Nuovo Command & Conquer affidato allo sviluppatore di Dead Space

Nuovo Command & Conquer affidato allo sviluppatore di Dead Space

Visceral Games si è assunta l'onere di sviluppare il prossimo gioco della serie Command & Conquer. Può trattarsi di un titolo d'azione?

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:34 nel canale Videogames
 

Lo sviluppatore dei due Dead Space e di Dante's Inferno, Visceral Games, sta lavorando su un nuovo gioco ambientato nell'universo di Command & Conquer. Lo rivela il sito commerciale Gamasutra, che ha ricevuto l'informazione da Nick Earl, general manager di Electronic Arts. Earl però ha puntualizzato che il progetto non sarà annunciato a breve, e che prima Visceral Games si concentrerà su altri giochi.

"In questo momento ci stiamo concentrando per migliorare la line-up di titoli d'azione di Electronic Arts", dice Earl. "Il nostro obiettivo è di diventare lo sviluppatore numero uno nel campo dei titoli d'azione". Queste parole potrebbero far pensare che il prossimo Command & Conquer in realtà sia un gioco d'azione, strada peraltro già seguita da EA senza successo con Renegade (2002) e con Tiberium, progetto cancellato nel 2008.

Visceral Games, che prima era collocata nella faraonica sede di Electronic Arts di Redwood Shores, lavorerà congiuntamente con altri studio che orbitano intorno a EA. Tra questi EA LA, ora Danger Close, responsabile di Medal of Honor e dei precedenti capitoli di Command & Conquer. La collaborazione avverrà anche con gli studio EA di Shanghai e di Montreal, e con il nuovo studio di Melbourne.

Earl parla di un nuovo gioco d'azione per ogni anno per Electronic Arts. Il prossimo sarà sicuramente Dead Space 2, previsto per il 25 gennaio 2011.

[AGGIORNAMENTO] Come segnalato in uno dei commenti, Electronic Arts ha smentito che il nuovo Command & Conquer sarà sviluppato da Visceral Games, dicendo che le parole di Earl sono state male interpretate (si riferiva all'intera EA, non a un singolo team di sviluppo). La serie rimane nelle mani di EA Los Angeles. Comunque, viene confermato ufficialmente lo sviluppo del nuovo capitolo. Si attende annuncio completo. (Fonte: GameInformer)]

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Tsaeb20 Ottobre 2010, 08:39 #1
dopo l'ultimo C&C che era un vero e proprio bidone per me la serie ha perso completamente interesse.
MiKeLezZ20 Ottobre 2010, 08:55 #2
Originariamente inviato da: Tsaeb
dopo l'ultimo C&C che era un vero e proprio bidone per me la serie ha perso completamente interesse.
E' dal Tiberium Sun del 2000 che sfornano bidoni, grazie anche alla politica commerciale di EA che prima ha assimilato la storica Westwood, e poi l'ha chiusa.
LeaderGL220 Ottobre 2010, 09:07 #3
senza Westwood C&C non è più nulla, purtroppo.
Altair[ITA]20 Ottobre 2010, 09:09 #4
ma magari un bel Generals in Fps !
Paganetor20 Ottobre 2010, 09:15 #5
fanno "Dead C&C"?

perchè è da un po' che l'hanno uccisa, quella serie... con la scusa che hanno rilasciato un po' di "vecchi classici" gratuiti mi sono rimesso a giocare i vecchi C&C (dovrei avere anche i floppy di Dune 2 da qualche parte, il problema è trovare un pc con il lettore di dischetti per scaricarli )
Custode20 Ottobre 2010, 09:33 #6
[B][SIZE="4"]La notizia è stata ufficialmente smentita: non sarà Visceral, ma EA's Los Angeles Studios[/SIZE][/B]

Link alla fonte: http://gameinformer.com/b/news/arch...es-project.aspx
Riccardo8220 Ottobre 2010, 09:41 #7
Io che li ho tutti e che gioco ancora al primo c&c con le varie mod ecc ecc in internet devo dire che il 4 mi ha fatto una tristezza che per rispetto del vero command & conquer l'ho disinstallato dopo i primi 5 minuti della prima missione.., spero di non dover rifare una cosa del genere.. tristezza..
HIVE mind20 Ottobre 2010, 12:21 #8
Come avete gia detto... una sola casa sarebbe stata degna e in grado di risollevare il brand C&C, la westwood. Se sparassero fuori gratuite anche le espansioni del primo red alert
Prometheus Unbound20 Ottobre 2010, 12:43 #9
Il 3 era un bellissimo capitolo sopratutto per l'inserimento degli Scrin! L'unica cosa che mancava era la possibilità di costruire i muri come nei precedenti capitoli (cosa che mancava anche in generals!!!). Il 4 l'ho comprato solo per collezione visto che l'ho disinstallato dopo 5 minuti. Spero che se facciamo un nuovo C&C sia all'altezza dei precendi (escludendo in 4 ovviamente) o, se si tratti di un FPS, sia davvero innovativo.
x.vegeth.x20 Ottobre 2010, 13:46 #10
ma questo è accanimento terapeutico...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^