Nintendo ed EA siglano accordo su Origin e Wii U

Nintendo ed EA siglano accordo su Origin e Wii U

Origin sarà requisito obbligatorio per la componente online dei giochi per Wii U prodotti da Electronic Arts

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:23 nel canale Videogames
NintendoElectronic ArtsWii U
 

Electronic Arts ufficializza che raccoglierà informazioni sul suo database Origin da coloro che giocheranno online con Nintendo Wii U. Lo si apprende dal documento sulle Norme sulla privacy di EA, che è stato aggiornato in questo modo: "Le informazioni sul tuo account Nintendo saranno fornite a EA in modo da poter creare un account Origin per te".

Nintendo Wii U

"È necessario un account Origin per giocare i titoli EA online", si legge ancora nel documento. Dalla prospettiva di EA, la raccolta dei dati serve per tracciare un quadro di riferimento per l'utenza Wii U.

"Se giochi online con i titoli EA accetti di trasferire a EA alcune informazioni sull'account utente. Le informazioni trasferite a EA includono i dettagli del profilo Mii, l'indirizzo e-mail, il Nintendo Network ID, la lista amici, il paese, la lingua e la data di nascita. Non vengono trasferiti dettagli a proposito delle carte di credito o altre informazioni di natura finanziaria".

Patrick Soderlund, vice-presidente di EA Games, ha in passato detto che avrebbe voluto un rapporto di questo tipo con i produttori di console, che avrebbe consentito ai produttori di videogiochi di offrire dei servizi con maggiore libertà e meglio tarati sulle esigenze dei giocatori.

"Se si guarda a cinque anni fa, l'industria dei videogiochi oggi assume dei connotati completamente differenti nel modo in cui si interagisce con i contenuti di intrattenimento e nel modo in cui le persone sono connesse", ha detto Soderlund. "Dobbiamo tenere conto di questi cambiamenti, piuttosto che averne paura".

Nintendo aveva già anticipato in precedenza che la piattaforma online di Wii U sarà aperta a terzi, che hanno così l'opportunità di ospitare i loro servizi.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
BLACK-SHEEP7724 Ottobre 2012, 10:19 #1
ecco un'altro motivo per evetare come la peste questa console
A64FX+DFI nF424 Ottobre 2012, 10:28 #2
ma non ci trovo nulla di strano

per prima cosa l'account Origin è il vecchio account EA,EAGames,EANation rinominato, come è successo per EA Store diventato Origin Store

secondo è dalla ps2/gc/xbox che serve un'account ea per giocare sui loro giochi online, e funziona allo stesso modo anche su Xbox360 e PS3
Mde7924 Ottobre 2012, 10:33 #3
Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
ecco un'altro motivo per evetare come la peste questa console


Scusa ma dov'è che puoi giocare ai giochi ea senza Origin? neanche sul PC puoi.
Comunque tranquillo nessuno ti obliga a comprarla
Faster_Fox24 Ottobre 2012, 11:13 #4
Originariamente inviato da: BLACK-SHEEP77
ecco un'altro motivo per evetare come la peste questa console


ma che commento del piffero è?
JackZR24 Ottobre 2012, 11:23 #5
Stessa cosa di Steam su PS3, non ci vedo nulla di nuovo ma Nintendo secondo me avrebbe dovuto imporsi e dire "O evitate ste merdate o i vostri giochi non arrivano su WiiU"
R4iDei24 Ottobre 2012, 19:40 #6
Originariamente inviato da: JackZR
Stessa cosa di Steam su PS3, non ci vedo nulla di nuovo ma Nintendo secondo me avrebbe dovuto imporsi e dire "O evitate ste merdate o i vostri giochi non arrivano su WiiU"


La Nintendo ha la possibilitá di avere un buon supporto di terze parti (e la EA é un gigante) a sto giro, e si dovrebbe mettere a fare la schizzinosa?
Sono pensieri fuori dal mondo!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^