Microsoft interessata allo sviluppatore di Minecraft con un'offerta di 2 miliardi di dollari

Microsoft interessata allo sviluppatore di Minecraft con un'offerta di 2 miliardi di dollari

Una cessione sembrerebbe andare contro la filosofia di Mojang, ma lo sviluppatore di Minecraft potrebbe ricevere 2 miliardi di dollari da Microsoft

di Nino Grasso pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
MicrosoftMinecraft
 

Microsoft sarebbe vicina al perfezionamento degli accordi per l'acquisizione di Mojang AB, lo sviluppatore dietro Minecraft. Sul piatto delle trattative sarebbe stata gettata un'allettante offerta di 2 miliardi di dollari. La potenziale cessione segnerebbe tuttavia un radicale cambiamento di filosofia per la software house svedese e per il suo fondatore, Markus "Notch" Persson, che si è sempre schierato contro i grandi colossi del mercato videoludico.

Minecraft

La notizia sulle trattative fra le due società arriva dal Wall Street Journal, che a sua volta è stato informato da "una persona che conosce i fatti". Entrambe le società hanno rifiutato di commentare sulle novità ma, se venisse confermata, l'acquisizione di Mojang rappresenterebbe il primo accordo multimiliardario di Microsoft dall'arrivo di Satya Nadella come CEO.

Minecraft è un "gioco sandbox", ovvero un titolo che permette al giocatore di agire liberamente all'interno del mondo di gioco. Inizialmente era incentrato solo sull'esplorazione e la costruzione, ma si è evoluto in seguito dando la possibilità al giocatore di addentrarsi in varie modalità di gioco e nel crafting di oggetti di varia natura. Minecraft può essere anche "moddato", ed è già disponibile su iOS, Android, PlayStation 4 e Xbox One, oltre che su PC.

La possibile cessione di Mojang ad una grossa multinazionale come Microsoft sorprende per molti versi. La società non ha ceduto a parecchi investimenti nel corso degli anni, rifiutandosi di collaborare con realtà lontane dal proprio modus operandi. Lo stesso Persson è stato in trattativa con Oculus Rift, troncando ogni legame dopo che quest'ultima si è venduta a Facebook.

Tuttavia, Mojang non ottiene proventi dalla proprietà di Minecraft esclusivamente attraverso il videogioco. Attraverso accordi commerciali con Scholastic, Warner Bros e Lego, ha infatti espanso la proprietà intellettuale in altri settori e categorie d'utenza. Solo nel 2013, Mojang ha avuto un profitto di 115 milioni di dollari, mentre in assoluto sono state vendute oltre 50 milioni di copie di Minecraft in tutto il mondo dal lancio.

Gli obiettivi di Microsoft appaiono chiari a Bloomberg: il colosso di Redmond crede di poter rinvigorire le finanze di Mojang espandendo la base d'utenza di Minecraft, e promuovendo ulteriori accordi di licenza per giocattoli e film incentrati sul brand. Sembra inoltre che dopo la cessione Persson possa abbandonare la società, lasciando Minecraft nelle mani di Microsoft contro il volere dei milioni di fan del celebre videogioco.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Freaxxx10 Settembre 2014, 16:09 #1
il gioco che hanno lanciato dopo Minecraft non se lo ricordano neanche loro e sembra uno di quei gioco da 2 lire fatti per rubare soldi con le micro transazioni.

Pija li sordi Notch, il boom l'hai fatto, adesso è tempo di ibernare, Minecraft su youtube è in fase calante ed il fenomeno è già durato tantissimo .
Vindicator2310 Settembre 2014, 16:12 #2
è incredibile che caster su twitch guadagnano soldi e donazioni giocando solo a minecraft avendo piu di 2 mila spettatori a volte, se avessi piu voglia e una linea migliore lo farei pure io
gaxel10 Settembre 2014, 16:26 #3
Speriamo...
gildo8810 Settembre 2014, 17:45 #4
Uno dei titoli più sopravalutati della storia...
L'unico "pregio" è che attira i bambini baffini meglio di un barattolo di nutella gigante.
Unrealizer10 Settembre 2014, 18:04 #5
Originariamente inviato da: gildo88
Uno dei titoli più sopravalutati della storia...
L'unico "pregio" è che attira i bambini baffini meglio di un barattolo di nutella gigante.


no beh, come gioco, soprattutto in multiplayer collaborativo con qualche amico giusto è molto divertente

tralaltro proprio oggi ho scoperto che i produttori di craftbukkit, uno dei server alternativi più usati hanno ricevuto una richiesta di takedown dalla DMCA e ora come lo aggiorno il mio server?
gaxel10 Settembre 2014, 18:21 #6
Originariamente inviato da: gildo88
Uno dei titoli più sopravalutati della storia...
L'unico "pregio" è che attira i bambini baffini meglio di un barattolo di nutella gigante.


Diciamo invece che è il gioco PC più importante e influente da Doom...
qboy10 Settembre 2014, 19:45 #7
Tutti abbiamo un prezzo
gildo8810 Settembre 2014, 20:05 #8
Originariamente inviato da: Unrealizer
no beh, come gioco, soprattutto in multiplayer collaborativo con qualche amico giusto è molto divertente


Non metto in dubbio che sia un gioco carino per passare qualche ora e divertirsi, ma tutto finisce li. Non è ne un capolavoro come in molti lo definiscono, ne un gioco che merita tutta l'importanza e la fama che ha ricevuto, secondo me.

Originariamente inviato da: gaxel
Diciamo invece che è il gioco PC più importante e influente da Doom...


Faccio finta di non aver letto...
29Leonardo10 Settembre 2014, 22:18 #9
Originariamente inviato da: gaxel
Diciamo invece che è il gioco PC più importante e influente da Doom...


Badaboom.
Unrealizer10 Settembre 2014, 22:54 #10
Originariamente inviato da: gildo88
Non metto in dubbio che sia un gioco carino per passare qualche ora e divertirsi, ma tutto finisce li. Non è ne un capolavoro come in molti lo definiscono, ne un gioco che merita tutta l'importanza e la fama che ha ricevuto, secondo me.


Secondo me la fama se la merita, è divertente e abbastanza flessibile da farti costruire una CPU usando elementi ingame, non è poco

Originariamente inviato da: 29Leonardo
Badaboom.


Badadoom

ok, mi ritiro nel mio angolino

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^