Microsoft rilascia la seconda beta di XNA Game Studio Express

Microsoft rilascia la seconda beta di XNA Game Studio Express

In attesa del rilascio definitivo, arriva la seconda beta del tool di sviluppo destinato ai programmatori non professionisti.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:19 nel canale Videogames
Microsoft
 
XNA Game Studio Express è una piattaforma di sviluppo destinata a programmatori non professionisti, il cui principale scopo è quello di incoraggiare lo sviluppo di videogiochi indipendenti per XBox 360. E' possibile accedere al tool e ai sui servizi in maniera gratuita.

La versione definitiva del software sarà disponibile dal prossimo 11 dicembre, mentre per eseguire le proprie creazioni su XBox 360 occorrerà far parte dello XNA Creators Club. In quest'ultimo caso sarò possibile abbonarsi per quattro mesi al costo di 49 $ o per un intero anno al costo di 99 $.

Microsoft ha rilasciato la seconda versione beta dello XNA Game Studio Express. Questa integra in maniera parziale il supporto a XBox 360 in modo che sia possibile avviare il proprio lavoro in vista del rilascio della versione definitiva del tool, che invece consentirà l'esecuzione sulla console. Questa versione include anche XNA Framework Content Pipeline, tramite il quale gli utenti possono importare contenuti da software come Autodesk, 3ds Max, Autodesk Maya e Softimage XSI.

Per il download fate riferimento a questo link. La nuova edizione di XNA Game Studio Express segue la beta 1 che fu rilasciata nel mese di settembre. Inoltre, un pacchetto con caratteristiche simili ma indirizzato a programmatori esperti sarà rilasciato nel corso dell'estate 2007. Quest'ultima versione del software consentirà agli autori di generare profitto dai propri lavori, mentre il suo costo non è stato ancora svelato.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
prova04 Novembre 2006, 08:47 #1

nota per il redattore

C'è un refuso alla terza riga: "è possibile ACCADERE" anzichè "accedere"
dsajbASSAEdsjfnsdlffd04 Novembre 2006, 13:36 #2
XNA è davvero carino e ben pensato, la beta 1 dava gia a intravedere le potenzialità ma ora col content pipeline dovrebbe essere possibile saggiare definitivamente di cosa questo prodotto è capace. e soprattutto di quanto riesce a semplificare il lavoro di chi ha poco tempo e team di sviluppo piccoli. BELLO!
int main ()04 Novembre 2006, 18:51 #3
Originariamente inviato da: DukeZ
XNA è davvero carino e ben pensato, la beta 1 dava gia a intravedere le potenzialità ma ora col content pipeline dovrebbe essere possibile saggiare definitivamente di cosa questo prodotto è capace. e soprattutto di quanto riesce a semplificare il lavoro di chi ha poco tempo e team di sviluppo piccoli. BELLO!

quoto e aggiungo ke mi metto subito all'opera
Jon_Snow05 Novembre 2006, 04:14 #4
Sono molto interessato a sviluppare qualcosa con questo framework, aspetto la versione definitiva prima di metterci le mani su.
DevilsAdvocate05 Novembre 2006, 10:57 #5
OT: Occhio che Secunia ha appena beccato una nuova falla extremely critical
per quasi tutti i S.O. Microsoft che colpisce sia IE 6 che IE 7,sta nell'ActiveX:
http://secunia.com/advisories/22687/
Stargazer05 Novembre 2006, 14:56 #6
Nessuno dice però che permette di abbassare i costi di sviluppo e permette di far uscire più giochi in meno tempo

poracci poi imho quelli che ci credono
mica vengono a comprendere che un domani la M$ sfrutta i progetti di giochi sudati col sangue dei poveri appassionati vendendoli sul markeptpalace (analogia tipica di brevetti altrui come suoi)

Piccolo esempio da giochi fatti dalla catena burger king
http://www.youtube.com/watch?v=7o_lzS_O88k
http://www.youtube.com/watch?v=Oi0dXqs_DV8

in attesa di multinazionali propandastiche Mc Donald?

ok scusate ma non resistevo dal non postare ora mi eclisso

$_$

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^