Oculus Rift vicino alle 100 mila unità vendute

Oculus Rift vicino alle 100 mila unità vendute

Anche se finora Oculus Rift è disponibile solamente per gli sviluppatori riesce già a far marcare vendite considerevoli.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:01 nel canale Videogames
Oculus Rift
 

Oculus VR ha annunciato di aver venduto complessivamente 85 mila Dev Kit di Oculus Rift, il nuovo visore di realtà virtuale che sta facendo parlare molto di sé nell'ultimo periodo, essendo diventato uno dei principali trending topic per quanto riguarda l'ambito videoludico.

Oculus Rift

Quella che adesso è una sussidiaria di Facebook ha rivelato a TechCrunch che le unità del DK1 vendute sono 60 mila, mentre la seconda versione del Dev Kit di Oculus Rift ha raggiunto quota 25 mila unità vendute. Questi traguardi di vendita evidenziano come non solo gli sviluppatori stiano acquistando il Dev Kit, ma come lo stiano facendo anche i giocatori, evidentemente impazienti di scoprire cosa si intende con realtà virtuale nel 2014.

"Non ci aspettavamo di vendere così tanto con i kit di sviluppo", ha scritto un community manager di Oculus Rift, dopo che sono iniziate a circolare le prime voci sulle difficoltà di produzione.

Il DK1 viene venduto al pubblico a $300/€217/£180, mentre il kit di sviluppo di seconda generazione, in vendita dal 15 marzo e la cui consegna è prevista per luglio, costa $350/€253/£209.

Il Dev Kit 2 si basa sul prototipo Crystal Cove che Oculus VR ha mostrato nello scorso gennaio in occasione del CES, e introduce una serie di nuove funzionalità che gli sviluppatori potranno iniziare a sfruttare.

Tra queste troviamo il nuovo display OLED a bassa persistenza, capace di offrire una risoluzione di 960x1080 per occhio, refresh rate fino a 75Hz, e persistenza a partire da 2ms, che consente di ridurre l'effetto di sfocatura in corrispondenza dei movimenti repentini oltre che i problemi di vibrazione dell'immagine. Il suo sistema ottico offre un angolo di visione di 100 gradi. La periferica, inoltre, può essere collegata a un computer tramite le connessioni HDMI 1.4b e USB 2.0.

Naturalmente questi numeri non coincidono necessariamente con un successo di grandi dimensioni anche presso il pubblico di massa. Oculus Rift deve attirare i giocatori abituali, cosa in cui sembra riuscire, ma anche i cosiddetti casual gamer. E forse in questo Facebook può aiutare.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz15 Aprile 2014, 17:10 #1
Non sono ancora del tutto convinto che questa VR del 2000 avrà maggiore successo di quella degli anni 90... però a questo punto lo devo avere

Forza su, metteteci dentro il nuovo display di auo 1440p da 5.7" amoled e vendetelo
Zuckenberg foraggia e fai mettere in commercio su.
ciocia15 Aprile 2014, 17:12 #2
Personalmente attendo con ansia la versione definitiva. Certo che ce n'e' di gente che puo' permettersi 280/350€ per un prototipo giusto per poterlo provare fin da adesso con qualche gioco, quando sicuramente tra 12 mesi dovrà ricomprarlo.
laverita15 Aprile 2014, 17:48 #3
Originariamente inviato da: ciocia
Personalmente attendo con ansia la versione definitiva. Certo che ce n'e' di gente che puo' permettersi 280/350€ per un prototipo giusto per poterlo provare fin da adesso con qualche gioco, quando sicuramente tra 12 mesi dovrà ricomprarlo.


C'è gente che ha comprato diversi dev kit e ne ha già ordinati altri in versione due.
Quindi? Magari li usa per lavoro o ci sviluppa?
Io giustifico un ragazzo che spende 350$ per questo piuttosto che per telefoni da 800€.
Gabro_8215 Aprile 2014, 18:21 #4
Originariamente inviato da: laverita
C'è gente che ha comprato diversi dev kit e ne ha già ordinati altri in versione due.
Quindi? Magari li usa per lavoro o ci sviluppa?
Io giustifico un ragazzo che spende 350$ per questo piuttosto che per telefoni da 800€.


quoto!
Mde7915 Aprile 2014, 19:12 #5
Comunque anche se quello he esce in versione definitiva sarà probabilmente migliore non vedo perchè sia necessario cambiare il dev kit che sicuramente continuerà a funzionare
Bivvoz15 Aprile 2014, 19:22 #6
Originariamente inviato da: Mde79
Comunque anche se quello he esce in versione definitiva sarà probabilmente migliore non vedo perchè sia necessario cambiare il dev kit che sicuramente continuerà a funzionare


