Nuova tecnologia di rendering per Codemasters

Nuova tecnologia di rendering per Codemasters

Le nuove risorse verranno integrate nel motore grafico EGO.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:22 nel canale Videogames
 
Codemasters e Realtime Technology AG hanno raggiunto un accordo secondo il quale le due software house condivideranno le tecnologie di rendering e di visualizzazione DeltaGen e RealTrace. Queste verranno integrate nel motore grafico EGO che vedremo in Operation Flashpoint 2 e Race Driver: Grid.

Bryan Marshall, esecutivo di Codemasters, ha detto che entrambe le compagnie "condividono obiettivi comuni", e che i frutti di questo accordo potrebbero contribuire nello sviluppo dei prossimi giochi. "Qualsiasi tipo di collaborazione con RTT che comporti dei vantaggi nel nostro processo di sviluppo sarà di immenso valore", continua Marshall.

RTT si occupa dello sviluppo di tecnologie per le industrie dell'automobile, dell'aviazione e dei beni di consumo. I suoi clienti più prestigiosi sono Adidas, Airbus, Audi, BMW, DaimlerChrysler, Dodge, EADS, Lamborghini, Maserati, Porsche, Sony Ericsson e Volvo.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor10 Aprile 2008, 17:25 #1
ho visto un video di Grid e sembra fatto veramente bene... speriamo che questo nuovo motore semplifichi la vita ai programmatori e ai processori che devono farlo girare!
T3mp10 Aprile 2008, 17:28 #2
e Operation Flashpoint 2 ?
Jake Dunn10 Aprile 2008, 17:38 #3
"...che vedremo in Colin McRae: Dirt"

Prego? Il motore di Dirt non è Neon? E che è, lo vogliono rifare con un altro motore?
Marclenders10 Aprile 2008, 17:54 #4
Originariamente inviato da: T3mp
e Operation Flashpoint 2 ?


Operation Flashpoint!!! Che giocone che hai evocato, il più bello nel suo genere e uno dei più belli in assoluto
bs8210 Aprile 2008, 18:47 #5
"..EGO...che vedremo in Colin McRae: Dirt" ...dirt è uscito da un fracco di tempo e EGO che centra?

Ma fare le news più chiare è così difficile?

"Queste verranno integrate nel motore grafico EGO, evoluzione di NEON (il motore grafico di Dirt), che verrà usato per GRID e Operation Flashpoint 2...
cristt10 Aprile 2008, 18:50 #6
EGO, NEON...a me pare che si riempiono la bocca con 'sti motori grafici. su Dirt, neon era bello, ok, però ottimizzato in modo insulso e di una pesantezza unica.
The Peacemaker10 Aprile 2008, 18:54 #7
Magari intendono che EGO sarà usato anche su un nuovo capitolo di DiRT oltre che su GRiD.
Niiid10 Aprile 2008, 19:05 #8
Originariamente inviato da: T3mp
e Operation Flashpoint 2 ?


OFP2 ci sara ma non sara quello che doveva essere.infatti ha preso suo posto ArmA.
di OFP2 da codemasters ci sara solo il nome.
ciocia10 Aprile 2008, 19:41 #9
Cmq sia, il motore e' notevole. Chi ha visto i filmati del prossimo Race Driver: Grid, sa di cosa parlo
Freisar10 Aprile 2008, 20:33 #10
Originariamente inviato da: Niiid
OFP2 ci sara ma non sara quello che doveva essere.infatti ha preso suo posto ArmA.
di OFP2 da codemasters ci sara solo il nome.


OPF senza FFUR non è chissa che cosa perchè FFUR porta il gioco al vero realismo a parte la grandezza delle mappe.

ARMA segue OPF nei suoi difetti (oltre ad avere problemi con le agp ATI) ARMA2 si spera correggano tutti i problemi di arma integrando delle cose si FFUR soprattutto il ssitema di mira che si sono inventati loro (tipo la fisica di forza 1/2).

OPF2 nessuna sa comè perciò prima di dire bla bla non diciamo niente che è meglio invece di tirare ad indovinare per sentito dire dai fam di arma.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^