Microsoft riunisce Games for Windows Marketplace con XBox.com

Microsoft riunisce Games for Windows Marketplace con XBox.com

La decisione di Microsoft consentirà di avere un unico punto di riferimento per gli acquisti nel formato PC e in quello XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 11:36 nel canale Videogames
MicrosoftWindowsXbox
 

Games for Windows Marketplace sarà fuso con XBox.com, in modo da avere un'unica piattaforma per gli acquisti di videogiochi nei formati PC e XBox 360. Lo fa sapere Microsoft attraverso il sito di Games for Windows. "Games For Windows Marketplace farà la sua completa transizione su XBox.com. Questo consentirà di avere un unico punto di riferimento per tutte le esigenze videoludiche".

Tutte le informazioni sull'account di ogni utente rimarranno immutate. Inoltre, come al solito, con un unico profilo sarà possibile giocare su una piattaforma e sull'altra, rimanendo informati sullo stato degli amici a prescindere dal sistema su cui si gioca. Anche gli achievement funzioneranno come al solito: ovvero verranno sommati quelli ottenuti su PC a quelli ottenuti su XBox 360.

Microsoft aveva aggiornato la grafica di Games for Windows Marketplace solo poche settimane fa: un'azione che aveva fatto supporre che volesse mettere rinnovato impegno su questa piattaforma intesa in senso indipendente rispetto al Marketplace di XBox.com. L'annuncio che riportiamo oggi, invece, cambia le carte in tavola: sembra anzi che il colosso di Redmond voglia puntare su una maggiore concentrazione dell'offerta.

I giocatori PC si augurano che questa decisione non si traduca in una riduzione dell'impegno di Microsoft verso la piattaforma PC, e anzi che possano esserci più opportunità di condivisione dell'esperienza videoludica su più piattaforme.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Max_R05 Luglio 2011, 11:48 #1
In risposta ad Origin, immagino.
Bestseller05 Luglio 2011, 12:14 #2
Conoscendo il diverso trattamento che ha Microsoft verso gli xboxari e verso i pcisti, penso sia una buona cosa. Sempre che non si limiti a un semplice spostamento del sito. Perlomeno, il Marketplace per PC avrà più visibilità.
devbeginner05 Luglio 2011, 12:14 #3
anche per razionalizzare le risorse.

Di fatto stanno operando allo stesso modo in cui hanno operato anni fa quando scelsero di entrare nel mondo dei videogiochi con l'Xbox.
Unificare dal punto di vista dello sviluppo le architetture. Ora le infrastrutture.
niciz05 Luglio 2011, 13:00 #4
servizio a dir poco scadente quello offerto per i PC..in f1 2010 mi hanno bloccato l'account e non riesco neanche a riscattare il codice di gioco.. sto attendendo da giorni una risposta dal team di microsoft. Spero solo che non rovinino altri giochi
JackZR05 Luglio 2011, 14:47 #5
Secondo me lo fanno anche in vista di Win8 e la xBox di prossima generazione.
loripod05 Luglio 2011, 15:02 #6
possono fare quello che vogliono basta che facciano giochi che sfruttino a pieno i nostri PC

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^