NVIDIA Shield Tablet presto con il nuovo Android 5.0 Lollipop

NVIDIA Shield Tablet presto con il nuovo Android 5.0 Lollipop

Shield Tablet sarà uno tra i primi tablet ad essere equipaggiato con la nuova versione del sistema operativo di Google.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:01 nel canale Videogames
NVIDIAAndroidGoogle
 

NVIDIA ha rilasciato una serie di nuove comunicazioni riguardanti il suo Shield Tablet, tra cui la conferma della data di uscita per l'aggiornamento Android 5.0 Lollipop, notizie sull'imminente espansione del servizio di game streaming GRID e dettagli sui nuovi giochi progettati per girare correttamente su Shield Tablet.

NVIDIA Shield Tablet

NVIDIA prevede di rendere disponibile l'aggiornamento del sistema operativo il prossimo 18 novembre, il che rende Shield Tablet uno tra i primi tablet ad essere equipaggiato con la nuova versione del sistema operativo. NVIDIA è stata molto veloce a implementare l'aggiornamento: anche se lo Shield Tablet non è il primo dispositivo a passare a Lollipop, si tratta di una soluzione complessa e con diversi software avanzati al suo interno, come lo Shield Hub, la cui conversione alla nuova versione non è così immediata.

Insieme all'arrivo di Lollipop, NVIDIA aggiorna l'applicazione Dabbler, la quale è pre-installata nel dispositivo, portandola alla versione 2.0. Dabbler è un'applicazione di disegno pensata per esaltare lo stilo fornito in dotazione con il tablet, che sfrutta una serie di ottimizzazioni software basate sul processore Tegra K1 di Shield Tablet per offrire disegni il più possibile realistici.

Con Dabbler 2.0 NVIDIA introduce il supporto alle immagini immagini multi-livello, una nuova interfaccia utente che meglio si sposa con lo stile visivo di Lollipop e l'integrazione con Twitch, che consente agli utenti di condividere immediatamente le proprie creazioni.

NVIDIA annuncia anche un nuovo bundle per il modello 32 GB/LTE, nel quale sarà incluso gratuitamente un 'Green Box' che contiene Half-Life 2 e Portal di Valve, due tra i giochi meglio ottimizzati per lo Shield Tablet, a cui finora è stato possibile accedere solo a pagamento. Inoltre, insieme a Valve, fa sapere che Half Life 2: Episode One è adesso disponibile nello Shield Hub, profondamente ottimizzato per lo Shield Tablet. OddWorld: Stranger's Wrath, Pure Pool e Strike Suit Zero sono poi i nuovi titoli del Google Play che si possono giocare senza alcun problema di interfacciamento e sfruttando il pieno potenziale grafico dello Shield Tablet.

E non mancano novità circa l'espansione del servizio di cloud gaming GRID. Sulla base del feedback ricevuto dalla beta che NVIDIA ha condotto negli Stati Uniti con server situati a San Jose, in California, il produttore dice adesso di essere in grado di rendere GRID il primo servizio capace di trasmettere i giochi senza perdita di qualità e con l'input lag più basso possibile su dispositivi che normalmente non sarebbero in grado di elaborarli. Il servizio gestisce attualmente più di 20 titoli, tra cui Batman Arkham City, Borderlands 2 e Psychonauts. NVIDIA si impegna ad aggiungere nuovi giochi di settimana in settimana.

Inoltre, la beta di GRID arriverà anche in altri territori oltre la California: in Nord America entro la fine di questo mese e in Europa nel mese di dicembre. Poi approderà anche in Asia, precisamente nel secondo trimestre del 2015. Sarà possibile accedervi tramite Shield Tablet e tramite l'originale Shield Portable, gratuitamente fino al 30 giugno 2015.

Per tutti i dettagli sul nuovo dispositivo NVIDIA consultate la nostra recensione dello Shield Tablet.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^