Microsoft: Xbox 360 è solamente a metà del suo ciclo

Microsoft: Xbox 360 è solamente a metà del suo ciclo

Charles Lewis, vice presidente di Xbox EMEA, ha dichiarato che ci sono ancora diversi anni di vita per la 360. Kinect viene considerato il valore aggiunto, avendo ampliato l'audience tramite il mercato casual. Ora l'obiettivo è integrare l'esperienza anche per gli hardcore gamers.

di Davide Spotti pubblicata il , alle 10:16 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Chris Lewis, vice presidente di Xbox EMEA, ovvero la divisione impegnata nella gestione del mercato europeo, ha dichiarato che Xbox 360 è solamente a metà del suo ciclo di vita.

Nel corso di un'intervista rilasciata a MCV, ha infatti spiegato come Kinect rappresenti una ventata di novità per una piattaforma che ormai ha sulle proprie spalle già sei anni.

Ad una specifica domanda sul fatto che Xbox stia ancora crescendo nei numeri in questa seconda fase del suo ciclo di vita, Lewis ha risposto: "Crediamo che sia solamente a metà. Però è vero, dite bene, Xbox sta sfidando la normale curva che ci si potrebbe aspettare. Non ci sono dubbi sul fatto che Kinect abbia garantito un importante contributo al business".

"Ciò a cui stiamo assistendo ora è una massiccia quantità di famiglie e di pubblico più giovane che vi si avvicina. Come avete potuto constatare durante la press conference, ora siamo in linea con ciò che avevamo pianificato durante l'E3 2010".

Lewis ha inoltre spiegato che Microsoft ha voluto deliberatamente concentrarsi dapprima sulle famiglie e i bambini con Kinect, mentre ora si sta muovendo per garantire esperienze "complementari" destinate agli hardcore gamers.

"Ciò che ci vedrete fare sarà utilizzare Kinect per migliorare l'esperienza di gioco e non per farle perdere valore. Non ritengo che i nostri hardcore gamers possano gradire altro da parte nostra".

87 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Markk11727 Giugno 2011, 10:17 #1
sicuramente queste console le vogliono portare avanti per almeno un'altro anno... peccato, che sia la volta buona che inizino a sviluppare seriamente su pc?
rigelpd27 Giugno 2011, 10:26 #2
Cheppalle...Non ne posso più della grafica delle attuali console....
Lybra8527 Giugno 2011, 10:30 #3
FOrse perchè gli uffici marketing hanno finalmente realizzato che la grafica non è poi un aspetto così fondamentale per il successo di una consolle...forse quasi 90 milioni di Wii venduti lo hanno inculcato nella testa.

Non dimentichiamoci poi che le case hardware potrebbero lanciare una consolle nuova ogni 6 mesi,il problema sono i software da ottimizzare pe rtale consolle...non dimentichiamoci che per anni siamo andati avanti con Dual e QuadCore e un OS che non era capace di gestire più di una core alla volta, per cui...cui prodest un certo hardware?
Comunque non penso che xbox sia a metà carriera...o se lo è è perchè si sono parlati con Sony e hanno DECISO di essere a metà carriera entrambe
Rinha27 Giugno 2011, 10:35 #4
Ma chi se ne frega della grafica!

Per quanto mi riguarda sul 42" di casa l'ultimo Asssassin's Creed è uno spettacolo per gli occhi. Questo mi basta e mi avanza!

Per il resto è chiaro che non siamo a "metà vita" delle attuali console. Spero comunque che, tra presentazioni, promozioni, lanci e cavolate varie, altri 2 anni si possa comunque campare...
C++Ronaldo27 Giugno 2011, 10:40 #5
Originariamente inviato da: Lybra85
siamo andati avanti con Dual e QuadCore e un OS che non era capace di gestire più di una core alla volta, per cui...cui prodest un certo hardware?


di grazia quale l'os che non gestisce multicore?
stai parlando di windows 95/98?
sì ok ma quelli è qualche decennio che non vengono usati da tante persone

XP (e linux e osx) son tutti multicore da decenni
nico88_bt27 Giugno 2011, 10:44 #6
Originariamente inviato da: Lybra85
Non dimentichiamoci poi che le case hardware potrebbero lanciare una consolle nuova ogni 6 mesi,il problema sono i software da ottimizzare pe rtale consolle...non dimentichiamoci che per anni siamo andati avanti con Dual e QuadCore e un OS che non era capace di gestire più di una core alla volta, per cui...cui prodest un certo hardware?
Comunque non penso che xbox sia a metà carriera...o se lo è è perchè si sono parlati con Sony e hanno DECISO di essere a metà carriera entrambe



non per fare il professore ma non si può sentire...
Fray27 Giugno 2011, 10:45 #7
Pensare che qualcuno già iniziava a fare paragoni tra il Wii U e le nuove xbox/ps...
C++Ronaldo27 Giugno 2011, 10:50 #8
Originariamente inviato da: Fray
Pensare che qualcuno già iniziava a fare paragoni tra il Wii U e le nuove xbox/ps...


tanto wiiU esce nel 2012....le nuove ammiraglie sony e xbox nel 2013 per cui... il paragone ci sta tutto.
visto che per i prossimi 6-7 anni il wiiU chi lo compra se lo tiene (magari sbavando davanti la grafica delle altre console...)
direi che contare fino a 1000 (antico modo di dire) prima di comprarlo è il minimo.
Lino P27 Giugno 2011, 10:56 #9
capisco che lo scopo della news sia quello di spingere ancora la vendite di questa immondizia, ma siamo nel 2011 e sarebbe quasi il caso di dare una spolveratina al tutto. Capisco che l'utenza si è assuefatta, ma stiamo davvero toccando il fondo, la gente comincia ad accontentarsi di nulla.
Fray27 Giugno 2011, 11:00 #10
ha appena detto che sono a metà ciclo...certo verso la fine potrebbero convivere le due generazioni,ma comunque il vantaggio temporale di Nintendo sembra essere corposo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^