Microsoft: per ora no al Blu-ray, il futuro è l'online

Microsoft: per ora no al Blu-ray, il futuro è l'online

Microsoft smentisce le trattative per un accordo con Sony per il supporto Blu-ray per XBox 360.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:58 nel canale Videogames
SonyMicrosoftXbox
 
Nessuna trattativa tra Microsoft e Sony per avere il supporto Blu-ray su XBox 360. È quanto ha rivelato Aaron Greenberg, product manager XBox. Si era parlato di trattative tra i due colossi in seguito ad un articolo apparso sul Financial Times.

La notizia arrivava dopo il ritiro di Toshiba dal supporto allo standard HD-DVD e all'annuncio che il lettore esterno per XBox 360 è ormai fuori produzione. Le dichiarazioni di Greenberg sono apparse sul sito della Reuters.

"Non abbiamo alcun piano per ciò che riguarda le periferiche di riproduzione dei filmati", ha, inoltre, dichiarato Chris Lewis, vice presidente di Microsoft Interactive Entertainment Europe a MCV. "Il futuro è l'online e noi abbiamo i mezzi per sfruttare pienamente questa risorsa".

Tuttavia, nei giorni scorsi Steve Ballmer dichiarava: "Abbiamo già lavorato su Blu-ray per Windows. Credo che tutti si sposteranno su questo formato, lo ha fatto Toshiba e quindi lo faremo anche noi. Supporteremo Blu-ray in un modo che abbia senso".

Quando si parla di futuro legato all'online in casa XBox 360 si fa riferimento al servizio Video Marketplace. Questo è già attivo nel Nord America e in diverse nazioni europee e sarà lanciato in Italia nel corso del 2008. Consente di noleggiare film in standard e high definition.

108 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Jopi18 Marzo 2008, 09:00 #1
microsoft e' irraggiungibile per quanto riguarda i servizi online
Paganetor18 Marzo 2008, 09:04 #2
sì, sicuramente hanno un on-line molto sviluppato, ma l'alta definizione "casalinga" passa per i supporti ottici, c'è poco da fare...
carini18 Marzo 2008, 09:09 #3

Già sentita

Non so perchè ... ma mi ricorda tanto una storia in cui c'era una volpe e dell'uva :-)
bonzuccio18 Marzo 2008, 09:11 #4
Ecco la risposta a chi diceva che Ms era "neutrale" sui formati..
fino all'ultimo ha cercato di alimentare l'incertezza col suo pseudo lettore esterno hd-dvd a strato singolo
Se il futuro è l'on line cosa lo hanno messo a fare un lettore dvd sulla loro console?
tarek18 Marzo 2008, 09:11 #5
""microsoft e' irraggiungibile per quanto riguarda i servizi online""

google semmai..
loperloper18 Marzo 2008, 09:11 #6
ma scusate eh...ok steve ballmer sarà un cazzaro e tutto quanto...ma dico dovremo credere più al CEO di ms o a un "insulso" product manager?!?mah...secondo me andare contro ballmer non è un buona idea....
die8118 Marzo 2008, 09:17 #7
x bonzuccio
dovresti rileggere la cose che scrivi...la risposta è nella tua domanda
DoctorDoomIII18 Marzo 2008, 09:17 #8
Ricordiamoci che l'alta definizione dei marketplace è quella "media" a 720p non a 1080p dei bluray.

La differenza c'è e fa comodo solo a microsoft far finta che non ci sia.
Khein8418 Marzo 2008, 09:18 #9
Voglio proprio vedere come farà a svilupparsi in ITALIA il digital delivery (se l'ho scritto male cazziatemi pure no problem).

Mi sa che l'intero mercato italiano verrà tagliato fuori da questa particolare teconologia, e non lo dico per mancanze da parte di Microsoft...ma del nostro paese XD

Come li acquisterete i giochi se si venderanno solo tramite digital delivery, date le paccose connessioni che abbiamo in Italia??

Mi "accontenterò" dei blu-ray.
Khein8418 Marzo 2008, 09:18 #10
Voglio proprio vedere come farà a svilupparsi in ITALIA il digital delivery (se l'ho scritto male cazziatemi pure no problem).

Mi sa che l'intero mercato italiano verrà tagliato fuori da questa particolare teconologia, e non lo dico per mancanze da parte di Microsoft...ma del nostro paese XD

Come li acquisterete i giochi se si venderanno solo tramite digital delivery, date le paccose connessioni che abbiamo in Italia??

Mi "accontenterò" dei blu-ray.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^