Open beta di Crysis 3 in corso. Ecco il video di tutorial

Open beta di Crysis 3 in corso. Ecco il video di tutorial

EA e Crytek rilasciano un video che mostra ciò che bisogna attendersi dal beta test multiplayer di Crysis 3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:02 nel canale Videogames
 

Per decretare la disponibilità della versione beta di Crysis 3, accessibile liberamente su tutte le piattaforme in cui è previsto il gioco, EA e Crytek rilasciano un video dove mostrano i tatticismi della battaglia classici del gameplay multiplayer di Crysis 3.

Ecco i dettagli sulla Open beta così come riportati nel comunicato stampa ufficiale:

La open beta non è che un piccolo assaggio di cosa troverete nel gioco completo: include due modalità e due mappe, così come gli elementi sbloccabili fino al livello 10 e la possibilità di modificate la propria tuta.

LE MODALITÀ

Hunter – Unica modalità a 5 round a base virale. Un team di due cacciatori scelti casualmente, armati con gli Archi e un’infinita energia stealth devono eliminare i soldati CELL. Essi hanno un solo obiettivo, cercare di sopravvivere fino all’arrivo della loro unità EVAC. Quando un soldato CELL muore, diventa automaticamente parte della squadra dei due cacciatori e dovrà eliminare i suoi vecchi alleati.

·       Consigli per i cacciatore: Come cacciatore, ricorda che il nemico è sempre nel tuo radar. Loro possono scappare (e lo faranno), ma non si potranno nascondere! Ricorda, il tuo arco non è una pistola, benché silenzioso dovrai premere e “tenere” il grilletto per massimizzare la potenza del tuo tiro.

·       Consigli per i soldati CELL : Avete i sensori di movimento con un segnale audio che vi avvisa quando un Cacciatore è vicino, usateli a vostro vantaggio. Ogni round ha diversi strumenti che possono aiutarvi a sopravvivere, sperimentate e trovate quello che più si presta al vostro stile di gioco.

Crash Site – Modalità di gioco conquista e proteggi. Una postazione viene lanciata nella mappa da una macchina CEPH. Le squadre devono raggiungere la location e rimanerci per guadagnare punti. Dopo un certo periodo di tempo la postazione si distruggerà e verrà sostituita da un’altra in una zona diversa della mappa.  

·       Consigli: Usa gli scudi rip and throw presenti nelle postazioni per difendervi, o usateli come arma, lanciandoli ai nemici più vicini. Se una squadra nemica è barricata e in difesa, provate con una granata o con un altro esplosivo, o meglio ancora con un Pinger e sbriciolare le loro difese.  

LE MAPPE

Museo – Le rovine di un grande museo, ora allagato e ricoperto da muschio, alberi e altre piante. Cerca postazioni da cui ottenere un vantaggio e nuovi passaggi come i rami degli alberi e altri punti non tradizionali.

Aeroporto – Una volta punto di riferimento per vacanzieri e uomini d’affari, ora non è altro che un complesso fatiscente dove gli aerei sono abbandonati alla ruggine. Cercate aree aperte, in particolare dove è attivo il VTOL, ci sono moltissimi posti dove un giocatore inesperto può essere preso di sorpresa.

Incluso nella beta multiplayer di Crysis 3 vi è anche il New York Feed, un aggiornamento social in-game che mostrerà i risultati dei giocatori e dei loro amici e proporrà sfide da completare. La beta di Crysis 3 è disponibile dalla giornata di ieri.

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Goosh30 Gennaio 2013, 14:09 #1
provata, sembra ben ottimizato rispetto al 2, grafica eccelente, ma imho gameplay sempre quello, povero e noioso alla lunga
ice_v30 Gennaio 2013, 14:12 #2
Originariamente inviato da: Goosh
provata, sembra ben ottimizato rispetto al 2, grafica eccelente, ma imho gameplay sempre quello, povero e noioso alla lunga


Avendo partecipato alla beta del 2, sono indeciso se provarla o meno...mi rompe reinstallare quello schifo di software chiamato Origin...quant'è grande il file da scaricare?
Goosh31 Gennaio 2013, 21:08 #3
sono circa 3gb il gioco
zanardata01 Febbraio 2013, 13:23 #4
sbavo e godo!!!!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^