Niente più grazie al vento, scollature o dirette a torso nudo su Twitch: ecco le nuove regole

Niente più grazie al vento, scollature o dirette a torso nudo su Twitch: ecco le nuove regole

Twitch è una piattaforma per lo streaming di videogiochi, e tale deve restare. Questo quello che si evince dalle nuove direttive rilasciate dalla società, che tutti gli utenti dovranno rispettare in futuro

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
 

Niente più dirette in abiti succinti, scollature troppo evidenti o addirittura a torso nudo. Queste, ed altre, le nuove direttive rilasciate da Twitch da osservare a partire dal prossimo futuro all'interno del servizio. L'obiettivo è quello di mantenere la piattaforma strettamente legata al mondo e al mercato videoludico, non consentendo di sfruttare piccoli trucchetti ed accorgimenti per farsi seguire.

Si tratta di uno dei più grandi cambiamenti di sempre nelle direttive del servizio. In precedenza venivano vietati "atti o contenuti sessualmente espliciti", come nudità, spogliarelli, atti sessuali espliciti o dialoghi di natura sessuale. Da adesso in poi ci si spinge ancora oltre: Twitch vieterà scollature o grazie palesate con troppa evidenza, con impliciti fini sessuali.

Fra le novità, che potete leggere in questa pagina, spicca infatti:

Vestitevi... in maniera appropriata

I nerd sono sexy, e voi tutti siete magnifici, creature bellissime. Ma cerchiamo di attenerci al mondo videoludico, va bene?

Apparire nudi o indossare vestiario sessualmente suggestivo, come lingerie, costumi da bagno o indumenti intimi, è probito, così come mostrarsi a torso nudo, e la regola vale sia per uomini che per donne.

Se si è parzialmente nudi per il caldo, specificano le nuove regole, si può semplicemente inquadrare solo il volto, lasciando l'ostentazione del proprio six-pack per altre location più adatte, magari "sulla spiaggia durante una partita di beach-volley". "Una T-Shirt è sempre ammissibile", conclude Twitch nelle nuove regole.

Fra queste troviamo anche clausole più tradizionali in cui si invoglia a non violare la legge durante le trasmissioni, non bere eccessivamente, non compiere spam, non promuovere atti razzisti o sessisti e non diffamare altri utenti o personale di Twitch. È inoltre vietato basare i propri canali su contenuti non strettamente legati al mondo videoludico, con l'obiettivo, ancora una volta, di mantenere Twitch una piattaforma rivolta esclusivamente agli amanti del gaming.

Non è chiaro come Twitch riuscirà ad impedire a giocatrici formose e utenti palestrati di mostrare le proprie beltà al pubblico, e non sappiamo quali saranno le metodiche applicate per giudicare un abito come appropriato o indecente, tuttavia queste sono le nuove regole. Del resto è vero che nella schermata principale spicca in maniera molto più evidente una quarta abbondante piuttosto che le abilità di gioco, ed è anche vero che la scelta di un canale da seguire dovrebbe basarsi su altri criteri da parte degli utenti.

69 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
r134828 Ottobre 2014, 16:34 #1
Insomma, hanno istituito la Buoncostume. Io dico che perderanno il 90% dell'utenza... :P
luka73428 Ottobre 2014, 16:41 #2
e fu così che twitch fallì...
Ale199228 Ottobre 2014, 16:55 #3
Originariamente inviato da: r1348
Insomma, hanno istituito la Buoncostume. Io dico che perderanno il 90% dell'utenza... :P


Originariamente inviato da: luka734
e fu così che twitch fallì...




Boh, forse son io ma non ci vedo nulla di male se qualche donzella si mette in mostra, certo non spudoratamente ma anche se avesse una scollatura un pò "ampia" non sarebbe certo la fine del mondo. Io personalmente non seguirei una videogiocatrice solo perchè ha la quarta, la puoi guardare una volta o anche due o tre ma poi se è impedita non la guardi piu in ogni caso. Sinceramente mi sembra anche strano che davvero ci sia gente che usa il proprio corpo esplicitamente solo per fare followers; e tanto per precisare twitch ci guadagna in ogni caso quindi che facciano come tutti gli altri e pensino ai loro guadagni e lascino il piacere di guardare a chi ne ha bisogno.

P.S. La tipa usata come immagine dell'articolo ha 200.000 persone che la seguono, quindi devo ammettere che c'è chi la segue per ovvi motivi oltre ad esserci anche chi le fa donazioni (e chissà perchè; però farebbe meglio ad aggiornare la sua configurazione, definirsi gamer e giocare con una gtx 460 non mi pare il massimo.
htpci28 Ottobre 2014, 17:06 #4
Originariamente inviato da: luka734
e fu così che twitch fallì...


ti sbagli e anche di grosso. alcuni anni fa un gruppo di studenti tedeschi fece visita agli studi di mediaset e la prima cosa che chiesero fu, ma perche' in italia le donne in televisione sono quasi sempre mezze nude??? la tv e servizi affini offrono informazione, poco mi frega se quella che conduce il telegiornale ha le tette di fuori. comunque non so se avete sentito o visto, lo studio di canale 5 ha subito un aggiornamento, la scrivania nuova e' tutta in vetro, alcune volte si vedevano gli slip delle conduttrici. la tv italiana e' patetica all'infinito perche' lo e' l'italiano medio, il resto del mondo temo tanto sia diverso.
Bivvoz28 Ottobre 2014, 17:13 #5
Originariamente inviato da: r1348
Insomma, hanno istituito la Buoncostume. Io dico che perderanno il 90% dell'utenza... :P


Io non ho mai usato twitch ma a seguito di questa notizia ci ho fatto un giro per farmi un idea.
Effettivamente alcuni canali sembrano videochat erotiche.
Il rischio è che i video a cui i videogiocatori sono interessati si perdano nella monnezza di ragazze russe in bikini e l'utenza migri altrove.

In entrambi i casi è un problema per loro.
nickmot28 Ottobre 2014, 17:15 #6
Originariamente inviato da: luka734
e fu così che twitch fallì...


Non credo proprio, al massimo perderà visibilità qualche streamer che basa la sua popolarità più sull'ostentare il proprio corpo che sul gaming in se (che è l'argomento di cui tratta twitch.tv).
AleLinuxBSD28 Ottobre 2014, 17:26 #7
Siamo nel 2014 è ancora vengono fatte così tante storie sull'argomento.
Anziché pensare a censurare le grazie femminili in mostra pensassero alla sostanza.
marezza28 Ottobre 2014, 17:55 #9
Diciamoci la verità ma chi cacchio guarda le streamer perche son brave giocatrici??? il 90% delle volte sono delle capre che si fanno boostare dal primo pro che trovano, ma avendo dalla loro madre natura vincono cmq a man bassa e non puoi fargliene una colpa...se una è figa è figa e a noi ci piace!!!
Therinai28 Ottobre 2014, 17:55 #10
Originariamente inviato da: htpci
alcuni anni fa un gruppo di studenti tedeschi fece visita agli studi di mediaset e la prima cosa che chiesero fu, ma perche' in italia le donne in televisione sono quasi sempre mezze nude???

Della serie: su un aereo ci sono un italiano, un tedesco e un giapponese
Dai ma non diciamo boiate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^