Nintendo ancora in testa nelle statistiche di vendita in USA

Nintendo ancora in testa nelle statistiche di vendita in USA

Nintendo Wii è la console di nuova generazione più venduta negli Stati Uniti nel mese di febbraio. Il dispositivo del mondo dei videogiochi in assoluto più venduto è, invece, Nintendo DS.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:12 nel canale Videogames
Nintendo
 
NPD Group ha pubblicato le statistiche di vendita inerenti il settore videogiochi per ciò che concerne il mese di febbraio 2007. Questi dati si riferiscono al mercato statunitense. Principalmente, si registra una significativa crescita di tutto il settore videogiochi, sia per quanto concerne le vendite di software che per quelle dell'hardware.

Le entrate dovute al software crescono del 28 %, passando dai 345 milioni di dollari del febbraio 2006 ai 441 milioni di dollari del mese scorso. Le entrate per i dispositivi hardware incrementano addirittura del doppio rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Si passa dai 203 milioni di dollari del febbraio 2006 agli attuali 402 milioni. L'intera industria fa registrare entrate superiori del 53 % rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, passando da 639 a 978 milioni di dollari.

Nintendo Wii continua a detenere il primato tra le vendite delle console di nuova generazione. Nel corso del mese di febbraio, infatti, nei soli Stati Uniti sono state vendute 335.000 unità della console prodotta da Nintendo. XBox 360 si mantiene al secondo posto con 228.000 unità, mentre PlayStation 3 è al terzo con 127.000 unità.

Le vendite delle console di nuova generazione sono in calo rispetto al mese di gennaio. Ecco le cifre sulle vendite delle tre console relativamente a quest'ultimo mese: Wii, 436.000; XBox 360, 294.000; PlayStation 3, 244.000.

Il dispositivo legato al mondo dei videogiochi più venduto è Nintendo DS, con 485.000 sistemi venduti nel corso di febbraio 2007. Nintendo DS è l'unico dispositivo più venduto nel mese di febbraio rispetto al mese precedente. La rivale PSP si arresta invece a 176.000 unità. Inoltre, seppur con qualche anno alle spalle, PlayStation 2 fa registrare un quantitativo di vendite ragguardevole, con 295.000 unità vendute nel corso di febbraio.

Ricordiamo che questi dati vanno analizzati considerando il costo al pubblico delle rispettive console. Questo dà, ad esempio, un certo vantaggio a PlayStation 2, la quale viene ormai commercializzata a prezzi aggressivi, e a Wii, il cui prezzo di listino è sensibilmente inferiore rispetto alle rivali XBox 360 e PlayStation 3.

Quanto al software, il primo posto è occupato da Crackdown per XBox 360, forte dell'invito al beta test di Halo 3 contenuto nella confezione. Il gioco sviluppato da Realtime Worlds è stato venduto 427.000 volte negli Stati Uniti nel corso di febbraio. Al secondo posto si piazza Wii Play con 371.000 unità. Questo interessante risultato è da considerarsi alla luce della presenza del Wii remote all'interno della confezione e della scarsa disponibilità di controller per Nintendo Wii venduti separatamente. Seguono in questa classifica Diddy Kong Racing, The Legend of Zelda: Twilight Princess, Guitar Hero 2 e si registra una certa perdita di posizioni per quanto concerne due capisaldi della stagione natalizia in chiave XBox 360: ovvero Gears of War e Lost Planet.

Di seguito riassumiamo le due classifiche analizzate in questa news:

Hardware

  • 1. Nintendo DS 485.000
  • 2. Nintendo Wii 335.000
  • 3. Sony PlayStation 2 295.000
  • 4. Microsoft XBox 360 228.000
  • 5. Sony PSP 176.000
  • 6. Sony PlayStation 3 127.000

Software

  • 1. Crackdown Xbox 360
  • 2. Wii Play con Wii Remote Wii
  • 3. Diddy Kong Racing DS
  • 4. The Legend of Zelda: Twilight Princess Wii
  • 5. Guitar Hero 2 PlayStation 2
  • 6. Gears of War Xbox 360
  • 7. MLB 2K7 Xbox 360
  • 8. Lost Planet: Extreme Condition Xbox 360
  • 9. WarioWare: Smooth Moves Wii
  • 10. NBA Street Homecourt Xbox 360
32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CubeDs17 Marzo 2007, 09:20 #1
Si però nella classifica riportata manca il Gba che ha venduto + di Ps3. Ecco la classifica completa:

Nintendo DS 485.000
Wii 335.000
PlayStation 2 295.000
Xbox 360 228.000
PlayStation Portable 176.000
Game Boy Advance 136.000
PlayStation 3 127.000
GameCube 24.000
Xbox 480
Fray17 Marzo 2007, 09:23 #2
lol e per molti nintendo è in crisi finanziara da anni o cose simili, ad avercele queste crisi...
piratikkio17 Marzo 2007, 09:42 #3
classifica un pò dubbia; per fortuna nel reparto giochi ha venduto di più crackdown, che è un ottimo gioco.....
CubeDs17 Marzo 2007, 09:43 #4
Originariamente inviato da: Fray
lol e per molti nintendo è in crisi finanziara da anni o cose simili, ad avercele queste crisi...


Nintendo non è mai stata in crisi finanziaria, per fortuna da quando è uscito il Ds queste baggianate si sono attenuate.
Luxor8317 Marzo 2007, 09:56 #5
Originariamente inviato da: piratikkio
classifica un pò dubbia; per fortuna nel reparto giochi ha venduto di più crackdown, che è un ottimo gioco.....


su quali basi puoi affermare che sia dubbia?
Crisidelm17 Marzo 2007, 10:35 #6
Neanche un gioco PS3 fra i primi 10?
fsdfdsddijsdfsdfo17 Marzo 2007, 10:38 #7
speriamo che si metta il pepe al cul# della sony e questa inizi a offrire qualcosa di veramente attraente.


Che ne so? ps3 a 249 euro con gioco online gratis?
8kikko217 Marzo 2007, 11:07 #8
Nintendo non ha mai avuto crisi finaziarie.. Nelle classifiche delle indistri jappo era sempre nei primi posti economicamente sono messi sempre bene e in positivo.. Il gameboy a sempre tirato come una bestia e quando l'n64 non vendeva il fenomeno pokemon produceva dei super introiti!!
GabrySP17 Marzo 2007, 12:36 #9
Sinceramente non riesco a capire cosa mai si possa tirare fuori da statistiche di vendita di "oggetti" con costi così diversi (da meno di 100 Euri a più di 500 pippoli)

Sarebbe molto più interessante il valore -> (prezzo*N. di pezzi venduti)
totox6417 Marzo 2007, 12:51 #10
quel"ps2"sempre piazzato,è che vende meglio della 360..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^