Muore a 66 anni Tom Clancy

Muore a 66 anni Tom Clancy

È morto l'autore delle sceneggiature di alcuni fra i migliori videogiochi di Ubisoft come Rainbow Six e Splinter Cell.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 18:47 nel canale Videogames
Ubisoft
 

Lo scrittore e sceneggiatore statunitense Tom Clancy é morto ieri all'età di 66 anni in un ospedale di Baltimora. È stato uno dei più prolifici autori di romanzi di spionaggio, ampiamente conosciuto nel mondo dei videogiochi per aver scritto alcune fra le migliori storie per questo media.

Il film Caccia a Ottobre Rosso del 1984 è stato tratto dal suo primo libro, La grande fuga dell'Ottobre Rosso. Tom Clancy è stato definito dalla critica il "guru del techno-thriller". Tra i suoi romanzi più famosi troviamo anche Attentato alla corte d'Inghilterra, Pericolo imminente e Paura senza limite.

Ha contribuito massicciamente anche allo sviluppo del mondo dei videogiochi, al punto da spingere Ubisoft ad acquisire nel 2008 i diritti di uso esclusivo del suo nome per alcuni suoi brand. Le serie Rainbow Six, Splinter Cell, EndWar, Ghost Recon, H.A.W.X. e il futuro The Division nascono da idee di Tom Clancy.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
!fazz02 Ottobre 2013, 19:15 #2
Un grande scrittore, niente da aggiungere ha scritto veramente dei capolavori nel suo genere e personaggi epici Ryan, Kelly/Clark, Ding, i Fooley
ERRYNOS02 Ottobre 2013, 19:29 #3
Lo ricorderò per Splinter cell.. Riposa in pace!
Axios200602 Ottobre 2013, 19:32 #4
Grazie per Rainbow Six, Ghost Recon, Caccia ad Ottobre rosso e tutti gli altri videogiochi, libri e film...
Luiprando02 Ottobre 2013, 20:12 #5
certo il destino... è deceduto proprio in ottobre...
Krusty9302 Ottobre 2013, 20:57 #6
Un grande. A parte i videogiochi Rainbow Six, Splinter Cell e tutti gli altri, ma i capolavori come La grande fuga dell'Ottobre Rosso e la saga Op-Center resteranno unici
DjLode02 Ottobre 2013, 22:48 #7
Originariamente inviato da: !fazz
Un grande scrittore, niente da aggiungere ha scritto veramente dei capolavori nel suo genere e personaggi epici Ryan, Kelly/Clark, Ding, i Fooley


Io ho cominciato con Rainbow Six poi mi sono divorato tutti i suoi scritti, tranne quelli a quattro mani con altri scrittori. Quando ho letto la notizia ci sono rimasto malissimo, uno dei miei scrittori preferiti...
Ton90maz02 Ottobre 2013, 23:16 #8
RIP, la sua morte segnerà sia il mondo della letteraura contemporanea che quello dei videogiochi.
san80d02 Ottobre 2013, 23:19 #9
Originariamente inviato da: !fazz
Un grande scrittore, niente da aggiungere ha scritto veramente dei capolavori nel suo genere e personaggi epici Ryan, Kelly/Clark, Ding, i Fooley


concordo
tony7303 Ottobre 2013, 09:24 #10
Non mi piaceva nemmeno una delle sue sceneggiature nei giochi, solo caccia a Ottobre rosso (il film) mi è piaciuto ai tempi.

A parte ciò R.I.P.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^