Perchè ha funzionalità in più e se sviluppi con il devkit vecchio non puoi implementarle.
Per esempio la versione 2 rileva la posizione della testa nello spazio, in questo modo se sei nell'abitacolo di un'auto in un gioco automobilistico, se ti sporgi in avanti il tuo punto di vista cambia proprio come se ti alzassi dal sedile.
Con il primo devkit non era possibile (mi pare)
KampMatthew15 Aprile 2014, 21:17 #7
Siamo sicuri che questa roba non finirà col bruciare quei quattro neuroni buoni che son rimasti?

Io credo che la gente, specialmente quella che si fa sessioni di gioco molto lunghe farà la stessa cosa con questi e non è detto che la cosa non possa provocare seri danni. Sento sempre parlare di features superfantasmagoriche e giocare a chi ce l'ha più lungo, ma degli effetti sulla salute nessuno ne parla.
Gabro_8215 Aprile 2014, 22:19 #8
Originariamente inviato da: KampMatthew
Siamo sicuri che questa roba non finirà col bruciare quei quattro neuroni buoni che son rimasti?

Io credo che la gente, specialmente quella che si fa sessioni di gioco molto lunghe farà la stessa cosa con questi e non è detto che la cosa non possa provocare seri danni. Sento sempre parlare di features superfantasmagoriche e giocare a chi ce l'ha più lungo, ma degli effetti sulla salute nessuno ne parla.


Parlando di danni cerebrali saranno sicuramente minori rispetto a chi vede Rai, Mediaset & Co. Io sono fortunato che ho l'antenna rotta da anni e prendo pochissimi canali!
Bivvoz15 Aprile 2014, 22:56 #9
Originariamente inviato da: KampMatthew
Siamo sicuri che questa roba non finirà col bruciare quei quattro neuroni buoni che son rimasti?

Io credo che la gente, specialmente quella che si fa sessioni di gioco molto lunghe farà la stessa cosa con questi e non è detto che la cosa non possa provocare seri danni. Sento sempre parlare di features superfantasmagoriche e giocare a chi ce l'ha più lungo, ma degli effetti sulla salute nessuno ne parla.


Scusa che problemi alla salute potrebbe dare?
Alla vista forse, ma non credo più di un qualsiasi monitor.
Anzi considerando che non si hanno luci provenienti dall'esterno e riflessi si può anche tenere la luminosità un po' più bassa.

Almeno i nerd fanno un po' di esercizio al collo.
Se poi prendono anche la pedana per correre e il fucile presto vedremo nerd fisicati.
KampMatthew16 Aprile 2014, 00:58 #10
Originariamente inviato da: Gabro_82
Parlando di danni cerebrali saranno sicuramente minori rispetto a chi vede Rai, Mediaset & Co. Io sono fortunato che ho l'antenna rotta da anni e prendo pochissimi canali!


Vabbè che c'entra, saranno minori anche rispetto ai danni che subisce chi si spara eroina in vena o decide di buttarsi dal quinto piano, ma non significa che se ne fa pochi allora fanno bene.


Originariamente inviato da: Bivvoz
Scusa che problemi alla salute potrebbe dare?
Alla vista forse, ma non credo più di un qualsiasi monitor.
Anzi considerando che non si hanno luci provenienti dall'esterno e riflessi si può anche tenere la luminosità un po' più bassa.

Almeno i nerd fanno un po' di esercizio al collo.
Se poi prendono anche la pedana per correre e il fucile presto vedremo nerd fisicati.



Ma io questo non lo so, infatti per quello vorrei vedere condotti seriamente e poi pubblicti studi medici in merito. Immagino che una roba del genere stimoli molto di più determinate zone del cervello rispetto che guardare semplicemente uno schermo, e visto che molti di questi oggetti andranno in mano a bambini da parte di genitori che non si porranno nessun dubbio, non vorrei che soggetti predisposti a determinate malattie, che spesso manco lo sanno, tipo l'epilessia fotosensibile, ci restassero secchi.

Anni fa ricordo che in giappone andarono 6 o 700 bambini all'ospedale con attacchi epilettici a causa di una sequenza di immagini molto veloci e molto colorate contenute in un cartone animato, che in particolari soggetti può scatenare questo tipo di reazioni.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^