Nintendo: velocità della CPU di Wii U non così importante per le prestazioni complessive

Nintendo: velocità della CPU di Wii U non così importante per le prestazioni complessive

Il direttore dello sviluppo hardware per Nintendo Wii U difende le scelte della compagnia a proposito della CPU della nuova console.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:31 nel canale Videogames
NintendoWii U
 

Nello scorso novembre, un hacker rivelava le frequenze di funzionamento di CPU e GPU di Nintendo Wii U, parlando di frequenza di clock di 1.24 GHz per la CPU. Si tratta di una velocità dimezzata rispetto alle frequenze di funzionamento delle CPU di PS3 e Xbox 360, e questo scatenò un'ondata di scetticisimo sulla nuova console Nintendo ancor prima dell'arrivo nei negozi.

Nintendo Wii U

Tuttavia, parlando a un incontro con gli investitori a Kyoto, Genyo Takeda, direttore della divisione R&D di Nintendo, ha sostenuto che l'hardware di Wii U non meritava il feedback negativo che ha ricevuto. Secondo il dirigente, anzi, Wii U combina "bassi consumi energetici a una resa piuttosto elevata".

Takeda ha usato queste parole in risposta a un'obiezione, secondo la quale la CPU della nuova console sarebbe più debole rispetto alle altre componenti hardware. "Abbiamo una visione diversa rispetto a questa obiezione: non è vero che la nostra CPU è troppo debole rispetto alla GPU", puntualizza Takeda. "Dipende dal punto di vista dal quale si valuta l'unità di elaborazione. In termini di dimensione del die, la GPU di Wii U occupa sicuramente molto più spazio della CPU".

"Come si può vedere nel caso delle CPU dei più recenti PC e dei server, la parte della CPU a cui è affidata l'esecuzione dei calcoli logico-matematici è molto piccola, mentre la memoria cache SRAM che si trova vicino ad essa occupa un'area molto vasta. Da questo punto di vista, non pensiamo che le prestazioni della CPU di Wii U siano peggiori di quelle della GPU".

Secondo Takeda la velocità della CPU non è così determinante sulle prestazioni complessive della console, anche perché Nintendo ha preferito contenere le dimensioni della scheda madre della nuova console. "Abbiamo scelto un approccio 'memory-intensified' per l'hardware di Wii U. Non serve spingere molto sull'hardware, visto che non è al centro della nostra offerta di intrattenimento, ma in ogni caso siamo soddisfatti su questo punto".

Come detto, le specifiche di Wii U in fatto di CPU sono state criticate da più parti. Oles Shishkovtsov, sviluppatore di Metro Last Light, ad esempio definì il processore della nuova console orribile e lento.

Secondo il guru del mondo Nintendo, Shigeru Miyamoto, però, la sua compagnia ha fallito nel comunicare il potenziale di Wii U nei tempi giusti. Secondo Miyamoto le feature di Wii U sono molto attraenti, ma serve del tempo alla gente per capire bene come usufruire delle migliori qualità della nuova console. Questo avrebbe condizionato le vendite di Wii U in questa finestra di lancio, portando Nintendo a rivedere le stime sulle vendite. Ma secondo Miyamoto si tratterebbe di difficoltà limitate alla fase di lancio, mentre l'offerta di Wii U sul lungo periodo rimane valida.

64 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
thedoctor196806 Febbraio 2013, 11:41 #1

quanto tempo sprecato!

Capisco che una console debba essere un compromesso fra prestazioni e costi di produzione ma stavolta credo proprio che la nintendo abbia toppato... si può realizzare una perfetta console più potente della wiu con una scheda mini itx e scheda grafica hd4000 integrata in un processore intel, si spende più o meno la stessa cifra ma si ha un PC!
Tedturb006 Febbraio 2013, 11:44 #2
Originariamente inviato da: thedoctor1968
Capisco che una console debba essere un compromesso fra prestazioni e costi di produzione ma stavolta credo proprio che la nintendo abbia toppato... si può realizzare una perfetta console più potente della wiu con una scheda mini itx e scheda grafica hd4000 integrata in un processore intel, si spende più o meno la stessa cifra ma si ha un PC!


