultimi tre mesi, cifra leggermente in declino rispetto all'anno scorso (10 milioni). La società ha rivisto verso il basso le previsioni di unità vendute per l'intero 2014, da 43 a 41 milioni di unità, valore ancora superiore rispetto ai 39 milioni di smartphone distribuiti nel 2013.

Complessivamente, Sony dichiara una perdita operativa di 785 milioni di dollari, laddove nello stesso periodo dell'anno scorso faceva registrare utili per 124 milioni. La perdita è pari a circa la metà rispetto a quanto preventivato dagli analisti (1,6 miliardi di dollari) ed è dovuta principalmente alla rimodulazione del nuovo segmento Mobile Communications, nato dalla cessione della divisione PC Vaio.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
kratos002 Novembre 2014, 23:09 #1
Gli ultimi 3 mesi? Sony è in perdita da quando ha smesso di fare i tubi catodici...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^