Namco Bandai parla del futuro di Enslaved

Namco Bandai parla del futuro di Enslaved

Lee Kirton, leader della divisione marketing UK di Namco Bandai, ha rivelato che il publisher ha alcune idee in cantiere per il futuro di Enslaved, il titolo action di Ninja Theory, pubblicato lo scorso autunno per PS3 e Xbox 360.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 08:35 nel canale Videogames
XboxMicrosoft
 

"Stiamo esplorando nuove opportunità con Enslaved", ha spiegato Kirton a VG247. "Come sviluppatori di videogiochi e in qualità di publisher abbiamo imparato molto, l'industria continua a crescere con regolarità, e aggiungerei che ci sono alcuni dettagli che avremmo voluto gestire in maniera differente".

Sebbene il titolo abbia recentemente raggiunto le 730.000 unità, il gioco ha fallito quelli che erano gli obiettivi economici che si era prefissata Namco Bandai, ovvero il raggiungimento di 1 milione di copie. La compagnia ha ammesso di aver scelto una pessima finestra temporale per il lancio del suo prodotto (avvenuto nell'ottobre del 2010), tuttavia il lavoro di pianificazione alle spalle del progetto sembra aver convinto l'azienda a proseguire con la saga.

"In definitiva ciò che abbiamo fatto è stato riporre molta attenzione alle spalle di qualcosa che rispettavamo", ha continuato. "Abbiamo costruito una grande consapevolezza intorno al gioco, creato argomenti di cui le gente poteva parlare, ci sono state grandi recensioni, riprese dalla stampa nazionale, dai media di tendenza, ci sono state alcune nomination per svariati premi e Namco Bandai è stata menzionata come un'eroica compagnia di publishing".
3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HomerTheDonutsHunter23 Luglio 2011, 13:37 #1
Gioco con molte potenzialità secondo me sfruttate male, la grafica in primis. la storia sopratutto mi ha sorpreso all'ultimo, spero in un seguito con miglioramenti
Consiglio23 Luglio 2011, 19:31 #2
Il titolo ha venduto poco a causa dell'assenza del multiplayer e\o della coop (più facile da inserire in un gioco del genere), ma soprattutto della longevità. Pecca di alcuni bug, questo è vero, ma per il resto è un titolo davvero meritevole. Al prezzo che si trova adesso, secondo me, è assolutamente da giocare. Abbastanza vario e con una trama appassionante e non scontata. Spero davvero in un seguito.
lollo138424 Luglio 2011, 21:23 #3
Originariamente inviato da: HomerTheDonutsHunter
Gioco con molte potenzialità secondo me sfruttate male, la grafica in primis. la storia sopratutto mi ha sorpreso all'ultimo, spero in un seguito con miglioramenti


preso perché ispirato dalle ambientazioni, poi sono rimasto molto deluso dalla ripetitività del gameplay, dal doppiaggio troppo basso rispetto alle musiche, di conseguenza purtroppo non l'ho neanche finito!

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^