Nintendo: alle ragazze piace Wii

Nintendo: alle ragazze piace Wii

Nintendo of America rivela che l'80% delle videogiocatrici statunitensi utilizza la console Wii

di Andrea Bai pubblicata il , alle 08:12 nel canale Videogames
Nintendo
 

In occasione di un evento di BMO Capital Markets il presidente di Nintendo of America, Reggie Fils-Aime, ha avuto modo di illustrare come una porzione piuttosto significativa del pubblico di videogiocatori di genere femminile preferisca la console Wii rispetto ad altri sistemi di gioco.

Quello che il presidente di Nintendo of America ha voluto sottolineare è però il tipo di utenza femminile che fa uso della console. Si tratta infatti dei cosiddetti "primary player" e cioè coloro i quali sono i principali utilizzatori (utilizzatrici, in questo caso) della console. Nel computo non viene quindi considerata quella comunque larga fetta di pubblico femminile che solo saltuariamente si trova a giocare con la console del fratello o del proprio ragazzo o le mamme che curiosano il funzionamento delle console dei figli.

La divisione statunitense della grande N dichiara che questo risultato è il frutto di una strategia precisa: "Non è accaduto in maniera incidentale. E' il risultato di un tentativo deliberato di allargare il mercato" ha dichiarato Reggie Fils-Aime.

I dati sono stati raccolti dalla stessa Nintendo e pertanto sono da considerare con al dovuta dose di cautela: l'80% delle videogiocatrici si dedica a Nintendo Wii, l'11% si rivolge ad Xbox 360 mentre il restante 9% trascorre il tempo con PlayStation 3. Si tratta insomma della conferma di un comune sentore riguardante il mercato videoludico: i cosiddetti "casual-game" scanzonati di tradizione Nintendo risultano di maggiore interesse per le dolci fanciulle, mentre gli sparatutto frenetici ed i giochi di ruolo tipici di Xbox360 e PS3 sono più graditi ai rozzi maschietti. Si tratta ovviamente di stereotipi, che citiamo scherzosamente senza la volontà di urtare la sensibilità di alcuno.

Facezie a parte, il dato più interessante che emerge dalle dichiarazioni di Nintendo è la proporzione tra giocatori e giocatrici nel mercato USA: 33,3 milioni di videogiocatori e 11,7 milioni di videogiocatrici. Sebbene il rapporto sia di fatto di 3:1, l'estensione del popolo delle videogiocatrici è comunque piuttosto considerevole e sfata il mito che l'attività videoludica sia un tipo di intrattenimento esclusivamente maschile.

60 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ghimmy28 Novembre 2009, 08:52 #1
Sarà per il wii remote

g.luca86x28 Novembre 2009, 08:55 #2
Nooooo! Che fine faranno i cazziatoni delle fidanzate perchè giochiamo troppo?
Timewolf28 Novembre 2009, 08:57 #3
ho come il sospetto che piu' del 50% dei commenti sara' a sfondo
Lino P28 Novembre 2009, 09:10 #4
Originariamente inviato da: Timewolf
ho come il sospetto che piu' del 50% dei commenti sara' a sfondo


sicuro
serpone28 Novembre 2009, 09:12 #5
Ma alle ragazze non piaceva caldo???
UR_ano28 Novembre 2009, 09:18 #6
Originariamente inviato da: serpone
Ma alle ragazze non piaceva caldo???


dipende, paese che vai, usanze che trovi e poi vuoi mettere possono fare quel che vogliono e al culmine urlare wiiiiiiiiii senza far capire niente a nessuno
roccia123428 Novembre 2009, 09:26 #7
perchè non hanno ancora provato il nintendo shii

P.S. per chi non sapesse cos'è, youtube is the way.
netcrusher28 Novembre 2009, 09:33 #8

c'è la versione black

Adesso è uscita pure la "black edition" sai come si sfizieranno.......ma i controllers sono più grandi?
johnp198328 Novembre 2009, 09:35 #9
Originariamente inviato da: roccia1234
perchè non hanno ancora provato il nintendo shii

P.S. per chi non sapesse cos'è, youtube is the way.


proprio a quello pensavo quando ho letto il titolo di sta news...
Luk3D28 Novembre 2009, 09:45 #10
Originariamente inviato da: netcrusher
Adesso è uscita pure la "black edition" sai come si sfizieranno.......ma i controllers sono più grandi?


LOL !!

Dovrebbero fare una versione rosa con incluso il "Siffredi's Sports" a sto punto ghgh

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^