Microsoft lancia un tutorial basato su Minecraft che insegna ai bambini come si programma

Microsoft lancia un tutorial basato su Minecraft che insegna ai bambini come si programma

Microsoft ha annunciato una partnership con Code.org che trasformerà Minecraft in uno strumento di insegnamento.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:57 nel canale Videogames
MicrosoftMinecraft
 

Fondata nel 2013, Code.org è un'organizzazione non-profit che promuove la diffusione dell'informatica nelle scuole. Allo stesso tempo offre corsi di programmazione sul suo sito web, ai quali adesso si aggiunge un tutorial basato su Minecraft che sarà al centro della terza edizione dell'Hour of Code, un evento che si svolgerà dal 7 al 13 dicembre in occasione della Computer Science Education Week.

Indirizzato ai giovani studenti dai 6 anni in su, il tutorial sfrutta Minecraft, i suoi blocchi e le possibilità di costruzione che offre per trasmettere le basi della programmazione. I giocatori devono poi affrontare delle sfide basate sui concetti di programmazione appresi durante il tutorial.

"Una parte fondamentale del nostro programma riguarda la sensibilizzazione dei più giovani nei confronti dei temi informatici, infondendo capacità di problem solving che possono portare al successo in un mondo sempre più digitale", ha dichiarato Satya Nadella, CEO di Microsoft. "Con Minecraft e Code.org, ci proponiamo di stimolare la creatività della prossima generazione di innovatori in un modo che sia naturale e divertente".

Microsoft ospiterà migliaia di eventi Hour of Code in varie strutture di tutto il mondo. "Il tutorial di Minecraft permetterà a migliaia di bambini di capire come funziona alla base il loro gioco preferito e speriamo possa ispirarli a creare le loro tecnologie e le loro app", ha aggiunto Hadi Partovi, co-fondatore e CEO di Code.org.

Minecraft è frequentemente al centro di programmi di insegnamento di varia natura, ultimo dei quali quello dedicato alla chimica.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Rubberick17 Novembre 2015, 16:43 #1
ma non ce ne era bisogno lol ci sono già i tizi che fanno i programmi interi con le redstone lol
Avatar017 Novembre 2015, 18:20 #2
Originariamente inviato da: Rubberick
ma non ce ne era bisogno lol ci sono già i tizi che fanno i programmi interi con le redstone lol


E anche i calcolatori su cui girano

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^