Nintendo Wii U entro il 2012, due volte più potente di Xbox 360

Nintendo Wii U entro il 2012, due volte più potente di Xbox 360

Satoru Iwata ha confermato ufficialmente il lancio di Wii U entro la fine dell'anno, mentre, secondo indiscrezioni, le specifiche hardware della nuova console sarebbero nettamente più competitive di quanto si pensasse in precedenza.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 17:26 nel canale Videogames
XboxNintendoWii UMicrosoft
 

Il presidente di Nintendo, Satoru Iwata, ha confermato che la console di nuova generazione Wii U sarà lanciata nel terzo trimestre fiscale di Nintendo, quindi nella prossima stagione natalizia. La comunicazione di Iwata è avvenuta a margine della pubblicazione dei risultati finanziari in occasione dell'incontro con gli investitori.

Nintendo Wii U

Quanto ai risultati, Nintendo registra vendite nette per 556 miliardi di yen (5,4 miliardi di euro) per quanto riguarda i primi nove mesi del suo anno fiscale. Questa cifra corrisponde a un calo del 31,2 % rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Per questi nove mesi ci sono anche perdite operative che ammontano a 48,3 miliardi di yen (475 milioni di euro), mentre l'anno scorso si registravano profitti per 49,5 miliardi di yen (487 milioni di euro).

Nintendo conferma, quindi, il suo periodo di flessione, con cifre al ribasso anche per via dello sforzo nel campo di ricerca e sviluppo e in quello della produzione per la nuova console. Tutto ciò la induce a rivedere le stime per l'intero anno fiscale che terminerà il 31 marzo: se prima prevedeva perdite per 20 miliardi di yen (196 milioni di euro) adesso la stima è di 65 miliardi di yen (639 milioni di euro) come perdita per l'intero anno fiscale.

Ma nel frattempo non si arrestano le voci sulla prossima generazione. Secondo uno sviluppatore che è già in possesso del kit di sviluppo Wii U e che fa parte di uno studio che sta creando un gioco per la nuova console, Nintendo Wii U avrebbe un hardware due volte più potente rispetto a quello di Xbox 360. Se questa dichiarazione si confermasse veritiera (è riportata da Develop), invaliderebbe quanto si pensava in precedenza, visto che nessuno fino a oggi si aspettava specifiche così elevate per la nuova console Nintendo.

"Comunque è meno potente di quanto Nintendo ci aveva confidenzialmente preannunciato, e questo cambia in qualche misura i nostri piani", dice ancora la fonte, che chiaramente vuole rimanere segreta perché ha firmato un accordo di non divulgazione con Nintendo. Sono comunque delle dichiarazioni confortanti per chi si aspetta ottime prestazioni dalla prossima generazione, soprattutto se si considera che da altre parti si parla di una nuova Xbox sei volte più potente dell'attuale.

"Ciò che abbiamo visto l'anno scorso all'E3 non riflette tutte le funzionalità di Wii U", aggiunge Yoshinori Ono, produttore di Street Fighter IV e dell'imminente Street Fighter X Tekken. "Abbiamo i developer kit e alcune delle nuove caratteristiche aumentano le possiblità di utilizzo. Non ha niente a che vedere con Kinect o simili, è qualcosa di differente. Ma non posso dire di più sennò Nintendo mi manda un assassino per uccidermi!"

"Se iniziassimo a realizzare un gioco per Wii U ne vorremmo sfruttare tutte le caratteristiche, e quindi dovremmo impostare il progetto completamente intorno alla nuova console", si legge sulle FAQ sul sito Eidos e si parla del nuovo Tomb Raider di Crystal Dynamics. "Abbiamo iniziato il progetto su certe piattaforme e vogliamo sfruttare il meglio di ciascuna di queste piattaforme. Quando abbiamo iniziato a lavorare su Tomb Raider Wii U non era stato ancora annunciato, e non vogliamo semplicemente fare un porting".

