Oculus: con Facebook possiamo costruire un MMO con un miliardo di persone

Oculus: con Facebook possiamo costruire un MMO con un miliardo di persone

Oculus VR e Facebook hanno mantenuto fino a oggi la bocca cucita sui piani che possono scaturire dal loro miliardario accordo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:57 nel canale Videogames
Facebook
 

Brendan Iribe, CEO di Oculus, ha rivelato al pubblico del TechCrunch Disrupt alcune idee su come sfruttare il recente accordo da due miliardi di dollari tra Facebook e Oculus. Un'idea riguarderebbe lo sviluppo di un MMO con un miliardo di persone al suo interno. "Potrebbe essere un MMO che permetterebbe a un miliardo di persone di interagire tra di loro in realtà virtuale", sono state le parole di Iribe.

Oculus Rift

Iribe ha ammesso che un MMO di quella misura costituirebbe "un network molto più grande rispetto a quelli possibili oggi". Ma ha poi aggiunto che il network di Facebook potrebbe essere una buona base di partenza verso questo obiettivo e che potrebbe costituire un Metaverso che unisce mondi virtuali diversi tra di loro.

Avere la possibilità di accedere a una base installata di utenti così ampia potrebbe essere, inoltre, una delle ragioni che hanno spinto Oculus a scegliere proprio Facebook per l'acquisizione piuttosto che una compagnia tradizionale. Secondo le parole di Iribe, sebbene Oculus VR continuerà a essere concentrata sui giochi tradizionali, a un certo punto si è resa conto che il focus sui soli giochi sarebbe stato limitante viste le potenzialità di Oculus Rift.

"Ci siamo chiesti: vogliamo una piattaforma con un miliardo di utenti, o vogliamo raggiungere solo 10, 20 o 50 milioni di utenti?", ha detto ancora Iribe. I sistemi di gioco dedicati non si vendono così facilmente come gli smartphone, ha poi aggiunto. "Volevamo ritrovarci nel caso del Game Boy o dell'iPhone?"

Naturalmente avere un miliardo di persone contemporaneamente presenti nello stesso mondo persistente è un obiettivo notevole, ma Iribe specifica che va visto come un punto di riferimento. L'obiettivo più a breve termine è quello di dare la sensazione agli utenti di ritrovarsi all'interno di una "conversazione reale". Anche dal punto di vista della capacità di elaborazione ci sono ancora dei limiti, visto che i videogiochi di oggi a stento riescono a offrire un livello di dettaglio fotorealistico per i volti dei personaggi.

Il CEO di Oculus ha poi rivelato che i nuovi uffici di Seattle, guidati dall'ex-veterano di Valve, Michael Abrash, diventeranno un laboratorio di ricerca e sviluppo che collaborerà con le università a proposito di realtà virtuale. "Pensiamo che questo sia uno dei settori sui quali la ricerca si concentrerà maggiormente negli anni a venire", ha concluso Iribe.

Abbiamo recentemente pubblicato un corposo approfondimento su Oculus Rift.

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
xxxyyy06 Maggio 2014, 16:10 #1
oCULUs...
Pier220406 Maggio 2014, 16:12 #2
Dopodichè vedremo una tipa così che va a sbattere nelle pareti domestiche pensando di essere in alta montagna, oppure schiaffeggia l'aria perche l'amico non ha messo "Mi Piace" sulla nuova gonnellina virtuale..
s0nnyd3marco06 Maggio 2014, 16:12 #3
InB4 matrix...
demon7706 Maggio 2014, 17:01 #4
questo mi spaventa un po'!
hexaae06 Maggio 2014, 17:10 #5
Second Life con gli OR praticamente? Capirai che novità...
E un miliardo di alienati come la tipa su una splendida montagna con quella maschera da sub in faccia. Adepti BORG, e pure volontari!
_Menno_06 Maggio 2014, 17:23 #6
c'è già un mmo così, ha qualche utente in più, mondo persistente etc etc... si chiama real life
ciocia06 Maggio 2014, 17:33 #7
Beh, attendo con ansia l'oculus definitivo, ma sicuramente non per queste cavolate!
KatayamaUkyo06 Maggio 2014, 17:39 #8
ma nessun azionista di FB dice niente?
i casi sono 2,o sparano cifre a cazzo per finire sui giornali(in questo caso azionisti felici)oppure credono davvero a quei numeri e allora ci vuole la neuro
il paragone game boy\iphone poi è ridicolo,gli piacerebbe vendere la metà dei game boy altro che un miliardo
Hulk910306 Maggio 2014, 18:07 #9
Min**ia sono un veggente: è la prima cosa che ho scritto sul forum appena Facebook acquistò Oculus, LA PRIMA e guarda un po ci ho azzeccato. Ero solo in anticipo di 2-3 settimane

PS. 50€ e vi dirò se il vostro futuro sarà roseo o cupo
alebrescia08 Maggio 2014, 16:18 #10

.......

hum... quanto mi ricorda Caprica sta storia...( Holoband?... )
il caro mark deve solo comprare second life e mischiare un pò le carte e ci siamo! XD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^