Nuovi video su Kinect mostrano la tecnologia di motion sensing di nuova generazione

Nuovi video su Kinect mostrano la tecnologia di motion sensing di nuova generazione

Microsoft ha rilasciato un paio di video di demo tecnologiche che mostrano come il sensore interpreta articolazioni, orientamento, forza e frequenza cardiaca.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
Microsoft
 

I video offrono una panoramica su come il sensore percepisce il corpo umano, e raccoglie i dati su posizione e orientamento, forza muscolare e velocità. Come potete vedere, è anche in grado di tracciare la frequenza cardiaca.

"La telecamera emette segnali luminosi e misura quanto tempo impiegano a tornare", si legge nel blog in cui sono stati pubblicati i video. "Questo processo richiede una precisione a 1/10.000.000.000 di secondo, ovvero alla velocità della luce. La telecamera è in grado di distinguere la luce riflessa dai vari oggetti presenti nella stanza e nell'ambiente circostante. Fornisce una stima così accurata che consente al sistema di determinare la forma precisa di tali oggetti".

"La capacità di funzionare alla velocità della luce sarà un grosso miglioramento per il sensore Kinect, che sarà lanciato in 13 mercati il mese prossimo insieme a Xbox One. Il nuovo Kinect, che si conferma come un elemento chiave di differenziazione di Xbox One rispetto alla concorrenza, è in grado di analizzare un campo visivo più ampio con maggiore precisione e a una risoluzione più alta. Un sensore a infrarossi consente l'identificazione di oggetti anche in condizioni di luce scarsa o di buio totale. La tecnologia traccia con maggiore precisione le mani degli utenti, permettendo ai giocatori e agli utenti occasionali di controllare la console esclusivamente con le mani".

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Bivvoz04 Ottobre 2013, 09:04 #1
In pratica vede meglio di Predator
gaxel04 Ottobre 2013, 09:28 #2
La tecnologia c'è, non pesa sulla APU Xbox One perché ha chip dedicati, ora sta agli sviluppatori sfruttarla a dovere, sapendo che il bacino di utenza di Kinect è lo stesso di Xbox One (e questa è l'enorme differenza con quello della scorsa generazione)
Raghnar-The coWolf-04 Ottobre 2013, 09:34 #3
-"La telecamera è in grado di luce emessa dai vari oggetti presenti nella stanza e nell'ambiente circostante".

Manca un pezzo

Comunque sarebbe interessante sapere come funziona al di là del marketing... davvero interessante...

E' impressionante i risultati che si raggiungono con elettronica di consumo comunque...
gaxel04 Ottobre 2013, 09:45 #4
Originariamente inviato da: Raghnar-The coWolf-
-"La telecamera è in grado di luce emessa dai vari oggetti presenti nella stanza e nell'ambiente circostante".

Manca un pezzo

Comunque sarebbe interessante sapere come funziona al di là del marketing... davvero interessante...

E' impressionante i risultati che si raggiungono con elettronica di consumo comunque...


Lo spiegano nel blog linkato dall'articolo, qui:
http://blogs.technet.com/b/microsof...n-xbox-one.aspx

Il primo Kinect usava un fascio di infrarossi che faceva da "sonar" diciamo, preciso, ma non così preciso. Questo usa la tecnologia Time of Flight, che utilizza i fotoni ed è molto più precisa. Serve chiaramente più potenza computazionale, motivo per cui ha un chip dedicato, a differenza del primo.

Una cosa che non dicono, mi sembra, è che Kinect è anche un IR Blaster... lancio cioè un fascio di infrarossi, che rimbalzando per la stanza, raggiungono qualunque dispositivo (decoder, televisori, ddr) che funzioni col telecomando,cosa che permette a Xbox One di controllarli (cambia canale, alza volume, ecc...)
Mo4204 Ottobre 2013, 09:47 #5
Evvai col mocap fatto in casa!
montanaro7904 Ottobre 2013, 09:51 #6
ma ...
Questo kinect è un incognita...
Per i giochi multi piattaforma dubito che posa essere usato pienamente e che possa avere un effettiva comodità..
Il kinect non deve essere adattato con forzatura a giochi dove sai benissimo che userai al 90% il pad..

L'unica speranza è che Ms decida di promuovere/creare giochi basati su questa tecnologia ..

La regola è solo una creare giochi a DOC per kinect ..
nickfede04 Ottobre 2013, 09:57 #7
Impressionante veramente.......

Le condizioni per creare giochi o implementare nuove forme di controllo e di interattività ci sono tutte oltre che aprire XOne a nuove Applicazioni dagli usi più disparati......

