Nintendo: continua la produzione di GameCube

Nintendo: continua la produzione di GameCube

Nintendo, smentendo le dichiarazioni del vice presidente di Nintendo of America, conferma che la produzione della console di vecchia generazione è ancora in corso.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:43 nel canale Videogames
Nintendo
 
Il caso si è sollevato in seguito alle dichiarazioni di Perrin Kaplan, vice presidente di Nintendo of America, pubblicate da GameDaily. Si è parlato di una possibile sospensione della produzione del software e dell'hardware della console semplicemente perché si considera sostanzialmente terminato il ciclo vitale di GameCube.

"GameCube è un grande sistema di partenza per via del prezzo, della facilità, dei giochi, del costo dei giochi. Ogni console ha il proprio ciclo vitale e ogni console diviene un ottimo sistema di partenza nelle ultime fasi del suo ciclo. GameCube è in questa fase", sostiene la Kaplan. "Stiamo producendo ancora GameCube? No. Abbiamo ancora inventario perché la gente continui a comprarla? Si".

"Se si è un core gamer, non si compra GameCube. La console non è indirizzata a te", continua il vice presidente. "Rimane comunque un ottimo sistema di partenza per via dei grandi giochi del suo catalogo".

Le dichiarazioni di Perrin Kaplan sono, tuttavia, smentite da esecutivi di Nintendo per mezzo di un articolo pubblicato su GamesIndustry.biz: "posso confermare che Nintendo continua la produzione dell'hardware e del software GameCube". Sempre stando a GamesIndustry, molti rivenditori sostengono che è in atto una ripresa per ciò che concerne le vendite del software GameCube. Ciò è dovuto primariamente alle ottime vendite di Wii e alla retrocompatibilità della nuova console di Nintendo.

D'altra parte, stando ai dati forniti da NPD inerenti la vendita di console nel Nord America nel mese di gennaio, GameCube non ha una resa soddisfacente. Sono solamente 24.000 le console vendute nel territorio, mentre la versione GC di The Legend of Zelda: Twilight Princess è stata venduta 144.000 volte. Tanto per fare dei paragoni riportiamo il numero di unità vendute nel caso degli altri formati: Wii, 435.503; XBox 360, 294.000; PlayStation 3, 243.554; Nintendo DS, 239.000; Sony PSP, 211.000; Game Boy Advance, 179.000. Non figura nella lista la prima XBox.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tommy78124 Febbraio 2007, 09:33 #1
bè mi sembrerebbe naturale l'uscita di scena della gc, peccato perchè io ce l'ho e mi ci trovo bene per passare qualche ora alla settimana in relax, vorrà dire che quando mi stuferò dei giochi che ho...la darò dentro per prendere wii e rinnovare il parco giochi.
Avatar024 Febbraio 2007, 09:58 #2
puoi farlo anche subito, visto che il wii è retrocompatibile
ErminioF24 Febbraio 2007, 10:23 #3
Dovrebbero smettere di produrre gc e concentrarsi sul wii, abbassandone il prezzo
goldorak24 Febbraio 2007, 10:39 #4
Originariamente inviato da: ErminioF
Dovrebbero smettere di produrre gc e concentrarsi sul wii, abbassandone il prezzo



Piu' che il prezzo devono concentrasi sui giochi.
Per adesso ce' il nulla, la ludoteca del gamecube (parlo dei titoli disponibile al day-one) si mangiano letteralmente quei giochi/demo osceni presenti sul wii.
pierpixel24 Febbraio 2007, 10:42 #5
Tanto più o meno entrambe le consolle non è che siano tecnicamente molto differenti...ottimo il GC per i suoi tempi, concordo invece con goldorak sull'oscenità di alcuni titoli WII escluso Zelda (ma al lancio di titoli osceni ce n'è in abbondanza su tutte le consolle...)
MiKeLezZ24 Febbraio 2007, 11:23 #6
Ma che non mi facciano ridere... Paper Mario era titolo GC ed è stato spostato a solo Wii, ed è prodotto internamente Nintento, che vorrà mai dire?
Le conversioni Wii ora le fanno da PS2, il GC le software house non sanno più neanche cosa sia.

Il GC è morto e defunto, sia lato software che hardware, e questo si sapeva che sarebbe accaduto già da ancor prima uscisse il Wii, dato l'andazzo (calma piatta).

Quantomeno MS ha l'onestà di dire che il carrozzone XBox si è fermato...

Certo un po' di onestà Nintendo la ha, dicendo che Wii sia indirizzato ai giocatori sempliciotti...
zombievil24 Febbraio 2007, 11:30 #7
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Il GC è morto e defunto, sia lato software che hardware, e questo si sapeva che sarebbe accaduto già da ancor prima uscisse il Wii, dato l'andazzo (calma piatta).

Straquoto. Nell'ultimo anno di vita ci sono stati pochissimi giochi lanciati...a quel punto non vedevo l'ora di sbarazzarmene del gc dandolo dentro e prendendomi il wii.
Luxor8324 Febbraio 2007, 11:58 #8
Originariamente inviato da: MiKeLezZ
Certo un po' di onestà Nintendo la ha, dicendo che Wii sia indirizzato ai giocatori sempliciotti...


X360 è per chi si fa le pippe con l'hardware.
Hal200124 Febbraio 2007, 14:14 #9
Originariamente inviato da: Luxor83
X360 è per chi si fa le pippe con l'hardware.


Io mi faccio le pippe con il pc
trs-sonic24 Febbraio 2007, 14:52 #10
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Nintendo continua la produzione dell'hardware e del software GameCube


probabilmewnte intendono che continuano a stampare i cd con i giochi, perche' di giochi nuovi, a parte zelda, non si e' visto niente ultimamente

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^