NBA Live diventa NBA Elite, EA reinventa il franchise

NBA Live diventa NBA Elite, EA reinventa il franchise

NBA Elite 11 arriverà a ottobre nei formati PlayStation 3 e XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:21 nel canale Videogames
XboxPlaystationMicrosoftSony
 

Electronic Arts ha annunciato ufficialmente NBA Elite 11, che prenderà il posto della serie NBA Live. Il produttore americano intende reinventare il franchise "con una tecnologia completamente rinnovata, un nuovo schema di controllo e, per la prima volta, l'introduzione di una fisica realistica". Il gioco uscirà nel corso di ottobre nei formati PlayStation 3 e XBox 360 ed in in sviluppo presso lo studio di Burnaby di EA Canada.

"Grazie all'uso dei principi di design dei franchise di maggior successo di EA Sports, come NHL Hockey e FIFA Soccer, NBA Elite 11 introdurrà diversi cambiamenti significativi di gameplay, incentrati attorno al controllo da parte dell'utente", si legge nel comunicato stampa. Viene introdotto il nuovo schema di comandi "Hands-On Control", che prevede una risposta immediata sul campo di gioco a movimenti e azioni del giocatore al posto delle tradizionali animazioni predeterminate che richiedevano all'utente di attendere la fine di una situazione prima di poter fare la mossa successiva. L'Hands-on Control si applica all'intero arsenale offensivo e difensivo dei giocatori, inclusi palleggi, schiacciate, corse a canestro, spostamenti a mezz'aria, stoppate, intercetti e altro.

EA Canada ha rivisto anche la fisica. Ogni giocatore si muoverà in maniera indipendente dagli altri. Inoltre, il nuovo sistema di tiro basato sulle abilità richiede all'utente di inserire i comandi in modo accurato a seconda della posizione del giocatore, sostituendo così i "lanci di dadi" casuali che guidavano i tiri a canestro nei videogiochi di basket del passato.

Peter Moore, presidente di EA Sports, ha dichiarato: "Abbiamo la grande opportunità di evolvere profondamente l'esperienza interattiva del basket in un modo che non si vede nella categoria da almeno dieci anni. In NBA Elite 11 introdurremo un tipo di gioco che i fan dello sport troveranno entusiasmante quanto i nostri migliori prodotti".

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
corvo61004 Giugno 2010, 09:58 #1
E anche stavolta si sono "dimenticati" della versione per PC...
dwfgerw04 Giugno 2010, 10:15 #2
ovvio mi pare logico, ormai il pc non è piu importante per giocare. se ne facciano una ragione ati e nvidia. Capivo nel periodo dei vari R300 ed NV40 ormai il mercato è cambiato. Si dedicassero alle soluzione SoC ARM che è meglio.
corvo61004 Giugno 2010, 10:30 #3
Sul fatto che il pc non sia importante per giocare non sono d'accordo. Ci sono moltissimi gamers che usano ancora il pc non solo per lavoro. Credo che le motivazioni siano altre, e tutte di natura commerciale.
yukon04 Giugno 2010, 10:31 #4
peccato, un altro titolo ea che sparisce per pc..

prima si diceva ci girerà crisis? tra qualche anno dovremmo dire "ci girerà il porting di crisis?"
fgpx7804 Giugno 2010, 12:04 #5
Originariamente inviato da: corvo610
Sul fatto che il pc non sia importante per giocare non sono d'accordo. Ci sono moltissimi gamers che usano ancora il pc non solo per lavoro. Credo che le motivazioni siano altre, e tutte di natura commerciale.


E come dargli torto? Sono aziende, mica enti di benficenza
Se produrre la versione PC non li fa rientrare nei costi, oppure se non è un loro obiettivo commerciale, o semplicemente se al CEO i PC stano sulle balle, c'è poco da fare
Consiglio04 Giugno 2010, 12:06 #6
Le uniche motivazioni sono che vendono di più, e non per la pirateria, ma perché le console si comprano una sola volta e costano un niente.
Giacomov04 Giugno 2010, 13:03 #7
Se spariranno i giochi per pc.... smetterò di videogiocare
epyx04 Giugno 2010, 13:14 #8
Il titolo pc non si fa perchè commercialmente non vende... ho detto non vende, non ho detto che non verrebbe giocato dai pcisti... tutta un'altra storia
E cmq, fintanto che sul mercato pc rimarrà quel gioiello che è NBA 2k.. personalmente non ne sentirò nessuna mancanza
xatrius04 Giugno 2010, 13:23 #9
Originariamente inviato da: dwfgerw
ovvio mi pare logico, ormai il pc non è piu importante per giocare. se ne facciano una ragione ati e nvidia. Capivo nel periodo dei vari R300 ed NV40 ormai il mercato è cambiato. Si dedicassero alle soluzione SoC ARM che è meglio.




A parte che tanto per dirne uno ovverosia crysis 2 e' sviluppato PER pc e poi ANCHE per console, ma senza scomodare generi illustri (voglio ancora vedere uno strategico che si possa giocare su console, per non parlare di altri generi quali gli FPS o gli RPG) parliamo dei MMORPG che molti indicano come il futuro dei videogame... Quanti mmorpg per console esistono...? Suvvia non spariamo le solite cretinate: che non sia "vantaggioso" economicamente mi puo' andar bene ma dire che il pc non e' importante per giocare, mi pare ridicolo.
epyx04 Giugno 2010, 13:27 #10
Originariamente inviato da: xatrius
A parte che tanto per dirne uno ovverosia crysis 2 e' sviluppato PER pc e poi ANCHE per console


Sei male informato... Crysis 2 è sviluppato per console e poi ANCHE per pc

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^