45 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
BLACK-SHEEP7726 Gennaio 2012, 17:43 #1
nintendo vive in un mondo tutto suo, a lungo andare piu rischiare l'emarginazione.
piererentolo26 Gennaio 2012, 17:51 #2
Praticamente esce nel 2013... se fosse uscita questo Natale avrebbe disintegrato le vendite di PS3 e Xbox360 in un sol boccone!
Spero che escano fuori con qualcosa di veramente rivoluzionario, altrimenti rischiano che la gente aspetti l'uscita delle altre 2 per vedere qual'è la migliore/più innovativa/più divertente
(questo ipotizzando un'uscita di sony e microsoft a inizio/metà 2013, se arrivano a Natale allora con un'anno di vantaggio hanno la pista spianata per un bel periodo)
ndwolfwood26 Gennaio 2012, 17:57 #3
Che Wii U fosse molto più potente già si sapeva, si è parlato di RV770, che non sarà nuovissimo ma è molto, molto di più di quello che le consolle hanno offerto fino ad oggi!
L'incertezza è sui controller, l'altra volta ci hanno azzeccato ma riusciranno a creare un esperienza innovativa anche stavolta?
D'altra parte arriverà prima delle altre quindi una metà del successo iniziale è assicurato!
All'uscita della consolle Nintendo, Xbox e PS3 risulteranno vetuste e vedranno azzerarsi le vendite ... fino a che non saranno sostituite, allora bisognerà vedere se la Wii U sarà in grado di sopravvivere.
Faster_Fox26 Gennaio 2012, 18:04 #4
si ma se hanno detto che la nuova xbox 720 sarà sei volte più potente della 360 siamo messi male...
dotlinux26 Gennaio 2012, 18:07 #5
Originariamente inviato da: Faster_Fox
si ma se hanno detto che la nuova xbox 720 sarà sei volte più potente della 360 siamo messi male...

E' caratteristica di Nintendo fare prodotti tecnicamente obsoleti.
Tanto Mario qualcosa lo vendono comunque.
calabar26 Gennaio 2012, 18:09 #6
Più che altro si parlava di una nuova xbox si 6-7 volte più potente dell'attuale, ma anche il 20% più potente di wii U.
Qui qualcosa non torna
St1ll_4liv326 Gennaio 2012, 18:35 #7
Beh era pure ora...la Wii tecnicamente parlando è pietosa...sembra una play station 2...

E tuttavia, faranno ugualmente un prodotto obsoleto
Più che altro vedremo, tra un anno, un prodotto 2 volte più potente di un prodotto vecchio, che tra 1 anno sarà ancora più vecchio
CubeDs26 Gennaio 2012, 18:38 #8
Originariamente inviato da: dotlinux
E' caratteristica di Nintendo fare prodotti tecnicamente obsoleti.
Tanto Mario qualcosa lo vendono comunque.


Caratteristica storicamente recente partita col Wii(un Gamecube occato) e per questo già il fatto che sia 2 volte più potente di una 360 è gia rassicurante, dato che ci si aspettava una consolo al pari o poco più rispetto alle attuali ps3/360.

Bisogna solo vedere come il pubblico accoglierà il tablet-comando, anche se purtroppo per Nintendo, stavolta pare che Microsoft si sia anticipata "nell'adeguarsi" alle nuove future innovative pensate da Nintendo...

Tutto è da vedere, la potenza è sempre stata relativa al successo commerciale di una console in fondo.

P.s.: Sul brand di Super Mario c'è poco da dire, che piaccia o no il genere rappresentano sempre i migliori esponenti dei platform(tra l'altro visivamente bellissimi nonostante l'hw su cui girano) e forse una delle poche produzioni Nintendo ancora da hardcore gamers.
gnimsgiacomo26 Gennaio 2012, 18:54 #9
Dotlinux da quanti anni giochi, 5??

snes > mega drive
N64 > playstation e saturn
gamecube > playstation 2 e dreamcast
dotlinux26 Gennaio 2012, 19:44 #10
Originariamente inviato da: gnimsgiacomo
Dotlinux da quanti anni giochi, 5??

snes > mega drive
N64 > playstation e saturn
gamecube > playstation 2 e dreamcast


quasi
no
no

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^