Microsoft Flight già da questo mese, insieme ai primi DLC

Microsoft Flight già da questo mese, insieme ai primi DLC

Il simulatore di volo free-to-play sarà disponibile dal 29 febbraio, insieme ai primi contenuti a pagamento.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:11 nel canale Videogames
Microsoft
 

Il sito ufficiale di Microsoft Flight è stato aggiornato con la data di rilascio definitiva del nuovo simulatore di volo free-to-play. Potrà essere scaricato e si potrà iniziare a giocare, infatti, dal 29 febbraio. Si tratta di un anticipo della data di rilascio, visto che in precedenza Microsoft aveva parlato di uscita in primavera.

Insieme alla versione di base arriveranno tre dei quattro DLC previsti, che amplieranno l'esperienza di gioco con nuovi contenuti e nuove location e che andranno pagati. Il più grande dei contenuti scaricabili è Hawaiian Adventure Pack, che include le rimanenti isole delle Hawaii (nella versione di base c'è solo la Grande Isola di Hawaii), insieme a 20 missioni inedite. Questo pacchetto costa 1600 Microsoft Points, equivalenti a 19 euro.

Gli altri due DLC includono nuovi aerei: il Maule M-7-260C, con cockpit ed esterni dettagliati, per un costo di 1200 MP; e il North American P-51 Mustang, pilotabile solo dalla visuale esterna, per 640 MP.

Per Microsoft Flight si parla di rappresentazione della terra fotorealistica con la riproduzione di paesaggi, vegetazione e terreno effettivamente esistenti nella realtà. Anche la gestione delle condizioni meteo è basata su quanto effettivamente accade in quella parte del mondo.

I giocatori useranno cockpit accuratamente renderizzati e avranno a che fare con autentiche procedure di decollo e di pilotaggio. Sarà possibile pilotare anche in maniera più rilassata, stabilendo le traiettorie con mouse e tastiera e guardando l'aereo dalla visuale in terza persona. Altre informazioni si trovano qui.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Immelmann07 Febbraio 2012, 12:24 #1
Dalle premesse mi pare di capire che questo prodotto sia più orientato al gioco che alla simulazione pura, soprattutto visto che si parla di un aereo pilotabile solamente dall'esterno (anche se come add-on).

Speriamo che la fisica del volo sia realistica come da attendersi dall'erede di FS.

"Sarà possibile pilotare anche in maniera più rilassata, stabilendo le traiettorie con mouse e tastiera e guardando l'aereo dalla visuale in terza persona. " O_O
Pier220407 Febbraio 2012, 12:50 #2
Originariamente inviato da: Immelmann
Dalle premesse mi pare di capire che questo prodotto sia più orientato al gioco che alla simulazione pura, soprattutto visto che si parla di un aereo pilotabile solamente dall'esterno (anche se come add-on).

Speriamo che la fisica del volo sia realistica come da attendersi dall'erede di FS.

"Sarà possibile pilotare anche in maniera più rilassata, stabilendo le traiettorie con mouse e tastiera e guardando l'aereo dalla visuale in terza persona. " O_O


quelle cose erano possibili anche con il vecchio Flight Simulator.

L'importante è che hanno curato bene la fisica del volo e dinamica degli aeromobili, poi per il resto ci pensano gli add-on ha completare scenari, aerei e aeroporti.
tony7307 Febbraio 2012, 13:06 #3
Si ma per avere l'esperienza di gioco al 100% alla fine si dovrà spendere 200 e passa €..

Non mi piace per nulla la piega che sta prendendo il mercato videoludico, chiamatemi vecchio e arretrato, ma preferivo quando si compravano i giochi e avevi gia tutto pronto. Se volevi di piu compravi l'espansione, in genere 1 anno dopo.
avida07 Febbraio 2012, 13:24 #4
i più grandi sviluppatori di add-on per fsx, hanno già comunicato che non lavoreranno su progetti basati per questo "simulatore". Per gli appassionati del genere, è opinione comune che sarà un buco nell'acqua. Staremo a vedere.
winebar07 Febbraio 2012, 13:27 #5
Originariamente inviato da: tony73
Si ma per avere l'esperienza di gioco al 100% alla fine si dovrà spendere 200 e passa €..

Non mi piace per nulla la piega che sta prendendo il mercato videoludico, chiamatemi vecchio e arretrato, ma preferivo quando si compravano i giochi e avevi gia tutto pronto. Se volevi di piu compravi l'espansione, in genere 1 anno dopo.


Concordo appieno. Inoltre molti giochi escono in uno stato di beta avanzata e con le segnalazioni degli utenti si risolvono i bachi, prima invece c'erano i beta tester interni. E, ovviamente, il gioco costava anche meno (cosa che con questo gioco non c'entra molto).

Comunque quando nel video c'è un developer che dice "mio figlio a 3 anni ha guardato un aereo in cielo e ne è rimasto affascinato" sono scoppiato a ridere, qual è il bambino che non lo dice???
Pier220407 Febbraio 2012, 13:35 #6
Vabbè, il pacchetto base è gratuito, scaricarlo e provarlo costa zero, se poi i produttori di add-on lo abbandonano avrete speso niente, ma dubito che accade quando nel mondo ci sono autentici appassionati che realizzano cose fantastiche anche gratuitamente.

Poi è giusto che uno che si fa un mazzo tanto per ricreare scenari fotorealistici sia anche retribuito..
Trenomarcus07 Febbraio 2012, 14:16 #7
Flight NON ha niente a che vedere con il vecchio Flight Simulator. NON è una piattaforma open, NON sarà distribuito un SDK free e nemmeno uno pro quindi NON ci saranno produttori di addon esterni oltre la stessa microsoft.
Si tratta di un gioco ARCADE non di simulazione.

Per il resto la piattaforma base è splendida, estremamente più fluida di FSX e con effetti grafici eccezzionali, e questo rende ancora più incomprensibile la scelta di chiudere lo sviluppo esterno da parte di Microsoft: un FSX con il motore grafico di Flight avrebbe fatto paura!
Pier220407 Febbraio 2012, 14:32 #8
Originariamente inviato da: Trenomarcus
Flight NON ha niente a che vedere con il vecchio Flight Simulator. NON è una piattaforma open, NON sarà distribuito un SDK free e nemmeno uno pro quindi NON ci saranno produttori di addon esterni oltre la stessa microsoft.
Si tratta di un gioco ARCADE non di simulazione.

Per il resto la piattaforma base è splendida, estremamente più fluida di FSX e con effetti grafici eccezzionali, e questo rende ancora più incomprensibile la scelta di chiudere lo sviluppo esterno da parte di Microsoft: un FSX con il motore grafico di Flight avrebbe fatto paura!


E questa sarebbe una caxxata colossale, con una base del genere non rilasciare un SDK è incomprensibile, sono daccordo con te..

A me un arcade non interessa, come a molti appassionati di volo interessa un simulatore, non un giochino da sala giochi..
mirkonorroz07 Febbraio 2012, 16:32 #9
Io invece sono indeciso se preordinare xplane 10. Mi ispira di piu'.
frankdan07 Febbraio 2012, 22:29 #10
Sui requisiti hw non si sa nulla ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^