Credo che dopo il primo anno dal debutto vedremo veramente le piene potenzialità di questo Kinect che sono ENORMI IMHO......
Kernel3204 Ottobre 2013, 09:59 #8
Ma verrà sfruttata anche su windows 8?
gaxel04 Ottobre 2013, 10:03 #9
Originariamente inviato da: montanaro79
ma ...
Questo kinect è un incognita...
Per i giochi multi piattaforma dubito che posa essere usato pienamente e che possa avere un effettiva comodità..
Il kinect non deve essere adattato con forzatura a giochi dove sai benissimo che userai al 90% il pad..

L'unica speranza è che Ms decida di promuovere/creare giochi basati su questa tecnologia ..

La regola è solo una creare giochi a DOC per kinect ..


Microsoft punta anche ad integrarlo col pad... come in Dead Rising 3 o come hanno annunciato, ma non ancra bene specificato, in ACIV... o FIFA14.

C'è un'altra cosa che non èp stata detta... il pad x1 non ha sensori di movimento, come il dualshock 4, perché è Kinect che lo riconosce automaticamente, si accorge se passa di mano, se viene inclinato, se viene scosso, con che forza, ecc...

Quindi, Kinect può essere utilizzato anche per crear gesture col pad... come nell'esempio che mostrl Microsoft, alzandolo, si alzavano gli scudi... e poi inclinandosi a destra sinistra, si faceva il lean... le possibilità sono virtualmente infinite.
Raghnar-The coWolf-04 Ottobre 2013, 10:06 #10
Originariamente inviato da: gaxel
Lo spiegano nel blog linkato dall'articolo, qui:
http://blogs.technet.com/b/microsof...n-xbox-one.aspx

Il primo Kinect usava un fascio di infrarossi che faceva da "sonar" diciamo, preciso, ma non così preciso. Questo usa la tecnologia Time of Flight, che utilizza i fotoni ed è molto più precisa. Serve chiaramente più potenza computazionale, motivo per cui ha un chip dedicato, a differenza del primo.

Una cosa che non dicono, mi sembra, è che Kinect è anche un IR Blaster... lancio cioè un fascio di infrarossi, che rimbalzando per la stanza, raggiungono qualunque dispositivo (decoder, televisori, ddr) che funzioni col telecomando,cosa che permette a Xbox One di controllarli (cambia canale, alza volume, ecc...)


TOF coi fotoni è praticamente impossibile.
0.1ns di risoluzione d'altronde è elettronicamente estremamente costoso da raggiungere (mi stupirei se riuscissero in 100€, magari in 1000!), e garantisce comunque garantisce una precisione di +-3 cm, decisamente non sufficiente per quello che abbiamo visto, e richiederebbe un cambio di polarizzazione troppo rapido per discriminare i fotoni...

Ci saranno un paio di ricevitori per interpolare il segnale, forse anche un paio di illuminatori, ma ci deve essere qualcosa che non afferro bene...

Originariamente inviato da: gaxel
Microsoft punta anche ad integrarlo col pad... come in Dead Rising 3 o come hanno annunciato, ma non ancra bene specificato, in ACIV... o FIFA14.

C'è un'altra cosa che non èp stata detta... il pad x1 non ha sensori di movimento, come il dualshock 4, perché è Kinect che lo riconosce automaticamente, si accorge se passa di mano, se viene inclinato, se viene scosso, con che forza, ecc...

Quindi, Kinect può essere utilizzato anche per crear gesture col pad... come nell'esempio che mostrl Microsoft, alzandolo, si alzavano gli scudi... e poi inclinandosi a destra sinistra, si faceva il lean... le possibilità sono virtualmente infinite.


Quello che Microsoft non ha ancora capito è che il corpo funziona col "cervello piccolo", cioè non con la parte cosciente del nostro cervello.
Più il sistema è semplice, più il cervello piccolo ne perfeziona in fretta l'utilizzo.
Siamo bravi col Pad perché è intuitivo da un lato, dall'altro le combinazioni di tasti sono poche e ci sono entrati nella "muscle memory", quindi il Pad è un modo pratico e veloce per giocare. Ancora di più lo sono mouse e tastiera dato che alla fine non cambi mai posizione anche se la precisione richiede più abilità.
Più il sistema è semplice meno tempo il "cervello piccolo" ci mette a dominarlo.

Usare il corpo per eseguire operazioni non intuitive (fare qualche gesto per gli scudi, un altro per sparare...etc..) non è un modo efficiente di giocare, perché richiede l'uso cosciente, e lento e che si sbaglia spesso, delle facoltà corporee, e il sistema è così complicato e controintuitivo che servono anni per dominarlo.

E' il motivo per cui a Fifa sono tutti fenomeni e a calcio lo sono in pochi.
Un conto è schiacciare il pulsante, un altro è agire col corpo in modo rapido e preciso...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^