MMORTS free-to-play Age of Empires Online arriverà ad agosto

MMORTS free-to-play Age of Empires Online arriverà ad agosto

Microsoft ha annunciato la data di rilascio definitiva di Age of Empires Online, MMORTS free-to play sviluppato da Robot Entertainment e Gas Powered Games. 40 ore di gameplay completamente gratuite.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:04 nel canale Videogames
Microsoft
 

Microsoft Game Studios ha annunciato che la versione definitiva di Age of Empires Online sarà disponibile dal 16 agosto. Potrà essere scaricata gratuitamente dal sito ufficiale del gioco oppure acquistata nella versione scatolata. Nel secondo caso Age of Empires Online costerà € 19,99, ma all'interno di questa confezione ci saranno dei contenuti esclusivi.

I giocatori troveranno alcuni item rari ed epici, consiglieri per migliorare la propria civiltà, lo sblocco per l'Arena Player vs Player, tecnologie e altro ancora. Ci sarà ancora uno Store esclusivo per oggetti unici, un poster e carte speciali, e le istruzioni per scaricare il client di gioco. Quest'ultimo, infatti, non risiederà su supporto fisico neanche nel caso della versione scatolata, ma andrà scaricato ugualmente dal sito.

Ad ogni modo, Microsoft promette almeno 40 ore di gameplay totalmente gratuito con Age of Empires Online. Nella versione di base sarà possibile giocare con le civiltà di Greci ed Egizi, ed evolverle in tanti modi diversi, personalizzando la propria esperienza di gioco RTS. Successivamente, il giocatore potrà scegliere se comprare dei contenuti di espansione che miglioreranno ulteriormente il proprio esercito.

I Pro Civilisation Pack (€ 19,99), infatti, includeranno nuove civiltà, mentre i Booster Packs (€ 9,99 euro) aggiungeranno nuove modalità di gioco e storie. Gli Empire Extras (€ 4,99), infine, includeranno oggetti di gioco.

L'articolo con tutte le caratteristiche di Age of Empires Online si trova qui.

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
.:Sephiroth:.03 Giugno 2011, 15:34 #1
a questo punto preferivo un nuovo age of empires e uno online con tremila limitazioni

il termine gratuito (free-to-play) oramai ha cambiato significato, dovrebbero cambiarlo in "quasi completamente a pagamento".

Cmq sia la versione base serve per provare il gioco, ma se uno vuole espandersi e essere il più forte deve necessariamente acquistare, quindi spendere, qualcosa!

spero almeno sia valido come il 2 age of empires, il terzo non mi è mai piaciuto
v1doc03 Giugno 2011, 16:02 #2
Questa è l'ennesima dimostrazione che i giochi free-to-play sono feccia, senza alcuna esclusione.
Chi paga di più è avvantaggiato, i "poveretti" con il gioco base sono carne da cannone.
Glasses03 Giugno 2011, 16:17 #3
è chiaro che il modello di business è cambiato. Un tempo il f2p dava la possibilità a tutti di ottenere qualcosa di valore, chi con tanto, ma tanto, sudore della fronte, chi con semplice carta di credito. Oggi è la carta di credito a spuntarla senza appello.
devil_mcry03 Giugno 2011, 16:32 #4
sembra carino, cmq 19€ non sono poi tanti tutto sommato
icoborg03 Giugno 2011, 18:54 #5
bah che tristezza, discriminazione sociale pure nei giochi.
JackZR03 Giugno 2011, 21:01 #6
Ho provato un po' la beta e devo dire che è carino.
.:Sephiroth:.03 Giugno 2011, 21:55 #7
Originariamente inviato da: devil_mcry
sembra carino, cmq 19€ non sono poi tanti tutto sommato


la situazione non sarebbe cambiata anche se fosse di meno, ci sono tre tipi di pacchetti ognuno con un prezzo diverso e offre cose diverse...il problema è che di solito i giochi free to play sono nella stramaggioranza gratuiti e c'è uno "shop" dove poter acquistare oggetti per l'estetica o account premium per aumentare + velocemente le abilità, ma cmq nulla di indispensabile!

con questo age of empires online la versione base sembra quasi una demo illimitata, ma che non rappresenta affatto il gioco completo ma....è solo una demo.

dopo l'orrendo canone mensile adesso arrivano questi...nn so nemmeno come chiamarli! è inutile in un modo o nell'altro ti fregano sempre
devil_mcry04 Giugno 2011, 00:23 #8
Originariamente inviato da: .:Sephiroth:.
la situazione non sarebbe cambiata anche se fosse di meno, ci sono tre tipi di pacchetti ognuno con un prezzo diverso e offre cose diverse...il problema è che di solito i giochi free to play sono nella stramaggioranza gratuiti e c'è uno "shop" dove poter acquistare oggetti per l'estetica o account premium per aumentare + velocemente le abilità, ma cmq nulla di indispensabile!

con questo age of empires online la versione base sembra quasi una demo illimitata, ma che non rappresenta affatto il gioco completo ma....è solo una demo.

dopo l'orrendo canone mensile adesso arrivano questi...nn so nemmeno come chiamarli! è inutile in un modo o nell'altro ti fregano sempre


uhm capisco
onestamente sarà che sono approdato sui multiplayer online free con questa formula e non ci trovo nulla di strano, comunque è identico se non peggio per nfs quello gratis

il mio discorso comunque era un'altro, volendo giocare online senza limitazioni di civiltà, 19.99 per il gioco non sono tanti, che poi dall'uk sicuramente costerà meno e via dicendo...
Danckan04 Giugno 2011, 02:02 #9
Da beta tester della prima ora vi dico che state dicendo un mucchio di stupidità! Ma di cosa vi lamentate?

Vi danno un gioco da provare "liberamente" per tutto il tempo che volete.... è come se fosse una versione demo avanzata. Poi se vi piace comprate il ioco come è giusto che sia... tra l'altro sono 20€ ovvero una cifra ridicola, senza ulteriori spese aggiuntive come sono i diabolici sistemi delle microtransazioni che vi spennano vivi....

Provate il gioco gratis e poi se volete impegnarvi seriamente a giocarci spendete 20€ per la versione full... più onesto di così....
dasaint04 Giugno 2011, 07:58 #10

non siate prevenuti

Sto giocando alla beta da un paio di mesi, giusto ieri ho fatto il liv. 30, devo dire che non è niente male, anche se necessita di bilanciamenti (il PVP, che tra l'altro non amo, è sbilanciatissimo sulle unità ranged, ad esempio).

Se penso a come certi giochini per FB ti spennano decine di euro senza darti quasi niente, direi che il prezzo dei pacchetti è "abbordabile", però certo è presto per dirlo.

Ad esempio, se penso che ho speso 49 euro per quella ciofeca di Dragon Age II, e che i MMORPG in genere ti chiedono un canone mensile di 13-15 euro (OLTRE all'acquisto una tantum del gioco) questo al confronto mi sembra economico.

Altro discorso è la longevità, sulla quale ho qualche dubbio, non credo che possa superare l'anno di vita.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^