Nintendo pensa a una Wii in alta definizione per il 2010

Nintendo pensa a una Wii in alta definizione per il 2010

Repubblica.it menziona un incontro tra i manager di Nintendo e i rappresentanti dei principali produttori occidentali di videogiochi, tenutosi nel corso dell'E3.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:00 nel canale Videogames
Nintendo
 
L'indiscrezione viene stavolta da Repubblica.it, che si riferisce a un incontro segreto avvenuto nel corso dell'E3 di Los Angeles tra i manager di Nintendo e i rappresentanti dei principali produttori occidentali di videogiochi. Il colosso nipponico avrebbe presentato ufficiosamente le specifiche della prossima generazione di console.

Le principali introduzioni, come più volte hanno riportato le indiscrezioni, riguarderebbero la presenza dell'hard disk e della porta Hdmi, che permetterebbe finalmente l'alta definizione sulla console di Nintendo. D'altronde, è prevedibile che Nintendo aggiorni anche il vetusto hardware della console.

Nintendo Wii 2 (nome non definitivo) arriverebbe nei negozi nel 2010, quindi con presumibile anticipo rispetto alle soluzioni dei rivali, visto che si parla di 2011/12 per la prossima iterazione di console. La presentazione delle specifiche negli Stati Uniti ai produttori occidentali seguirebbe quella ai produttori orientali, che stando alla fonte di Repubblica.it sarebbe avvenuta nelle scorse settimane a Tokyo.

La nuova Nintendo Wii non sarebbe l'unica console nei piani di Nintendo. Il colosso nipponico sta pensando di rinnovare anche DS, introducendo una soluzione portatile con hardware sensibilmente superiore al precedente e con un display migliore.

All'E3 Nintendo non è stata così presente sul piano dell'hardware come lo sono state le rivali Microsoft e Sony, che hanno presentato le nuove soluzioni di interfacciamento che mirano a colmare il gap con Wii remote. Il vantaggio acquisito da Nintendo su questo fronte potrebbe ridursi, per cui è probabile che il colosso nipponico pensi a una nuova soluzione di interfacciamento per riguadagnare il margine. Ad ogni modo, Nintendo smentisce categoricamente tutte queste indiscrezioni, che quindi non rimangono confermate in via ufficiale.

42 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
S1©kßø¥12 Giugno 2009, 11:07 #1
Ammazza, loro si che sono avanti
Paganetor12 Giugno 2009, 11:10 #2
be', hanno sbancato con Wii e DS, hanno lasciato Sony e Microsoft a battagliare tra loro e con una tecnologia ancora immatura (quella dell'hardware idoneo a far girare roba in HD senza friggere circuiti e processori) e arrivano quando la tecnologia è pronta, poco costosa, c'è uno standard (il BR) e una discreta diffusione di pannelli HD (ready o full).

chiamali scemi...
DEABlade12 Giugno 2009, 11:10 #3
così stavolta sugli omini che giocano a tennis vedi pure i bottoni!
Idomeneo12 Giugno 2009, 11:16 #4
Sinceramente non capisco proprio perché dovrebbe essere Nintendo la prima tra le tre case a sostituire la sua console home. Cioè è quella che vende di più, che ha totalizzato più di 50 milioni d'utenti in due anni e mezzo. E Iwata & co. dovrebbero essere così pazzi da far uscire una console 'al passo con i tempi' solo per soddisfare uno sparuto gruppo di utenti insoddisfatti o per colmare un presunto gap tecnologico con la concorrenza? In realtà il gap ce l'avevano (e ce l'hanno) le altre case - che prima deridevano la Nintendo per le sue scelte... - e ora stanno tentando disperatamente [leggasi con progetti appena abbozzati a metà generazione e incastrati 'a forza' per dire "ce l'abbiamo pure noi!"] di recuperarlo... e all'utente medio che compra WiiFit o vuole a tutti i costi WiiSport Resort secondo me nun gliene pò fregà de meno dell'alta definizione!

Idomeneo
almus!12 Giugno 2009, 11:17 #5
stavolta sbancano. rimossi i limiti hardware, sarebbe possibile vedere su wii GTA, Crysis etc. tutte le SW comincerebbero a produrre per nintendo.
Malek8612 Giugno 2009, 11:21 #6
Mi sa di vaccata. Con quello che vendono, perchè dovrebbero mettere in commercio una nuova console dopo appena 4 anni?

Se fosse solo una semplice revisione con HDD e uscita HDMI (non in alta definizione, ma comunque in grado di collegare a un monitor), allora potrei capirlo, ma un Wii 2 non ha molto senso secondo me.
Xile12 Giugno 2009, 11:22 #7
Non avrebbe senso se non cambiassero anche l'hardware datato.
Manwë12 Giugno 2009, 11:23 #8
Corro ad ordinare la Wii HD con SuperMario HD !!!
axse12 Giugno 2009, 11:31 #9

ottimo

sono sicuro che tutti i giochi attuali potranno girare anche sulla WII2, così come i precedenti girano sulla Wii.
Quindi non cambierà nulla. semplicemente potranno essere adottati anche giochi in HD (che sono certo saranno in stile nintendo) mi immagino ad esempio un titolo di trekking (con sfondi di montagne reali)
crysis et simili non sono nelle corde di Wii.
Damy0612 Giugno 2009, 11:33 #10
Originariamente inviato da: Paganetor
be', hanno sbancato con Wii e DS, hanno lasciato Sony e Microsoft a battagliare tra loro e con una tecnologia ancora immatura (quella dell'hardware idoneo a far girare roba in HD senza friggere circuiti e processori) e arrivano quando la tecnologia è pronta, poco costosa, c'è uno standard (il BR) e una discreta diffusione di pannelli HD (ready o full).

chiamali scemi...


infatti hai ragione, quoto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^