Microsoft: la vostra Xbox 360 vi servirà ancora per i giochi XBLA

Microsoft: la vostra Xbox 360 vi servirà ancora per i giochi XBLA

Phil Spencer del team Xbox conferma che i giochi Arcade non saranno supportati da Xbox One.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 09:01 nel canale Videogames
MicrosoftXbox
 

Phil Spencer, Microsoft Game Studios VP, ha consigliato ai giocatori di conservare la loro Xbox 360 anche dopo l'uscita di Xbox One, perché solamente la console di vecchia generazione sarà compatibile con i giochi Xbox Live Arcade.

Xbox Live Arcade

"La nuova console non sarà retrocompatibile, quindi consigliamo a coloro che hanno speso molto nei giochi XBLA di mantenere la 360", ha detto Spencer a GameSpot. Il dirigente Microsoft ha fatto capire che Xbox 360 coesisterà a fianco della console di nuova generazione, e che Microsoft continuerà a supportarla pienamente. Sarà possibile condividere il proprio account Xbox Live tra le due console.

"Non ci saranno identità separate", continua Spencer. "Le reti di amici saranno uguali tra le due console, così come verranno condivisi gli achievement. I servizi sono una componente molto importante, e vale la pena mantenerli inalterati su entrambi i sistemi".

Le notevoli differenze architetturali tra l'hardware di Xbox One e di Xbox 360 hanno indotto Microsoft a prendere la decisione di non rendere retrocompatibile la console di nuova generazione. "Xbox One è concepita per sfruttare al meglio la capacità di elaborazione dei processori di oggi e la potenza del cloud", dice Microsoft.

Il colosso di Redmond ha poi rassicurato i possessori di Xbox 360 sul supporto futuro. Saranno rilasciate costantemente nuove app, così come non mancheranno i nuovi giochi. Ci saranno, inoltre, diversi annunci importati su Xbox 360 anche all'E3.

38 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
sopress04 Giugno 2013, 09:39 #1
bene, la nuova one è progettata per avere un unico dispositivo con il quale fare tutto e poi mi tolgono il supporto a xbla... ma andate a fa***o.
alexdal04 Giugno 2013, 09:43 #2
Potevano fare un doppio ambiente internamente: da selezionare allo start up
Bluknigth04 Giugno 2013, 09:46 #3
Ma sono solo io a odiare il cloud...
Cioè finche si tratta di mettere i salvataggi dei giochi mi sta bene, ma il resto?

Di sicuro non si stanno facendo voler bene dagli utenti.
mi ricorda il passaggio dalla prima BOX alla 360, cioè con l'abbandono in meno di un anno della vecchia console e degli utenti che ci avevano investito...

Anche perchè gli arcade con un buon emulatore potevano farli funzionare.....
sopress04 Giugno 2013, 09:49 #4
avrebbero potuto fare qualsiasi cosa, se solo avessero voluto.....
ice_v04 Giugno 2013, 09:59 #5
OK, è ufficiale, quindi lo dico io visto che nessuno ha il coraggio...a sto punto chiunque si prenderà una XB1, è almeno uno dei seguenti:

- FANBOY M$
- Fesso
- Ignorante

...non credo servano spiegazioni, perchè la loro furbata è ovvia.
emiliano8404 Giugno 2013, 10:05 #6
Originariamente inviato da: ice_v
OK, è ufficiale, quindi lo dico io visto che nessuno ha il coraggio...a sto punto chiunque si prenderà una XB1, è almeno uno dei seguenti:

- FANBOY M$
- Fesso
- Ignorante

...non credo servano spiegazioni, perchè la loro furbata è ovvia.


o un giocatore occasionale, che compra 1/2 giochi l'anno, non ha speso nula in xbla, gli interessa piu' una console dedicata all'entertainment e quando vuole giocare inserisce il gioco e gioca no????
Bighi04 Giugno 2013, 10:12 #7
Per me chi ha scritto l'articolo ha scritto male:
Phil Spencer, Microsoft Game Studios VP, ha consigliato ai giocatori di conservare la loro Xbox 360 anche dopo l'uscita di Xbox One, perché solamente la console di vecchia generazione sarà compatibile con i giochi Xbox Live Arcade.


La retrocompatibilità si sa che non c'era, si era vociferato di un modulo esterno aggiuntivo, ma al momento non si sa nulla di ufficiale.

Per quanto riguarda gli xbla ha detto: chi ha investito in molti soldi in xbla è meglio che tenga la vecchia 360 se vuole giocarci ancora. Non ha detto che non ci saranno xbla per la One.

Quindi non vedo il motivo di scaldarsi tanto, se uno vuole i giochi vecchi si tiene la 360 se a uno non interessa che la venda pure, sarà così pure su PS4 salvo giochi fatti girare sul gaikai o come diavolo si chiama che di certo saranno solo i titoli più commerciali.

PacK804 Giugno 2013, 10:21 #8
Originariamente inviato da: emiliano84
o un giocatore occasionale, che compra 1/2 giochi l'anno, non ha speso nula in xbla, gli interessa piu' una console dedicata all'entertainment e quando vuole giocare inserisce il gioco e gioca no????

Hai ragione, bisogna solo vedere se questo "entertainment" sarà compatibile per l'Italia come lo è per l'America e se sarà conveniente (molti dei servizi accessori saranno a pagamento, e non gratuiti).
Unrealizer04 Giugno 2013, 10:23 #9
Originariamente inviato da: ice_v
OK, è ufficiale, quindi lo dico io visto che nessuno ha il coraggio...a sto punto chiunque si prenderà una XB1, è almeno uno dei seguenti:

- FANBOY M$
- Fesso
- Ignorante

...non credo servano spiegazioni, perchè la loro furbata è ovvia.


beh, aggiungici anche chi non ha mai acquistato una console, o chi viene da anni di playstation, chi non avrebbe comunque venduto la 360 o chi non ha niente da perdere nel liberarsene (pochi giochi acquistati e pochi XBLA)

Sono curioso di sapere invece la situazione dei giochi indie scritti con XNA, in quel caso non hanno scuse per un'eventuale mancanza di retrocompatibilità se non la mancanza di volontà (essendo XNA basato su .NET)

E sono curioso anche di sapere con cosa sostituiranno questi due servizi (lo sapremo a fine mese al BUILD immagino)
¤«PretøriaN»¤04 Giugno 2013, 11:06 #10
ormai la questione non è far giocare gli utenti, è farli spendere...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^