Origin elimina i costi di distribuzione per i giochi in crowd funding

Origin elimina i costi di distribuzione per i giochi in crowd funding

Electronic Arts annuncia una nuova politica per la distribuzione dei giochi finanziati dagli utenti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:35 nel canale Videogames
Electronic Arts
 

Electronic Arts modifica la politica di distribuzione su Origin limitatamente ai giochi finanzati dal pubblico. Ha annunciato infatti un programma che cancella i costi di distribuzione su Origin per ogni sviluppatore che ha un gioco per PC scaricabile e pronto alla pubblicazione, purché sia stato finanziato tramite una riuscita operazione di crowd funding.

Origin offrirà gratuitamente il servizio di distribuzione per 90 giorni dal lancio del gioco, dando così ai nuovi prodotti finanziati in crowd funding un’opportunità di raggiungere il suo crescente pubblico, che conta già più di 12 milioni di utenti registrati in tutto il mondo.

David DeMartini, vicepresidente senior di Origin presso EA, ha dichiarato: "Il supporto del pubblico al crowd funding di idee di gioco creative provenienti dai piccoli sviluppatori è semplicemente fenomenale. Ed è anche incredibilmente sano per l'industria dei videogiochi. I giocatori di tutto il mondo meritano la chance di scoprire tutti i nuovi giochi di valore: eliminando i costi di distribuzione su Origin, possiamo aiutare gli sviluppatori che lavorano in crowd funding a raggiungerli".

"I progetti crowd funded sono una specie di "premio del pubblico", un modo per i giocatori di far sapere quali sono i giochi che loro, realmente, vogliono comprare e giocare" ha dichiarato Jane Jensen, presidente di Pinkerton Road. "È bello vedere che un publisher così grande come EA ne tiene conto e offre delle opportunità di distribuzione per questi giochi".

Brian Fargo, AD di inXile Entertainment, ha dichiarato: "Ho un rapporto di lunga data con EA ed è bello vedere che riconoscono e supportano il modello del crowd funding nel mondo dei games. L'annullamento per 90 giorni dei costi di distribuzione su Origin a favore dei giochi finanziati dai fan è un bonus economico notevole per i piccoli sviluppatori. Non vediamo l'ora di poter offrire Wasteland 2 al pubblico di Origin".

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^