HD4000? ma piuttosto una APU Amd, come infatti fa microsoft e sony
Pat7706 Febbraio 2013, 12:08 #3
Le console sono prodotti limitati e poco interessanti lato hw imho, Wii U è particolarmente inguardabile, non che le caratteristiche trapelate di Ps4 e Xbox Next siano così fenomenali.
Riguardo la CPU sarà per questo che il frame rate della console stenta spesso e volentieri, già ora che deve solo gestire porting da hw che ha 1 secolo, figuriamoci dopo.
coschizza06 Febbraio 2013, 12:16 #4
magari la velocità fosse solo dimezzata rispetto alla xbox o la ps3 qua si parla di oltre 2,5x meno che non è la stessa cosa.
Paganetor06 Febbraio 2013, 12:27 #5
cominciano a farsi le menate adesso, figuriamoci tra qualche anno quando i cellulari potranno emulare WiiU...
thedoctor196806 Febbraio 2013, 12:32 #6
scherzi? prova a collegare un samsung s3 con il cavetto hdmi ad un televisore e lancia qualche giochino decente... per platform e giochi non particolarmente esigenti siamo a livello di ps3 ed xbox, per i giorchi 3d non siamo tanto lontani
coschizza06 Febbraio 2013, 12:43 #7
Originariamente inviato da: thedoctor1968
scherzi? prova a collegare un samsung s3 con il cavetto hdmi ad un televisore e lancia qualche giochino decente... per platform e giochi non particolarmente esigenti siamo a livello di ps3 ed xbox, per i giorchi 3d non siamo tanto lontani


non tanto lontani ma ancora sensibilmente piu lenti di gpu di 7-8 anni fa delle console insomma ottimo per il mercato che vanno a coprire e anche incredibile fino a poco tempo ma come performance assolute sono gpu da smartphone non da console o da pc.

Cioè è normale che nel 2014 le gpu migliori dei cellulari e tablet fatte a 28nm o meno possano essere vicine a quelle delle console del 2005 fatte a 90nm. Non è bravura o magia solo un normale evoluzione tecnologica.
JackZR06 Febbraio 2013, 12:59 #8
Non sarà molto importante ora ma visto che le console durano 10 anni forse dovrebbero pensare un po' più al lungo periodo.
Psicoman201106 Febbraio 2013, 13:37 #9

Potenza di calcolo 4 volte le attuali consolle Ps3 e Xbox360

Avete tutti i giochi in HD a 1080p e una potenza 20 volte superiore alla consolle Wii Paganetor su Pc giochi ai titoli Nintendo ? No ,nemmeno su Sony e Microsoft questa è la differenza fondamentale per una consolle di un ottima potenza e Ipad esclusivo ecco gli annunci Mario 3D e Mario Kart :

http://www.nintendoglobal.net/ninte...-2013-2870.html

Poi andatevi a leggere Wikipedia per capire bene l'Hardware della nuovo Nintendo pre la prima volta in HD :

http://it.wikipedia.org/wiki/Wii_U

Memoria principale: 2GB RAM DDR3L 1600 SDRAM(4 x 4 Gb) 12.5 GB/s di bandwidth, 512 MB al sistema operativo! Prima criticavate il fatto che Wii non era in HD ( Ha vinto cmq su Ps3 e Xbox360 ) adesso cosa criticate ? Sempre da criticare.... e vi annuncio che Ps4 e Xbox720 saranno un flop tipo PsVita per la crisi mondiale e perchè la gente preferisce i Pc molto più potenti e vi ripeto qui l'Unica vera differenza la fanno i giochi NINTENDO e mi gioco le analisi di Patcher mai azzeccate oltretutto .
TRF8306 Febbraio 2013, 13:49 #10
Originariamente inviato da: Psicoman2011
Memoria principale: 2GB RAM DDR3L 1600 SDRAM(4 x 4 Gb)


mi sa che hai fatto qualche casino col copia/incolla!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^