Overlord 2: dettagli e una nuova sceneggiatrice

Overlord 2: dettagli e una nuova sceneggiatrice

Rhianna Pratchett, figlia del celebre Terry, si occuperà della sceneggiatura del nuovo Overlord.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 13:48 nel canale Videogames
 
Sarà Rhianna Pratchett a curare la sceneggiatura di Overlord 2, gioco di azione/avventura prodotto da Codemasters e sviluppato da Triumph Studios. La Pratchett ha scritto anche il predecessore e altri titoli Tripla A come Mirror's Edge ed Heavenly Sword. Si occuperà anche degli spin-off Overlord Dark Legend e Overlord Minions, indirizzati rispettivamente a Nintendo Wii e DS.

Rhianna è figlia del celebre Terry Pratchett, storico autore britannico delle novelle della serie Discworld, da cui è derivata una godibilissima saga di avventure grafiche.

Overlord 2

Intanto, Codemasters ha rilasciato due nuove immagini di Overlord 2, che evidenziano ancora una volta l'atmosfera canzonatoria che pervade la serie. Questo seguito espande il predecessore in ragione di molti aspetti: dall'intelligenza artificiale al sistema di interfacciamento, dall'interazione con il mondo alla grafica.

Overlord 2 sarà più realistico del predecessore, con elementi dell'attuale sistema politico internazionale parodiati nel videogioco. Il mondo avrà elementi fantasy meno presenti per far posto a scenari che ricordano la realtà. L'intelligenza e la pericolosità dei servi sono state migliorate e il gioco è stato reso più accessibile anche per i giocatori meno esperti.

Overlord 2

Come nel predecessore, il giocatore prende i panni di un oscuro signore del male, il quale viene improvvisamente resuscitato. Durante il suo tragitto verso la malvagità è aiutato da alcuni servi. Questi seguono pedissequamente il loro padrone perché ammaliati dal suo divino fascino e impauriti dalla sua improvvisa resurrezione. Il numero di questi servi è notevolmente elevato e, inoltre, sono pienamente gestibili dal giocatore, che li può cosi utilizzare all'interno delle proprie strategie d'attacco. Su gamerankins.com, il primo Overlord ha una media di 81,4% nella versione PC e di 77% in quella XBox 360. È stato rilasciato nell'estate dell'anno scorso.

Tra i progetti più importanti realizzati da Triumph Studios citiamo la serie Age of Wonders. Overlord 2 sarà rilasciato nel corso del 2009 nei formati XBox 360, PlayStation 3 e PC.

21 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KampMatthew17 Ottobre 2008, 14:04 #1
sto gioco non lo sopporto proprio
Jammed_Death17 Ottobre 2008, 14:05 #2
per il signore!
MetalKnight17 Ottobre 2008, 14:06 #3
che figata!!!! nn vedo l'ora esca, il primo è troppo divertente!
~efrem~17 Ottobre 2008, 14:08 #4
Lo comprerò solo per contribuire alla prosperità dei Pratchett!!!
Che abbiano una lunga discendenza di scrittori (Terry docet)

Murphy17 Ottobre 2008, 14:13 #5
Originariamente inviato da: KampMatthew
sto gioco non lo sopporto proprio


a me è piaciuto molto.


tu l'hai provato?
KampMatthew17 Ottobre 2008, 14:20 #6
Originariamente inviato da: Murphy
a me è piaciuto molto.


tu l'hai provato?


si, il primo lo teneva un mio amico... l'ho provato max na decina di minuti....
...dieci minuti potrebbero essere pure pochi... ma questo gioco qua ha un non so che di antipatico... non so come spiegarmi... mi infastidisce il sistema nervoso
MetalKnight17 Ottobre 2008, 14:36 #7
si vede che nn ti soddisfa fare il cattivo nei giochi!
SwatMaster17 Ottobre 2008, 14:47 #8
Wow, che graficonzola!
KampMatthew17 Ottobre 2008, 15:01 #9
Originariamente inviato da: MetalKnight
si vede che nn ti soddisfa fare il cattivo nei giochi!

no non è quello ... è proprio che sto gioco... i personaggi tutti... mi stanno proprio sulle @ @
...un motivo razionale non c'è però.
killer97817 Ottobre 2008, 15:30 #10
il gioco sembra stupido ma andando avanti il tutto si infittisce e le difficolta sono maggiori!! è stato bello giocarci anche se non mi ha mai preso + di tanto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^