Nintendo e Sony al lavoro sulla prossima generazione di console

Nintendo e Sony al lavoro sulla prossima generazione di console

Secondo il creatore di Super Mario, Shigeru Miyamoto, Nintendo sta già lavorando sulla sua prossima console.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:28 nel canale Videogames
SonyNintendoSuper Mario
 

In un'intervista concessa alla AP, Miyamoto ha detto che, sebbene Nintendo continuerà a rimanere focalizzata su Wii U, sono già iniziati i lavori per lo sviluppo di una nuova console.

"Per il momento la nostra principale preoccupazione resta quella di rimpolpare il line-up di giochi per Wii U", ha detto Miyamoto all'agenzia di stampa. "Siamo riusciti a farlo quest'anno e sembra che la gente ne sia soddisfatta".

"Il focus principale rimane dunque Wii U, ma Nintendo sta già valutando alcune idee per l'hardware di prossima generazione". Non sono rivelazioni necessariamente sorprendenti, nella misura in cui i team di produzione hardware sono abituati a passare sui progetti per le console successive non appena le precedenti raggiungono il mercato. Però, sulla base dello scetticisimo che è nato sul mondo delle console, principalmente per l'hardware deludente dell'attuale generazione, Wii U compreso, è interessante verificare come, probabilmente, ci sarà ancora una generazione di console.

Grazie anche al recente successo di Mario Kart 8, le vendite di Wii U hanno registrato nel recente periodo un'impennata, arrivando a 7,29 milioni di console consegnate ai rivenditori.

Arrivano contemporaneamente delle interessanti, e per certi versi speculari, dichiarazioni anche a proposito del futuro di PlayStation. Come noto, infatti, PS4 è la console che se la passa meglio in quest'ultimo periodo, ma anche in questo caso si hanno molti dubbi sul futuro del brand. "Non so quale forma avrà, ma quasi sicuramente ci sarà una PS5", ha detto Masayasu Ito, vice presidente di Sony Computer Entertainment, al Nikkei Shinbun, secondo quanto riferisce DualShockers. "Potrebbe essere una console tradizionale o un sistema basato sul cloud".

"A prescindere dalle caratteristiche della nuova console, ci saranno dei giochi per PS5. E questa è la cosa più importante", ha concluso il dirigente di SCE, rivelandosi possibilista riguardo all'integrazione del cloud. I segnali sembrano spingerci verso quella direzione: ovvero dei sistemi la cui capacità di calcolo sarà sempre più supportata da tecnologie che operano in remoto.

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7722 Dicembre 2014, 09:47 #1
Il passaggio al cloud gaming sarà graduale, ci srà pure più di una generazione di consoles ancora.

Una cosa è certa, dopo PS3 e Cell la lezione la hanno imparata, fare una console partendo da un pc con APU di fascia media si fa meglio, prima, e si spende un decimo.
bonzoxxx22 Dicembre 2014, 10:10 #2
cell era indubbiamente potente, ma è costato un botto e non ha portato i risultati sperati: se non ricordo male programmare per PS3 era un incubo
Tatsuya22 Dicembre 2014, 10:24 #3
Anche se sarà difficile, spero vivamente che resti sempre la possibilità di giocare in locale e che il cloud diventi un'opzione per chi non vuole l' hardware
Cfranco22 Dicembre 2014, 10:28 #4
"Questa generazione di console durerà 10 anni" ( cit )
greyhound322 Dicembre 2014, 10:29 #5
bha visto il trend di evoluzione degli smartphone è probabile che la prossima generazione di console sarà meno potente di uno smartphone di fascia alta
ThorII22 Dicembre 2014, 10:34 #6
Una cosa e' sicura non faro' lo stesso errore di comperare la Play 5 al Day One come ho fatto con la Play 4.............visto che e' li sullo scaffale a prendere la polvere...........
mircocatta22 Dicembre 2014, 10:36 #7
ancora insistono con questo cloud?

ma porca di quella miseria, ma hanno idea del lag che potrebbe portare ciò? da aggiungere poi che nella stessa connessione, magari, devono anche passare i dati per il multiplayer
parlano come se tutti avessimo connesioni da 100mb/s a 1ms di ping..
alexdal22 Dicembre 2014, 10:37 #8
Penso che Microsoft uscira' prima con una molto potente per evitare il problema con xboxone
ossia uscire con una troppo simile alla ps4 ma inferiore e dove per poco di piu' tanti hanno criticato.

Quindi Sony stara' con gli occhi aperti per cercare di superare di nuovo xboxtwo

MS dovrebbe far capire a tutti che la prossima abbia una potenza 3x sony farebbe 4x ma ms dovrebbe far uscire una 5x


Nintendo ha un segmento diverso e deve evolvere per il ricambio delle macchine piu' che per la concorrenza.
theboy22 Dicembre 2014, 10:37 #9
Originariamente inviato da: Cfranco
"Questa generazione di console durerà 10 anni" ( cit )

Originariamente inviato da: bonzoxxx
cell era indubbiamente potente

"Ha un'aura potentissima!" (cit.)

Link ad immagine (click per visualizzarla)
Darkon22 Dicembre 2014, 10:45 #10
Mah più passa il tempo e più queste console assomigliano a un PC castrato.

Ormai i problemi sono simili tra installazione, patch e compagnia bella. I costi non sono poi così dissimili che se uno aggiorna a ogni generazione non è che spenda molto meno di un pc medio da gaming.

Francamente mi chiedo quanto ancora abbia senso fare una reale distinzione fra i due mondi... anche e soprattutto nella misura in cui ormai le console sono quasi in tutto e per tutto dei pc a cui sono state tolte molte funzionalità PC lasciando solo social e gaming oltre che qualcosa di nemmeno troppo eccelso come media center.


IMHO sarò prevenuto ma non vedo un gran futuro per questo mondo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^