Phantasy Star Universe approda su XBox 360

Phantasy Star Universe approda su XBox 360

Un'altra saga di RPG di stampo orientale arriva su XBox 360. Phantasy Star Universe sarà, infatti, pubblicato in versione XBox 360 a partire dall'autunno.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:07 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

La politica che Microsoft sta perseguendo negli ultimi mesi mira ad aggraziarsi anche il pubblico orientale della sua console, il quale è sempre stato reticente verso produzioni caratterizzate in senso occidentale. Probabilmente si iscrive in questa ottica la trasposizione su XBox 360 di una saga prettamente orientale come Phantasy Star Universe.

Phantasy Star Universe

Phantasy Star Universe sarà, come sempre, prodotto e sviluppato internamente da SEGA. Dopo PlayStation 2 e PC, quindi, XBox 360 è la terza piattaforma che accoglie il nuovo episodio della saga in questione. Come per le altre edizioni del gioco, anche su XBox 360 vi sarà una modalità single player e una multiplayer.

Nel gioco online sarà possibile creare un proprio personaggio e giocare con altri cinque amici. I mondi da visitare sono tre. Quanto al gioco in single player, impersoneremo il giovane Ethan Weber, il quale deve salvare la sorella dalle grinfie del misterioso cattivone di turno, chiamato Seed.

Phantasy Star Universe

Phantasy Star Universe raggiungerà XBox 360 a partire dall'autunno. Stessa data di rilascio per le edizioni PC e PlayStation 2 del gioco.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sig. Stroboscopico21 Aprile 2006, 09:28 #1
Ma esce solo in jappo o anche in inglese?

Sarebbe questa la vera rivoluzione... i titoli forti che appassionano con la ps2 finalmente anche in inglese o in lingua comunque comprensibile...

Si sa niente Rosario?

Ciao e grazie
pWi21 Aprile 2006, 09:34 #2
essendo prevista una versione PC sicuramente il gioco sarà tradotto perlomeno in inglese
Bluknigth21 Aprile 2006, 10:32 #3
Se non ricordo male la bellezza di questo gioco era che introduceva un sistema di simboli con i quali si comunicava indipendentemente dalla lingua del giocatore.
Una specie di "esperanto" (spero di averlo scritto giusto, scusate l'ignoranza...)
Avatar021 Aprile 2006, 10:39 #4
e io mi dovrei imparare una nuova lingua di fantasia solo per giocarci
faccio prima a imparare il japponese...(cmq si vede anche dalle immagini che è in giapponese:P)
rampas21 Aprile 2006, 10:51 #5

scandalo

cmq signori nn voglio far quello che vede solo la grafica.. ma si decantava tanto la spettacolarità della next generation eppur qui rimaniam al livello ormai scarso di ps2.
nn posson limitarsi ogni volta a fare le versioni per tutte le macchine senza adeguare per ogni hardware lameno la grafica.
mi delude proprio, poi personalemente adoro questa saga dai tempi del megadrive dove ho finito tutti e 4 i titoli poi ho finito quello su dreamcast
broly12345621 Aprile 2006, 11:49 #6
Sono pienamente d'accordo con te, però tu prova a dirgli alle software house di produrre praticamente due giochi, uno con grafica cesso e l'altro con grafica bella... equivale quasi a doppio lavoro!
Il problema è che molte soft house sono legate a sony, quindi è difficile che adottino una politica "mandiamo a fanc*** la grafica x vecchie console e produciamo con grafica next gen per la 360"... Anche se credo che piano piano, visto l'ormai scandaloso ritardo di ps3, se non vogliono pagare i programmatori per stare seduti ad aspettare la ps3, o diventare scemi a comprimere le texture per far girare giochi su un supporto oramai buono solo per fare il fermacarte, dovranno rassegnarsi a produrre anche per 360.
mjordan21 Aprile 2006, 15:45 #7
Originariamente inviato da: broly123456
Sono pienamente d'accordo con te, però tu prova a dirgli alle software house di produrre praticamente due giochi, uno con grafica cesso e l'altro con grafica bella... equivale quasi a doppio lavoro!
Il problema è che molte soft house sono legate a sony, quindi è difficile che adottino una politica "mandiamo a fanc*** la grafica x vecchie console e produciamo con grafica next gen per la 360"... Anche se credo che piano piano, visto l'ormai scandaloso ritardo di ps3, se non vogliono pagare i programmatori per stare seduti ad aspettare la ps3, o diventare scemi a comprimere le texture per far girare giochi su un supporto oramai buono solo per fare il fermacarte, dovranno rassegnarsi a produrre anche per 360.


Scusa ma su PC che scali da 640x480 a 2048x1536 con e senza filtri mica producono un gioco per ogni risoluzione e effetto attivabile?
Andiamo a dire questa cosa a chi dice che le console sono meglio perchè l'hardware viene sfruttato di piu... Se le cose stanno cosi mi tengo il PC anche per giocare, altro che.
chimichele21 Aprile 2006, 20:00 #8

Spettacolo!!!

Ma veramente esiste una versione per PC di Phantasy star?!?

Spettacolo!
E' stato il mio primo rpg!
Mi ricordo che mi faceva passare nottate intere sul megadrive!
rampas26 Aprile 2006, 12:11 #9
scusa mjordan ma quel che dici nn sta in piedi.. la scalabilità di cui parli tu del pc filtri e risoluzione nn implica un aumento o diminuizione dei poligoni ma solo effetti e dettagli, se un gioco ha un numero di poligoni il pc nn li leva o meglio i programmatori in alcuni casi posson far togliere la profondità di visione ma nn in tutti e naturalmente con il risultato che hai un taglio netto da un punto in poi del campo visivo e fa schifo chiaramente.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^