Microsoft rilascia i primi dettagli sulle DirectX 11

Microsoft rilascia i primi dettagli sulle DirectX 11

Il colosso di Redmond rende pubblici i primi dettagli sulla prossima installazione delle librerie grafiche di riferimento.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 10:31 nel canale Videogames
Microsoft
 

Tessellation, possibilità di usare la scheda video come processore parallelo e migliore gestione delle applicazioni multi-threaded per trarre ulteriore vantaggio dalle architetture multi-core. Queste sono le novità più importanti tra quelle che saranno contenute nel prossimo aggiornamento delle librerie grafiche di riferimento, ovvero nelle DirectX 11.

Microsoft ne rilascia i primi dettagli, confermando che le nuove librerie saranno compatibili solamente con Windows Vista e con i prossimi sistemi operativi (è quanto accade anche con le DirectX 10). Le DirectX 11 offriranno dei vantaggi con hardware DirectX 10, ma al momento Microsoft non chiarisce ulteriormente questo punto.

DirectX 11 supporta la tecnica Tesselation implementata via hardware, che consentirà di avere figure più levigate e definite anche se viste da vicino. Dal comunicato stampa di Microsoft: "consentirà alla grafica renderizzata in tempo reale di raggiungere la stessa qualità della grafica pre-renderizzata". La tecnica in questione agisce sui poligoni e li divide in triangoli in modo da aumentare il livello di dettaglio. Si tratta di una tecnica ricorsiva di suddivisione in triangoli, che permette di smussare superfici di oggetti che se generati con un numero ridotto di poligoni risulterebbero poco realistici.

Le tecniche di Tessellation non rappresentano una piena novità per gli appassionati di architetture video, in quanto le GPU ATI a partire dalla serie Radeon HD 2000 supportano questa tecnica in modo nativo. La sua implementazione in giochi 3D è stata di fatto molto ridotta sino ad ora, in quanto non si tratta di una tecnica ancora implementata in una API e quindi supportata da tutte le tipologie di GPU compatibili disponibili in commercio. NVIDIA, in concreto, ha scelto di non implementare a livello hardware questa tecnica nelle proprie GPU compatibili con le API DirectX 10.

La nuova tecnologia di shader compresa nelle DirectX 11, inoltre, consentirà di utilizzare la GPU per operazioni che solitamente riguardano il processore. Ciò permetterà di impiegare la scheda video come processore parallelo, con quindi una presumibile gestione diretta delle API DirectX 11 per tecniche di GPU Computing. Microsoft non ha al momento rilasciato ulteriori informazioni a riguardo. Inoltre, è stata migliorata la gestione delle applicazioni multi-threaded per trarre ulteriore vantaggio dalle architetture multi-core.

Quanto annunciato in questa occasione da Microsoft non è da considerarsi il panorama completo delle novità apportate con DirectX 11. Il colosso di Redmond, infatti, rivelerà in futuro altri dettagli sulle nuove librerie grafiche. Per il momento non viene specificata una possibile data di rilascio.

105 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CloNeAuS23 Luglio 2008, 10:35 #1
Vista supporterà dx11...su, su, ora non avete più motivi per comprarlo!

Ma ci sono novità sul fronte openGL?
elevul23 Luglio 2008, 10:40 #2
Originariamente inviato da: CloNeAuS
Vista supporterà dx11...su, su, ora non avete più motivi per comprarlo!

Ma ci sono novità sul fronte openGL?


l'OpenGL la tesellation la sopporta da anni, se non ricordo male...
Gurzo200723 Luglio 2008, 10:45 #3
è ovvio ke le opengl abbiano il supporto al tesselation...essendo una funzionalità professionale ke viene usata da anni, ed essendo le opengl librerie grafiche usate in ambito professionale da quando sono state introdotte...
Asa6023 Luglio 2008, 10:45 #4

Ma a cosa servono ???

Ancora oggi si puo0 dire che non vengono adeguatamente sfruttate le DX10, mah....
Alucard198223 Luglio 2008, 10:49 #5
Ma io pensavo che le dx11 fossero una bufala! Ma porca zozza!!! Ad ogni modo.. il fatto che le schede ati già lavorino in questo senso vuol forse anche dire che se mi compro una 4850 sarò già "predisposto" a queste nuove librerie? Non ho intenzione di coprarmi una nuova scheda video per ogni anno che passa... a sto punto mi butto sulla console -_-
Gurzo200723 Luglio 2008, 10:58 #6
@Asa60

ma infatti non te le sparano domani...ma con win7...quindi nel 2010/11...

ps anke i quad core nella maggior parte dei casi non sono sfruttati dagli utenti eppure sono in commercio e vengono aggiornati di continuo
Crisa...23 Luglio 2008, 11:07 #7
Originariamente inviato da: Asa60
Ancora oggi si puo0 dire che non vengono adeguatamente sfruttate le DX10, mah....


pare che le dx10 abbiano dei gravi problemi di performance su alcune nuove funzioni implementate dovute a degli errori seri di progettazione

probabilmente queste dx11 usciranno prima di quanto possiamo pensare, proprio per risolvere questi problemi
deglia23 Luglio 2008, 11:09 #8
interessanti i nuovi shader...cya cuda?
CloNeAuS23 Luglio 2008, 11:11 #9
Scusate ho posto male la domanda...non chiedeve se openGL già possiede questa funzionalità (buono a sapersi comunque), ma più che altro sapere se c'erano novità, nuove cose che potrebbero invogliare a sviluppare in openGL e non in dx
ninja75023 Luglio 2008, 11:22 #10
quindi si può dire che le serie HDxxxx sono già ora DX11 compliant?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^