Nintendo: vendite in aumento del 73%

Nintendo: vendite in aumento del 73%

Come prevedibile, prosegue l'andamento finanziario positivo di Nintendo.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:47 nel canale Videogames
Nintendo
 
Nintendo ha pubblicato il resoconto con i risultati finanziari relativi allo scorso anno fiscale. Le vendite sono aumentate del 73% rispetto all'anno fiscale precedente. Viene, pertanto, confermato l'ottimale andamento finanziario della società nipponica, frutto dell'enorme successo che continuano a riscuotere Nintendo DS e Nintendo Wii.

Il reddito operativo è cresciuto del 115,6%, mentre gli utili sono in aumento del 47,7%. Le entrate complessive ammontano a 1,67 trilioni di yen, pari a circa 10 miliardi di euro; mentre gli utili sono di 257 miliardi di yen, pari a circa 1,5 miliardi di euro. In questo arco di tempo sono state vendute 30 milioni di console Nintendo DS e quasi 19 milioni di Nintendo Wii.

I giochi più venduti per DS sono Pokémon Diamond e Pearl con 10 milioni di copie, mentre Brain Training ha venduto 12 milioni di copie. Nei primi posti di questa classifica figurano anche Wii Fit e Super Smash Bros Brawl, titoli rilasciati nel recente periodo ma che hanno già totalizzato un consistente numero di copie vendute.

Nonostante gli ottimi risultati, Nintendo prevede un incremento nelle vendite contenuto, precisamente del 7,6%, per il prossimo anno fiscale. Questa previsione dipende da uno yen sempre più forte, il che influisce molto sul rendimento finanziario di Nintendo visto che l'80% delle vendite avviene fuori dal Giappone.

156 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Asterion26 Aprile 2008, 09:15 #1
Nonostante gli ottimi risultati, Nintendo prevede un incremento nelle vendite contenuto, precisamente del 7,6%, per il prossimo anno fiscale. Questa previsione dipende da uno yen sempre più forte, il che influisce molto sul rendimento finanziario di Nintendo visto che l'80% delle vendite avviene fuori dal Giappone.


Sono molto contento per Nintendo perché, a mio avviso, se lo merita. Sono contento anche di una previsione di aumenti contenuti, almeno restano con i piedi per terra
tommy78126 Aprile 2008, 09:20 #2
era ora che nintendo raccogliesse i frutti di ciò che ha seminato per anni : qualità e divertimento
Sevenday26 Aprile 2008, 09:32 #3
Stavolta ha davvero imbroccato la strada giusta...
dinosso26 Aprile 2008, 09:49 #4
Quando la potenza non è tutto!!
darios8126 Aprile 2008, 10:57 #5
Non avevo ai avuto Nintendo.
Ho il Wii da ormai un annetto , e posso affermare solo una cosa :
Nintendo ci sa fare , con i propri acquirenti , hanno una strategia di marketing e politica dei prezzi incredibili.

In un anno mi sono comprato , due ZAPPER , UN VOLANTE , e UNO SPORT SPACK ( tutti a prezzi contenuti e abbordabilissimi).
Adesso mi sono comprato anche la Wii Fit ( spettacolo ).

Indubbiamente ci sanno fare , sempre con succose novita' innovative e originali.
Poi col Wii Fit hanno raggiunto il TOP.
nekromantik26 Aprile 2008, 11:58 #6
Un successo di simili proporzioni non se lo aspettava nemmeno Nintendo...

WiiFit sarà per il Wii quello che Brain Training è stato per il DS. Contentissimo per Iwata e soci...
Pinco Pallino #126 Aprile 2008, 12:20 #7
Sono contento.
E' la prova che la creatività umana vince sulla potenza del mezzo.
Ovvero...
Puoi comprare la canna da pesca in fibra di carbonio ma se non ci sai fare...
II ARROWS26 Aprile 2008, 12:31 #8
Ah, gente che dice che ci sa fare e non ha mai avuto Nintendo...

Peccato, non ha mai visto cosa sa fare.
alberto8726 Aprile 2008, 12:47 #9
è bello vedere la nintendo tornare ai lidi degli anni 90, se lo merita
diabolik198126 Aprile 2008, 12:55 #10
Proprio questa mattina sono andato a mediaworld...e non avete idea delle mamme che facevano la fila per provare e poi comprare Wii con wiifit... questa è la vera nextgen... che mi sta portando a considerare l'idea di acquistare la prima console della mia vita...anche se credo anche questa volta passerò

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^