Microsoft sta pensando ad avatar più realistici per XBox Live

Microsoft sta pensando ad avatar più realistici per XBox Live

Il sistema rivelerebbe i parametri vitali, le caratteristiche fisiche della persona e i suoi tratti psicologici.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:30 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Il colosso di Redmond ha depositato all'ufficio brevetti degli Stati Uniti un brevetto che ne rivela le intenzioni di rimodernare il sistema di avatar di XBox Live. I nuovi avatar, stando al brevetto, sarebbero decisamente più realistici, creando un alter ego digitale del giocatore in base alla rilevazione di parametri vitali, delle caratteristiche fisiche e dei tratti psicologici.

Il brevetto è stato intitolato "Avatar Individualized by Physical Characteristic". L'individuazione dei parametri vitali, come ad esempio il battito cardiaco, avverrebbe tramite un dispositivo prodotto da terze parti, che potrebbe essere simile a Wii Vitality Sensor. Le caratteristiche del corpo del giocatore, inoltre, verrebbero rilevate grazie a Project Natal. La videocamera su cui è basato il nuovo sistema di interfacciamento è, infatti, in grado di individuare la silhouette dei giocatori e di rappresentarla sullo schermo. Questa caratteristica di Project Natal è già stata presentata allo scorso E3.

Il sistema dei nuovi avatar si occuperebbe anche di rilevare i tratti psicologici delle persone. Ci sarebbero test per misurare il quoziente intellettivo e per individuare il credo religioso, le ideologie politiche e gli hobby. Tutti questi dati vengono rappresentati visivamente sull'avatar. Infine, la tecnologia potrebbe anche rilevare l'umore dei giocatori: se in una sessione di chat la voce è stanca e poco divertita, l'avatar potrebbe essere aggiornato con questo nuovo dato. Le periferiche di rilevazione dei parametri vitali potrebbero aiutare ulteriormente nell'individuazione del morale fornendo altri dati sulle pulsazioni, sul respiro e sulla distensione della pelle.

Con questo sistema si può anche migliorare e personalizzare l'esperienza di gioco. Oppure suggerire al giocatore di smettere di giocare se mostra dei segni di affaticamento. "I dati sul fisico della persona che sono stati collezionati possono essere collegati con l'avatar di gioco e si potrebbe così determinare per quanto tempo può ancora giocare o se serve dell'esercizio fisico", si legge nel brevetto".

"Inoltre, a seconda dello stato del fisico e delle abilità del giocatore alcune modalità di gioco potrebbero essere sbloccate o si potrebbe avere accesso a nuovi livelli interdetti quando il fisico era in altre condizioni".

31 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor22 Dicembre 2009, 09:40 #1
eh be', tutta un'altra cosa! :-D

pensare invece di vendere gli accessori a prezzi umani? Tipo le memory card da 512 mega a meno di 40 euro? O lasciare funzionanti quelle compatibili?

bah...
Eraser|8522 Dicembre 2009, 10:12 #2
[conspiracy mode=on]
e dopo aver raccolto tutti sti dati, anche relativi al credo e alla politica... dove vengono savalti? in una semplice console.. collegata ad internet..
[conspiracy mode=off]
Spec1alFx22 Dicembre 2009, 10:21 #3
Mi chiedo solo cosa potrebbe accadere al mio avatar nel caso in cui avessi un'erezione.
Mirkochip22 Dicembre 2009, 10:25 #4
La console si collega in automatico su youporn... Comodo
StyleB22 Dicembre 2009, 10:25 #5
umh... cos'è ora si rimorchia su internet, me lo immagino in un futuro entrare in chat "pipino 33" con tanto di messaggio "errore imput, dimensioni reali 12"

no seriamente mi sa tanto di "raccolta dati personali" altro che profili e livelli.....
Paganetor22 Dicembre 2009, 10:34 #6
be', basta non inserire quelle informazioni, no?
floc22 Dicembre 2009, 10:36 #7
per curiosita' quanti di voi strenui difensori della privacy sono iscritti a facebook? looooool

(io no e non ci penso neanche, ma il 90% delle volte che leggo commenti del genere e' da parte di gente che su faccialibro racconta anche tutte le volte che va in bagno...)
Fray22 Dicembre 2009, 10:49 #8
sarebbe anche ora di smettere di copiare nintendo...
Luxor8322 Dicembre 2009, 11:02 #9
Originariamente inviato da: floc
per curiosita' quanti di voi strenui difensori della privacy sono iscritti a facebook? looooool

(io no e non ci penso neanche, ma il 90% delle volte che leggo commenti del genere e' da parte di gente che su faccialibro racconta anche tutte le volte che va in bagno...)


Il commento più sensato nella storia di HWU.

Tutti a lamentarsi della privacy e poi tutti iscritti a FB.....ma Va Va Va.
peonesnet22 Dicembre 2009, 11:20 #10
ecco... ci manca solo che la console mi dica "ciccio devi perdere un paio di kg prima di continuare a giocare, vatti a fare una corsetta"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^