Nuova piattaforma Sony Entertainment Network comprenderà anche Psn

Nuova piattaforma Sony Entertainment Network comprenderà anche Psn

La nuova piattaforma comprenderÓ PlayStation Network e i servizi di Sony legati allo streaming di video e musica.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:05 nel canale Videogames
SonyPlaystation
 

In occasione della conferenza all'IFA che si sta svolgendo in questi giorni a Berlino, Sony ha annunciato Sony Entertainment Network, una nuova piattaforma che riunirÓ sotto un unico nome il servizio PlayStation Network e i servizi di distribuzione di contenuti video e musicali di Sony.

Il cambiamento prevede anche nuovi nomi per Qriocity e i servizi di video on-demand, che adesso acquisiscono le denominazioni generiche "Music Unlimited" e "Video Unlimited". Il nome PlayStation Network continuerÓ ad esistere, ma da ora in avanti farÓ parte di Sony Entertainment Network, come viene specificato sul sito ufficiale del nuovo brand.

Gli attuali partner di Sony che lavorano sui dispositivi Sony, tra cui PS3 e PSP, come Hulu Plus, Netflix, MLB.tv e Pandora continueranno a offrire i loro servizi partner sotto il brand Sony Entertainment Network.

Secondo Kaz Hirai, presidente e CEO di Sony Computer Entertainment, il nuovo sistema consentirÓ di avere maggiore semplificazione e continuitÓ. Il cambio di nome arriva dopo l'intrusione non autorizzata di un gruppo di hacker nel database di PlayStation Network e Qriocity contenente le informazioni personali degli utenti. La conseguente chiusura dei due servizi per circa un mese ha lasciato un'impressione negativa dei due brand in molti utenti.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
piererentolo01 Settembre 2011, 09:19 #1
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Il cambio di nome arriva dopo l'intrusione non autorizzata di un gruppo di hacker nel database di PlayStation Network e Qriocity contenente le informazioni personali degli utenti. La conseguente chiusura dei due servizi per circa un mese ha lasciato un'impressione negativa dei due brand in molti utenti.


Potessimo tutti fare così... fallisco, finisco sui giornali per qualcosa di brutto oppure vado in carcere.... e poi cambio nome, ormai quello vecchio è rovinato
Devil40201 Settembre 2011, 09:52 #2
Mah... a parte che tutti questi brand, confondono l'utente... mi pare commercialmente scorretto cambiare il nome ad un servizio che in se rimane IDENTICO, ma che prima del cambio, aveva un impressione parecchio negativa sugli utenti... Prendere esempio da Live? Dove c'è un unico brand, per i servizi online su pc, xbox e WP7?... Secondo me, Sony, non risolverai i tuoi problemi d'immagine con un cambio nome ed un nulla di fatto sul piano tecnico..
efrite1509 Settembre 2011, 12:19 #3
Secondo me, Sony, non risolverai i tuoi problemi d'immagine con un cambio nome ed un nulla di fatto sul piano tecnico..


Guarda, il passaggio da Windows Vista a Windows 7 ti da pienamente torto asd !
Hanno cambiato il nome e poco più, eppure è diventato un successo, e solo perché il nome di Vista era stato "infangato" (e perché i produttori davano pc con 1Gb diram come "Vista ready" ... poi ci credo che erano dei chiodi XD !!!! colpa anche di Micrososft che l'ha permesso...)
Il marketing è tutto nel commercio, Apple e WIndows 7 insegnano....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^