Nuove immagini Dishonored mostrano città steampunk in stile City 17

Nuove immagini Dishonored mostrano città steampunk in stile City 17

Bethesda Softworks e Arkane Studios hanno rilasciato nuove spettacolari immagini di Dishonored.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:20 nel canale Videogames
Bethesda
 

Il nuovo gioco d'azione di Arkane Studios punterà sull'artisticità delle immagini e sulla profondità dell'ambientazione steampunk. Lo confermano le nuove immagini rilasciate da Bethesda e dalla stessa Arkane che, tra le altre cose, mostrano una città steampunk che ricorda l'ambientazione di base di Half-Life 2.

In Dishonored i giocatori interpretano l'assassino dotato di poteri sovrannaturali conosciuto come il Corvo. Questo personaggio è in grado di compiere assassinii stealth, di incarnarsi negli animali e di realizzare delle spettacolari stragi.

Dishonored riprende alcune delle caratteristiche di un precedente gioco della software house con sede a Lione, Dark Messiah of Might and Magic, e alcuni elementi del gameplay di Prey 2, visto che bisogna agire in maniera creativa all'interno di un mondo open ended con cui si può largamente interagire.

Uscirà nel corso del 2012, mentre per altri dettagli vi rimandiamo qui.

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
INTELCoreDuo19 Marzo 2012, 17:27 #1
poco copiato da hl...
bodomTerror19 Marzo 2012, 17:38 #2
Sto gioco ha stile da vendere, vedendolo HL non mi è proprio venuto in mente, direi invece Dark messiah.
Shezmen19 Marzo 2012, 21:16 #3
io lo vedo come half life 2 + bioshock!
Paul Petta19 Marzo 2012, 21:46 #4
a me sembra più steam punk come ambientazione
prra20 Marzo 2012, 11:45 #5
Originariamente inviato da: Paul Petta
a me sembra più steam punk come ambientazione


non sembra, [B][SIZE="5"]è[/SIZE][/B] steampunk..

vorrei capire cosa c'entri HL e City 17

..comunque sto gioco sembra molto interessante!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^