Nuovo titolo da sviluppatore Bayonetta

Nuovo titolo da sviluppatore Bayonetta

Si tratta di un action e si intitolerà Max Anarchy. Il lancio dovrebbe avvenire su PS3 e Xbox 360 entro l'anno corrente.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 17:21 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

Platinum Games, team di sviluppo creatore di Bayonetta, MadWorld e Vanquish, ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo progetto destinato a PlayStation 3 e Xbox 360. A svelarlo è stato il magazine nipponico Famitsu, sulle cui pagine è comparsa un'estesa intervista al producer Atsushi Inaba.

Il gioco si chiamerà Max Anarchy e sarà un picchiaduro online in grado di supportare un'ampia quantità di giocatori. Inaba sostiene infatti che si tratti di un genere nuovo, che non è ancora stato sperimentato, il cosiddetto "Massively Multiplayer Melee Fighting Action". Lo sviluppo è iniziato circa due anni fa e nel tempo sono state apportate numerose modifiche che hanno cambiato profondamente il concept iniziale.

Peraltro nel gioco sarà presente una story mode da affrontare offline, che fornirà un assaggio di quella che sarà poi il fulcro dell'esperienza, ovvero la modalità multiplayer, nella quale non mancheranno anche elementi cooperativi.

Inaba ha anche fatto sapere che tra i personaggi giocabili ci sarà anche Jack, il protagonista di MadWorld, che tornerà in tutta la sua brutalità ma in una veste rinnovata, dal momento che Max Anarchy godrà di uno stile grafico differente.

Il lancio dovrebbe avvenire entro la fine del 2011 e il publisher sarà ancora una volta SEGA. A questo punto attendiamo con curiosità la pubblicazione dei primi filmati per poterci fare un'idea più precisa di quello che Platinum Games ha in serbo per tutti i suoi fan.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
iLeW26 Gennaio 2011, 18:15 #1
Oddio, avendo giocato a Bayonetta non oso immaginare i contenuti di questo Massive.
Dott.Wisem26 Gennaio 2011, 19:30 #2
Se non ricordo male, Bayonetta è conosciuto per 2 cose:

1) per essere una bel clone di God Of War, ma con protagonista femminile molto molto sensuale ed un character design molto stile jappo.

2) rispetto alla XBOX360, la versione PS3 ha delle texture di risoluzione più bassa ed un framerate dimezzato che talvolta scende anche sotto i 30fps, e non per deficienze della PS3, ma per deficienze del team che si è occupato della conversione.

Chissà cosa accadrà per i successivi titoli multi-piattaforma di questo produttore...
Weap26 Gennaio 2011, 20:53 #3
Originariamente inviato da: Dott.Wisem
Se non ricordo male, Bayonetta è conosciuto per 2 cose:

1) per essere una bel clone di God Of War, ma con protagonista femminile molto molto sensuale ed un character design molto stile jappo.

2) rispetto alla XBOX360, la versione PS3 ha delle texture di risoluzione più bassa ed un framerate dimezzato che talvolta scende anche sotto i 30fps, e non per deficienze della PS3, ma per deficienze del team che si è occupato della conversione.

Chissà cosa accadrà per i successivi titoli multi-piattaforma di questo produttore...


Con god of war non c'azzecca niente, magari ha una giocabilità molto simile a devil may cry. Comunque al dilà di questo credo che bayonetta sia uno dei migliori giochi del suo genere in quanto permetteva veramente di fare tanto, forse troppo visto che l'ultimo livello di difficoltà era una passeggiata in confronto ai vari dante must die spero che anche questo titolo sia buono
Necroticism27 Gennaio 2011, 09:48 #4
Bayonetta è una sorta di seguito spirituale di Devil May Cry, grazie a dio non c'entra nulla con God of War. La versione PS3 era tecnicamente scarsa perchè la conversione era stata fatta in fretta e furia da un team interno della Sega, non dai Platinum Games. Il loro gioco successivo (Vanquish) è stato realizzato completamente da loro e infatti gira alla perfezione su entrambe le console.

Visto il loro curriculum stellare (per ora 3 giochi 3 centri pieni), mi aspetto grandi cose anche da questo Max Anarchy (già il titolo è tutto un programma! ).
Dott.Wisem27 Gennaio 2011, 12:23 #5
Beh, ma Bayonetta non è un misto di platform/action in terza persona in cui la protagonista le dà di santa ragione usando svariate armi e combo/magie devastanti a decine di mostriciattoli e nefandezze varie? Se questo è il caso, allora per me appartiene al filone di God Of War. E a ben guardare, tutti i giochi appartenenti al filone GoW sono in realtà derivanti dalle meccaniche di base di Devil May Cry, con una spruzzatina di Prince of Persia.

Mi fa piacere che Vanquish sia stato realizzato in maniera impeccabile su entrambe le piattaforme next-gen, cosa che almeno fa ben sperare per la realizzazione dei futuri titoli multi-piattaforma da parte di questo produttore.

P.S.: non tifo per nessuna delle due console (che di fatti non possiedo), ma provo sempre un grande fastidio quando leggo di una conversione fatta con i piedi, al di là della piattaforma in oggetto.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^