Nuovi contenuti multiplayer gratuiti per Prey

Nuovi contenuti multiplayer gratuiti per Prey

Attraverso il sito di 3D Realms, è stato reso noto che sarà rilasciato un pacchetto di espansione gratuito per lo sparatutto 3D Prey.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 18:08 nel canale Videogames
 
Sul sito ufficiale di 3D Realms, un intervento del capo progetto di Prey Chris Rhinehart svela che Human Head Studios sta lavorando a dei contenuti aggiuntivi per lo sparatutto 3D con elementi mitologici appena pubblicato da 2K Games. Le espansioni saranno indirizzate sia alla versione PC che a quella XBox 360 del gioco e saranno distribuiti in via totalmente gratuita.

Questa piccola espansione è volta a migliorare la componente multiplayer di Prey. Tra i nuovi contenuti troviamo innanzitutto quattro nuove mappe, adibite prevalentemente al gioco in due o quattro giocatori. A ciò vanno aggiunti sei nuovi personaggi, di cui quattro femminili, e due hunter. I nomi dei nuovi personaggi sono Jen, Elhuit, Mother e Becky.

Non c'è al momento una data per il rilascio di questi contenuti aggiuntivi. Saranno, infatti, disponibili quando pronti.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
apocalysse66618 Settembre 2006, 18:42 #1
disponibili quanto pronti!!???

When it's done

TANTO PER CAMBIARE . . .

Meno male che è stato sviluppato da human head e quindi, questo when it's done significa in tempi ragionevoli, 1-2 mesi, per natale.
ErminioF18 Settembre 2006, 20:36 #2
"Le espansioni saranno indirizzate sia alla versione PC che a quella XBox 360 del gioco e saranno distribuiti in via totalmente gratuita."

Ci mancherebbe che la piaga di oblivion si diffondesse pure tra gli fps :|
Xenogears18 Settembre 2006, 22:44 #3
Quoto Erminio.
Jon_Snow18 Settembre 2006, 23:34 #4
Più che altro temo che questa "piaga" si espanda pure sul mondo delle console.
ErminioF19 Settembre 2006, 10:17 #5
La piaga delle mini-espansioni a pagamento è nata proprio su console dall'xbox live :|

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^