Phil Fish cancella Fez II e annuncia la sua uscita dall'industria

Phil Fish cancella Fez II e annuncia la sua uscita dall'industria

Fish spiega perché ha deciso di abbandonare lo sviluppo del seguito del suo ampiamente elogiato puzzle/platform game indipendente.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
 

Il game designer indipendente Phil Fish ha sospeso lo sviluppo di Fez II, quello che sarebbe dovuto essere il seguito del popolare puzzle-platformer sviluppato da Polytron Corporation e rilasciato nel 2012 nei formati Xbox 360, PC, Mac e Linux. Non solo Fish ha cancellato il progetto ma ha addirittura annunciato la sua uscita dall'industria del gaming.

Fez

"Non dipende da un singolo fatto, ma è la fina di una lunga e sanguinosa battaglia", ha scritto Fish in un post sul suo blog.

Fish si è risentito dopo aver ricevuto una serie di insulti da parte di un giornalista videoludico, Marcus Beer, che ha attaccato un'altra figura molto importante del mondo dello sviluppo indipendente, Jonathan Blow (Braid), nei primi minuti della puntata "Invisibile Walls" su GameTrailers. Beer si è scagliato sui due perché si sono rifiutati di commentare il passo indietro di Microsoft a proposito di self publishing.

Secondo Beer, due figure importanti così importanti per il mondo indie come Fish e Blow (da notare anche la particolarità dei tre nomi!) non possono esimersi dal commentare un cambiamento di grande rilievo come quello annunciato da Microsoft. Rilasciando quelle dichiarazioni, i due avrebbero migliorato la loro popolarità e facilitato lo sviluppo dei nuovi giochi su cui sono impegnati. Anche se Beer critica apertanemente anche Blow, se la prende principalmente con Fish.

Fish ha risposto a Beer in una serie di Tweet e ha chiesto pubbliche scuse in video. Ha poi espresso la sua frustrazione verso l'intera industria e annunciato la cancellazione dello sviluppo di Fez II.

L'annuncio ha provocato una serie di veementi prosteste sul blog di Polytron. Fez II era previsto nel formato PC.

Fez è fondamentalmente un gioco di piattaforme in 2D in cui il protagonista Gomez può saltare, arrampicarsi e manipolare gli oggetti. L'obiettivo dei giocatori in Fez è quello di raccogliere 32 cubi che sono sparsi per il mondo di gioco in modo da ricostruire lo Hexahedron e ripristinare il mondo di Gomez prima che sia fatto a pezzi. I cubi e i frammenti sono visibili e possono essere raccolti semplicemente spostandosi su di loro. I giocatori possono raccogliere anche 32 anti-cubi per risolvere degli enigmi. Una volta che sono stati raccolti cubi e anti-cubi le porte si sbloccano e ciò permette ai giocatori di accedere a nuove aree.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Chokobone29 Luglio 2013, 11:50 #1
Ma basta con ste prime donne!!! E voglio le scuse, e non faccio più il gioco... Se hai passione e il gioco vale la candela lo fai il gioco, altrimenti una delle due opzioni è venuta meno.
Il mondo non piangerà.

Pace
cignox129 Luglio 2013, 12:18 #2
Anche io non capisco: davvero é uscito dal mondo dei videogiochi per una cosa cosí?
biffuz29 Luglio 2013, 12:27 #3
Non è una novità che i geni abbiano spesso qualche lieve disturbo emotivo... personalmente mi sarei limitato a rispondere "vai a quel paese".
djfix1329 Luglio 2013, 12:29 #4
sinceramente il gioco è un po' penoso...ma cmq a qualcuno può piacere...forse è una scusa per fermare lo sviluppo e c'è altro sotto...
Markk11729 Luglio 2013, 12:36 #5
visto il podcast posso dire 2 cose:

- se l'è presa troppo come al suo solito.

ma soprattutto:

- Beer, se uno non vuole commentare che cavolo gli rompi i maroni a fare? Una delle peggiori figure all'interno di GT.
Donbabbeo29 Luglio 2013, 17:26 #6
Decisamente Fish ha qualche problema ed è il peggior venditore di se stesso, dopotutto lo stesso Renaud Bedard se n'è andato dopo aver completato Fez (e recentemente a precisa domanda su quanto fosse difficile lavorarci ha risposto con un "no comment" ma le critiche che gli piovono addosso sono troppo esagerate.

Avete letto i commenti del post sul suo sito in cui annuncia la cancellazione?
link

Stessa cosa accade su Twitter ad ogni suo messaggio...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^