Microsoft Kinect: 30 mila dollari per produrre il primo esemplare

Microsoft Kinect: 30 mila dollari per produrre il primo esemplare

Microsoft spera di vendere 3 mila unità di Kinect entro la fine dell'anno. Ha speso 500 milioni di dollari in marketing e 30 mila dollari per produrre il primo esemplare della periferica.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 14:15 nel canale Videogames
Microsoft
 

Costruire la prima unità di Kinect ha richiesto 30 mila dollari, cifra duecento volte superiore a quella a cui la periferica viene venduta al pubblico. Microsoft ha fatto sapere che, a differenza di quando avvenuto con XBox 360, il suo obiettivo è che Kinect sia profittevole subito al lancio.

Nel momento di maggiore intensità dello sviluppo hanno lavorato su Kinect mille impiegati. La campagna di marketing della periferica, invece, ha richiesto oltre 500 milioni di dollari, cifra allineata a quella richiesta dal lancio di un blockbuster cinematografico come Avatar.

La società che ha sviluppato la tecnologia che sta alla base di Kinect è PrimeSense. È stata fondata da Aviad Maizels, Alexander Shpunt, Ophir Sharon, Tamir Berliner e Dima Rais a Tel Aviv nel 2005. Già in passato PrimeSense ha rivelato che la sua tecnologia è pronta per essere impiegata anche in HTPC e televisori, pur senza il software allestito da Microsoft e legato a XBox Live.

Kinect verrà lanciato nel Nord America il 4 novembre, giorno in cui pubblicheremo un resoconto del nostro primo approccio con la periferica. Il 10 novembre arriverà anche in Italia in bundle con Kinect Adventures, al prezzo di € 149, e con la console XBox 360 da 250GB e Kinect Adventures al prezzo di € 349.99.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nudge28 Ottobre 2010, 14:32 #1

E' costato anche poco il progetto

Facendo due calcoli si deduce che vendendo 202 pezzi di Kinect si porta il bilancio in pari, ma conoscendo il mercato console credo che arriveranno parecchi utili per Microsft.
E a detta delle informazioni fin d'ora in nostro possesso non possiamo che pensare bene di questa periferica, se riuscira' a dimostrare quello che sulla carta pare proprio un controller rivoluzionario.
fendermexico28 Ottobre 2010, 14:37 #2
considerando che una università spendeva tranquillamente 60'000 euro per organizzare un convegno con ospiti illustri in qualche disciplina particolare a caso... (poi piangono se fanno i tagli...)

...direi che in proporzione 30'000 per produrre un primo esemplare della gallina dalle uova d'oro che altro non è kinect... sono il costo di un pacchetto di gomme, per microsoft.
il_joe28 Ottobre 2010, 14:38 #3
Originariamente inviato da: nudge
Facendo due calcoli si deduce che vendendo 202 pezzi di Kinect si porta il bilancio in pari, ma conoscendo il mercato console credo che arriveranno parecchi utili per Microsft.
E a detta delle informazioni fin d'ora in nostro possesso non possiamo che pensare bene di questa periferica, se riuscira' a dimostrare quello che sulla carta pare proprio un controller rivoluzionario.


solo 500milioni di marketing.... con 202 pezzi ne fai ben poco...
più i costi di ricerca e sviluppo che non sono menzionati (i 30k sono del prototipo), con 1000 tecnici impiegati per chissà quanto tempo...
insomma a 149 euro ne devono vendere un bel po', altro che 200........
+Benito+28 Ottobre 2010, 15:16 #4
La notizia è chiaramente sbagliata, 30000 euro sono ragionevolmente 2300 ore/uomo, non possono averci lavorato 1000 persone per 2 ore, e son fuori i costi per la prototipazione etc etc.
30.000 euro è niente.
alexdal28 Ottobre 2010, 15:22 #5
30mila e' il costo materiale per assemblare un prototipo
non certo il costo di progettazione e programmazione che sara' sui duecentomilioni di dollari.
altri 50milioni per inziare la produzione

la cifra di 500milioni di marketing, credo che sia spalmata su piu tempo e su tutti i territori...
DrunknAndry28 Ottobre 2010, 15:58 #6
non vorrei dire una stronzata ma all'estero i costi pubblicitari devono essere contabilizzati nell'esercizio....
sbudellaman28 Ottobre 2010, 20:35 #7
pronta per essere impiegata anche in HTPC e televisori...

scusate la mia enorme ignoranza, ma significa che si potrà usare anche sul pc ?
Marckus8729 Ottobre 2010, 02:05 #8
penso parlino del costo dei materiali, del primo esemplare, anche perchè non è plausibile che l'intero progetto sia costato così poco.....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^