Nintendo 'rivitalizza' il trademark su Eternal Darkness

Nintendo 'rivitalizza' il trademark su Eternal Darkness

La Grande N ha rinnovato e aggiornato il marchio registrato legato al gioco dalle tinte Lovercraftiane: aggiunta la possibilità di sviluppo di versioni destinate alla digital delivery

di Stefano Carnevali pubblicata il , alle 17:04 nel canale Videogames
Nintendo
 

Buone notizie per i fan di H. P. Lovecraft, i fan di Nintendo e gli appassionati di giochi horror. La Grande N, infatti, ha recentemente rinnovato e aggiornato il trademark riguardante il mai troppo celebrato Eternal Darkness.

Secondo Siliconera, il nuovo marchio registrato non riguarderebbe solo il comparto dedicato ai giochi elettronici o alla categoria dei videogiochi. Nintendo, infatti, avrebbe coperto anche le sezioni giochi scaricabili e componenti di gioco scaricabili.

Inevitabile, quindi, pensare a un'imminente disponibilità di titoli Gamecube per Wii U, con Eternal Darkness in cima alla lista.

Proseguono, intanto, le vicissitudini legate a Shadow of the Eternals, seguito 'spirituale' proprio di Eternal Darkness. La campagna di raccolta fondi (attivata su Kickstarter) era stata sospesa, quando all'idea di sviluppare un titolo solo per Pc e Wii U, era stata aggiunta l'idea di lavorare anche a una versione Ps4. La raccolta fondi di Precursor Games è ora ripresa, con l'effettiva promessa di produrre anche per la console Sony. Che Nintendo, aggiornando il trademark su Eternal Darkness, voglia in qualche modo cautelarsi?

Altri dettagli si trovano qui.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
II ARROWS29 Luglio 2013, 18:34 #1
È una cosa normalissima che si fa per tenere il marchio... l'ultima volta che lo aggiornò correva l'anno 2010...

Piuttosto, venite a dare una mano su Kickstarter!
http://www.kickstarter.com/projects...-the-eternals-0

Discussione "Aspettando": http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2585219

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^