Nuovo MMO su Warhammer 40.000 da THQ

Nuovo MMO su Warhammer 40.000 da THQ

All'E3 THQ ha annunciato il MMO di cui si parlava da tempo. Il gioco è sviluppato da Vigil Games.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:49 nel canale Videogames
 

Diventa ufficiale Warhammer 40.000 Dark Millennium Online, nuovo MMO prodotto da THQ e ambientato nell'universo di proprietà di Games Workshop. All'E3 il gioco è stato semplicemente annunciato: i dettagli sono ancora pochi e i primi "hands on" saranno possibili solo al GamesCom di Colonia. Ecco il trailer di debutto all'E3.

Dark Millennium Online miscela diversi generi di gioco: è una sorta di sparatutto in terza persona che prevede tattiche di copertura e accerchiamento del nemico, all'interno di una struttura di gioco con progressione dell'esperienza e specializzazioni come nei MMORPG. È ampiamente favorita la componente di collaborazione con la formazione di squadre d'assalto.

Lo sviluppatore Vigil Games parla anche di campi di battaglia di enormi dimensioni e della possibilità di controllare i veicoli. Il gioco è ambientato nel quarantunesimo millennio e tutte le razze del franchise originale saranno presenti, anche se non è stato ancora detto quali saranno giocabili. Grosso spazio viene dato alla personalizzazione attraverso pergamene, libri, equipaggiamento, armi differenti. Dark Millennium Online prevede gioco sia in PvP che in PvE.

Lo sviluppatore promette grande varietà anche per ciò che riguarda gli scenari, con la possibilità di visitare enormi città. Ci saranno templi alieni, santuari del Chaos, campi di battaglia desertici, rovine misteriose, antiche strutture. Questi spazi verranno popolati da personaggi non giocanti. Dark Millennium Online è sviluppato da Vigil Games, software house con base a Austin, Texas, fondata dagli artisti del fumetto Joe Madureira e David Adams. Ha appena finito di lavorare su Darksiders.

Questo MMORPG non va confuso con Warhammer Online Age of Reckoning, prodotto da Electronic Arts e sviluppato da Mythic Entertainment. Mentre THQ detiene i diritti su Warhammer 40.000, franchise ad ambientazione futuristica di Games Workshop, Electronic ha quelli per produrre videogiochi su Warhammer, franchise con ambientazione fantasy medievale, sempre di Games Workshop.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
taleboldi16 Giugno 2010, 17:09 #1
[B][SIZE="7"][COLOR="Red"]OMG[/COLOR][/SIZE][/B] !!!

Quantum Power16 Giugno 2010, 17:09 #2
Ammazza che ciofeca
+Enky+16 Giugno 2010, 17:15 #3
uuu titani warhound a manetta, beh spero che ci siano anche i lupi siderali come scelta giocabile e che sia un mmo del tipo a guild wars che non ad abbonamento mensile e che ovviamente venga fuori una bella roba, avendo già delle buonissime basi.
Arkimedes8416 Giugno 2010, 17:42 #4

ERA ORA!!
Era nell'aria da quando circolavano notizie su Down of War 2.
Speriamo in bene
MesserWolf16 Giugno 2010, 17:45 #5


Io non ho più tempo di giocare , figuriamoci per un mmo

Ma mi piace troppo l'universo Warhammer
AnonimoVeneziano16 Giugno 2010, 18:56 #6
Potrebbe essere interessante se fanno qualcosa di diverso dal solito WoW ambientato in un altro setting.
MaerliN16 Giugno 2010, 19:01 #7
Sangue per il dio del sangue, teschi per il trono di Khorne!
skorpietto16 Giugno 2010, 19:47 #8
come rovinare un brand come W40K...
jestermask16 Giugno 2010, 19:47 #9
Ho visto bene? C'era un orco che impennava su una moto e saltava un dirupo mentre smitragliava?
Feidar16 Giugno 2010, 20:15 #10
Il giorno che esce, non esco più io.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^