Nuovo Medal of Honor per Nintendo Wii

Nuovo Medal of Honor per Nintendo Wii

Viene annunciato ufficialmente Medal of Honor Heroes 2, destinato a Nintendo Wii e a Sony PSP.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:07 nel canale Videogames
SonyNintendo
 
Seguito dello sparatutto in esclusiva per Sony PSP, Medal of Honor Heroes 2 approderà stavolta anche su Nintendo Wii. La caratteristica principale riguarda l'impiego delle funzionalità del Wii Zapper presentato allo scorso E3.

Il nuovo Medal of Honor comprenderà una campagna single player completamente rinnovata. L'ambientazione è quella della Normandia, ovviamente al tempo della Seconda Guerra Mondiale. Viene contemplata anche una consistente modalità multiplayer, che consentirà di giocare fino in 32 contemporaneamente. Si tratta di una novità di non poco conto, vista la costante carenza di titoli multiplayer validi per Nintendo Wii.

Vi sarà, inoltre, una sezione del gioco in cui non ci si dovrà occupare dei movimenti, ma semplicemente del prendere la mira tramite lo Zapper. Medal of Honor Heroes 2 sarà rilasciato prima delle vacanze natalizie nei formati Wii e PSP.

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Euripylos19 Luglio 2007, 17:21 #1
bo... a me la wii con gli fps piace poco, il cursore lagga nello schermo, non e' per nulla reattivo... quando l'ho comprata pensavo di meglio, preferisco che facciano piu giochi come wii sports e co che almeno sono divertenti
Crux_MM19 Luglio 2007, 17:25 #2
A me non lagga pe niente..forse devii mettere meglio la barretta!!
Chissà..leggerò qualche recensione e deciderò se comprarlo o meno!
MALEFX19 Luglio 2007, 17:30 #3
a me non lagga..ed è reattivissimo....setta meglio la sensibilità nel menù
Albo3419 Luglio 2007, 17:34 #4
Quoto, non lagga assolutamente... regola la sensibilità con la distanza a cui giochi e vedrai che andrà perfettamente! ^_^
Lins19 Luglio 2007, 17:40 #5
Diciamo che ad oggi di FPS validi per Wii non ne esistono, ma il panorama è destinato a cambiare nei prossimi mesi
Wee-Max19 Luglio 2007, 17:47 #6
ch figataaaaaa!!!! se ne parleranno bene nelle rece sarà mio , mi aggiungo a tutti gli altri, setta meglio la sensibilità e la distanza di gioco
Fray19 Luglio 2007, 17:52 #7
a questo punto mi chiedo sempre di più perchè microsoft sia l'unica che si ostina a far pagare il gioco on-line...
Friend3419 Luglio 2007, 18:06 #8
Originariamente inviato da: Fray
a questo punto mi chiedo sempre di più perchè microsoft sia l'unica che si ostina a far pagare il gioco on-line...

Forse perchè la qualità di xbox live non ha eguali? Mantenere server e banda costa,qui (PS3 e wii) sono gli sviluppatori dei giochi che mettono insieme i server,ognuno per conto loro,mentre MS ha dei server centralizzati,dove vengono hostate tutte le partite. Quindi è anche un vantaggio per gli sviluppatori xbox live,perche gli permette di non avere nessun costo del multiplayer!
4rdO19 Luglio 2007, 18:12 #9
Il cursore del Wii non lagga,soffre di un effetto "frusta" se si fanno movimenti molto veloci.

Ma non e' nulla di drammatico
mr.mojo19 Luglio 2007, 18:12 #10
Originariamente inviato da: Friend34
Forse perchè la qualità di xbox live non ha eguali? Mantenere server e banda costa,qui (PS3 e wii) sono gli sviluppatori dei giochi che mettono insieme i server,ognuno per conto loro,mentre MS ha dei server centralizzati,dove vengono hostate tutte le partite. Quindi è anche un vantaggio per gli sviluppatori xbox live,perche gli permette di non avere nessun costo del multiplayer!


Allora non e' vero che il live ha i server suoi (o perlomeno nella maggior parte dei casi non ci sono server) , anzi microsoft ti fa pagare per usare live e poi tutti i giochi vengono hostati dagli utenti a turno: quando si crea o si entra in server (che poi e' una xbox) il software verifica le caratteristiche di connesione di tutti gli utenti di quella partita ed elegge quello con la miglior banda a server
Bella roba microsoft ti prende i soldi e poi ti fa hostare le partite....bel servizio paghi per hostare

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^