Nintendo rivede le previsioni di vendita di Wii U

Nintendo rivede le previsioni di vendita di Wii U

Nintendo ha cambiato le stime sul numero di unità di Wii U vendute nell'anno fiscale in corso, passando da 5,5 a 4 milioni.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:09 nel canale Videogames
NintendoWii U
 

Dal 18 novembre, giorno del lancio di Wii U nel Nord America, alla fine di dicembre, Nintendo ha venduto 3 milioni di unità di Wii U. Troppo poche per concretizzare le stime di vendita della nuova console. Si passa, dunque, da una stima di 5,5 milioni di unità vendute entro la fine dell'anno fiscale, 31 marzo, alla stima di 4 milioni di unità.

Nintendo Wii U

Nel lasso di tempo preso in esame sono stati venduti anche 11,7 milioni di pezzi di software. Anche in questo caso la cifra è inferiore alle previsioni, e questo induce Nintendo a rivedere anche le stime sui profitti. Mentre per l'anno fiscale in corso prima si aspettava utili per 20 miliardi di yen (160 milioni di euro circa), adesso prevede di perdere 20 miliardi di yen prima della fine dell'esercizio fiscale.

La società ha inoltre tagliato il suo fatturato annuo previsto del 17,3%. C'è una modifica sulle previsioni di vendita della console portatile 3DS, con un ridimensionamento da 17,5 a 15 milioni di unità vendute entro la fine dell'anno fiscale.

Cambiano anche i target per il volume di software venduto: nel caso di Wii U si passa da 24 milioni di copie a 16, mentre nell'anno fiscale in corso Nintendo si aspetta di vendere 50 milioni di copie di giochi per 3DS.

Ma non sono risultati finanziari completamente negativi per Nintendo: negli ultimi nove mesi, infatti, registra utili per 14,545 miliardi di yen (117 milioni di euro), mentre nello stesso periodo dello scorso anno fiscale registrava perdite per 48,351 miliardi di yen (390 milioni di euro). Il fatturato per il periodo fiscale in esame è di 4,4 milioni di euro, di poco inferiore rispetto a quello dello scorso anno (4,5 milioni di euro). Le perdite operative sono più contenute quest'anno rispetto allo scorso: 47 contro 133 milioni di euro.

27 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickfede30 Gennaio 2013, 14:19 #1
chissa come...senza lavorare dall'interno e senza alcun dato e senza avere Master specifici come gli "stimatori" Nintendo, sapevo già che con WiiU e al prezzo a cui è stato proposto le vendite sarebbero state nettamente sbagliate....al ribasso ovviamente......
NighTGhosT30 Gennaio 2013, 14:19 #2
....e non possono di certo lamentarsi, dato che devo ancora vedere UNO spot televisivo di Wii U dal lancio a OGGI, mentre per la Wii e' un continuo.....
coschizza30 Gennaio 2013, 14:32 #3
Originariamente inviato da: NighTGhosT
....e non possono di certo lamentarsi, dato che devo ancora vedere UNO spot televisivo di Wii U dal lancio a OGGI, mentre per la Wii e' un continuo.....


io non guardo la tv per piu di 30 miniti al giorno ma uno spot al giorno della wii u lo becco quasi sempre.
NighTGhosT30 Gennaio 2013, 14:38 #4
Originariamente inviato da: coschizza
io non guardo la tv per piu di 30 miniti al giorno ma uno spot al giorno della wii u lo becco quasi sempre.


Se la guardo per 10 quando vado a tavola x mangiare e' tanto......e solo perche' e' accesa e la stanno guardando altri.

Pero' ho chiesto un po in giro.........e di spot della U non ne abbiamo proprio visti.....mentre della Wii.....mario kart......balance board.....e' un continuo.

Ieri un mio conoscente, idraulico, e' venuto per pulirmi la caldaia....quando e' passato per camera mia per andare dai sifoni, ha visto il tabpad e mi fa "e questo cosa diavolo e'?!?!?".......quindi non sono l'unico mi sa.
BLACK-SHEEP7730 Gennaio 2013, 15:00 #5
la gente sta aspettando la vera next gen, una volta uscite le nuove console questa wii u prendera tanta bella polvere sugli scaffali, io dico che manco quei 4 milioni riusciranno a vendere per il 31 marzo anche perche se a fine marzo la sony e microsoft annunciano le nuove console la nintendo finirà di vendere la wiiu
alexdal30 Gennaio 2013, 15:09 #6
Nintendo va a consolle alterne, il cube era un fiasco il wii un successo il wiiu ...non dico fiasco ma per molti non e' il momento di cambiarla.

Inoltre la wii ha venduto tanto per pubblicita, e' stato uno status simbol, penso che oltre la meta' delle wii sono state regalate a gente che non le ha mai usate se non per prova qualche giorno.
mau.c30 Gennaio 2013, 15:14 #7
se non abbassano il prezzo come con il 3ds, sembrano disposti ad aspettare la crescita delle vendite con qualche buon titolo evidentemente, spero per loro che le stime siano state fatte ottimistiche di porposito per cercare di fregare gli sviluppatori terzi, perchè se hanno prodotto un milione di console di differenza tra stime e realtà ci hanno rimesso non poco.
NighTGhosT30 Gennaio 2013, 15:15 #8
Originariamente inviato da: mau.c
se non abbassano il prezzo come con il 3ds, sembrano disposti ad aspettare la crescita delle vendite con qualche buon titolo evidentemente, spero per loro che le stime siano state fatte ottimistiche di porposito per cercare di fregare gli sviluppatori terzi, perchè se hanno prodotto un milione di console di differenza tra stime e realtà ci hanno rimesso non poco.


Forse e' dovuto a quello la dichiarazione iniziale di Reggie "la venderemo in perdita"....
*sasha ITALIA*30 Gennaio 2013, 15:20 #9
Il Wii rappresentava una novità, Wii U no. Per il momento ha gli stessi giochi delle altre console (vendute ad un prezzo nettamente più basso) e non c'è motivo di comprarla.

Credo che Nintendo prenderà questa volta una sonora batosta con l'arrivo della next-gen (che dovrà comunque far conto del mutato mercato dei videogames)
thedoctor196830 Gennaio 2013, 15:24 #10

Nintendo Hai Toppato alla grande

Ho tutte le console ma questa non la comprerò, il controller non è rivoluzionario quanto può esserlo un kinetic aggiornato, più sensibile e preciso, la potenza della console è ridicola, ci ritroveremo giochi che abbiamo già per xbox e ps3 con lo svantaggio di dover imparare a gestirli con il nuovo controller che non aggiunge affatto divertimento ma complica le cose, l'ideale sarebbe stto un sistema potente, aperto e facilmente craccabile, avrebbe sfondato quanto e più della wii con la quale ancora mi diverto tantissimo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^