Online Pass richiesto per il multiplayer di Homefront

Online Pass richiesto per il multiplayer di Homefront

THQ fa sapere che adotterà un sistema che limiterà il multiplayer per chi noleggia il software o lo acquista usato.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:21 nel canale Videogames
 

Il multiplayer di Homefront sarà regolato dall'Online Pass come già succede per un altro gioco THQ, UFC Undisputed 2010, e per i giochi EA Sports per console. Chi comprerà regolarmente Homefront potrà usufruire di tutti i contenuti del multiplayer perché troverà l'Online Pass nella confezione, ma chi lo acquisterà di seconda mano o lo noleggerà avrà un multiplayer limitato.

Potrà, infatti, accedere solamente ai primi 5 dei 75 livelli di esperienza della componente multiplayer di Homefront. L'Online Pass potrà comunque essere comprato in qualsiasi momento per $ 10. Non è chiaro se la notizia, che riportiamo da Shacknews, si riferisca solamente alle versioni console del gioco o anche a quella PC.

Homefront verrà rilasciato l'11 marzo. I dettagli sullo sparatutto sviluppato da Kaos Studios si trovano qui.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Perseverance07 Gennaio 2011, 18:00 #1
L'ennesimo tentativo subdolo di affossare il mercato dell'usato!
thunderluca07 Gennaio 2011, 19:32 #2
e anche di mettere la zampa nel portafoglio dei giocatori...
Xile07 Gennaio 2011, 20:11 #3
Se fanno come EA nel caso di BC2 la cosa si può anche fare.
Perseverance07 Gennaio 2011, 20:46 #4
Originariamente inviato da: thunderluca
e anche di mettere la zampa nel portafoglio dei giocatori...


2 piccioni con 1 fava!
Stappern07 Gennaio 2011, 21:13 #5
Originariamente inviato da: Perseverance
L'ennesimo tentativo subdolo di affossare il mercato dell'usato!


guardate che il mercato dell usato per gli sviluppatori è peggio della pirateria(visto che quest'ultima almeno è illegale)
lagunaloires08 Gennaio 2011, 02:28 #6
e perchè sarebbe peggio?
sarebbe come la fiat che non guadagna sull'usato!
lo sanno tutti puoi rivendere un oggetto che possiedi.
A loro non importa
Stappern08 Gennaio 2011, 03:04 #7
Originariamente inviato da: lagunaloires
e perchè sarebbe peggio?
sarebbe come la fiat che non guadagna sull'usato!
lo sanno tutti puoi rivendere un oggetto che possiedi.
A loro non importa


A loro non importa? Se tu compri un gioco usato vuol dire che non lo compri nuovo = loro vendono una copia in meno

È triste ma è cosi,stesso effetto della pirateria
khelidan198008 Gennaio 2011, 11:40 #8
Originariamente inviato da: Stappern
A loro non importa? Se tu compri un gioco usato vuol dire che non lo compri nuovo = loro vendono una copia in meno

È triste ma è cosi,stesso effetto della pirateria


Non sono un appassionato e sono capitato su questa notizia per caso, ma un conto è combattere la pirateria un conto è l'usato che è una pratica legale e assolutamente lecita, mi chiedo invece se sia lecito il loro comportamento
Stappern08 Gennaio 2011, 12:23 #9
Originariamente inviato da: khelidan1980
Non sono un appassionato e sono capitato su questa notizia per caso, ma un conto è combattere la pirateria un conto è l'usato che è una pratica legale e assolutamente lecita, mi chiedo invece se sia lecito il loro comportamento


Si ma non impprta se è legale o meno,lor vengono danneggiati dall'usato quantomdalla pirateriame quindi cercano d cmbatterli
unnilennium09 Gennaio 2011, 00:55 #10
Originariamente inviato da: Stappern
Si ma non impprta se è legale o meno,lor vengono danneggiati dall'usato quantomdalla pirateriame quindi cercano d cmbatterli


danneggiati non direi,magari mancato guadagno,ma non è giusto lo stesso. in fondo io acquisto la licenza del gioco,e poi posso farne ciò che voglio... chissà quali garbugli ci sono nell'eula per permettere questo accrocco... mah..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^