Paradox annuncia DLC Vietnam per Magicka

Paradox annuncia DLC Vietnam per Magicka

Il DLC mette insieme il classico scenario fantasy di Magicka con l'ambientazione militare nella giunga del Vietnam.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:48 nel canale Videogames
 

Paradox interactive rilascerà Magicka Vietnam il 12 aprile al prezzo di $4.99 sui principali servizi di digital delivery. Si tratta del nuovo DLC del gioco di ruolo rilasciato nello scorso gennaio che mette insieme lo scenario fantasy tipico di Magicka con l'ambientazione del Vietnam, in cui si combatte un'infinita guerra nella giungla.

Magicka Vietnam mette i giocatori nella prospettiva di tre soldati nell'eroica impresa di liberare alcuni prigionieri che si trovano in un campo presidiato militarmente. Seguendo le richieste della community, gli sviluppatori hanno inserito una nuova "survival challenge map" che incrementa considerevolmente il livello di difficoltà.

Nel DLC ci saranno nuove armi a tema con lo scenario del Vietnam, come attacchi al Napalm. Gli elementi vincenti del gioco originale, come il sistema di generazione dinamico delle magie e l'inconfondibile humour, verranno ovviamente mantenuti.

Magicka è un gioco di ruolo ambientato in un contesto fantasy rilasciato nello scorso gennaio su Steam e artefice di un grande successo di pubblico con 30 mila copie vendute in un giorno. Si può giocare in due in cooperazione all'interno di una squadra composta da quattro giocatori. Il sistema di combattimento è strutturato intorno a un nuovo sistema di gestione delle magie. Ci sono 13 livelli di gioco.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
eirulan01 Aprile 2011, 16:48 #1

FORSE UN PESCE D'APRILE :-) .... ?


Simpatico :-)
il vietcong mago od il marines con superpoteri.......
bel pesce d'aprile !
Glasses01 Aprile 2011, 21:14 #2
nah, il trailer è in giro da un bel pezzo e all'inizio pareva essere un fake. Dopo aver fatto più di 200k copie in 10 giorni però gli sviluppatori dicono effettivamente di voler rilasciare questa roba.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^