Microsoft disattiva il DRM Safedisc in Windows 7 e 8

Microsoft disattiva il DRM Safedisc in Windows 7 e 8

Dopo aver reso incompatibile Safedisc con Windows 10, Microsoft ripete l'operazione anche con i precedenti sistemi operativi.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 16:47 nel canale Videogames
MicrosoftWindows
 

Secondo questo bollettino di sicurezza Microsoft il servizio secdrv.sys stato disattivato anche in Windows 7 e 8, il che rende il DRM Safedisc incompatibile con i vecchi sistemi operativi Microsoft dopo che diventato incompatibile con Windows 10 nelle settimane scorse.

Grand Theft Auto III

Tuttavia, i tanti detrattori di Safedisc non canteranno vittoria senza riserve, visto che questa decisione impedisce il funzionamento di certi videogiochi del passato che utilizzano ancora questo DRM. La stessa Microsoft, comunque, segnala che riabilitando il servizio secdrv.sys possibile ripristinare il funzionamento di questi giochi. Per farlo basta lanciare un comando o agire sul registro di Windows, come dettagliato al link prima riportato.

"Se non avete indispensabile bisogno del servizio, vi consigliamo per di ternerlo disattivato", dice la stessa Microsoft nel suo bollettino. "Il workaround che stiamo segnalando, infatti, espone il computer o la rete ad eventuali attacchi di utenti malitenzionati o software malevolo come virus. Non raccomandiamo di usare questo workaround, ma lo rendiamo pubblico cos che possiate decidere a vostra discrezione. Userete il workaround a vostro rischio".

Gi nel momento della disattivazione dei vecchi DRM su Windows 10 Microsoft aveva giustificato la scelta rifacendosi a generici motivi di "sicurezza".

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
adaant23 Settembre 2015, 16:59 #1
Safedisc e securom erano riusciti ad incentivare la pirateria anziche' ostacolarla. Bei tempi comunque...
Riccardo8223 Settembre 2015, 17:39 #2
l'unica protezione che aveva rotto veramente le palle alla apirateria (che hanno tutti boicottato perchè è stata fatta passare per un malware) è la STARFORCE! numeri uno erano
LennyNERO6923 Settembre 2015, 18:27 #3

tutti cavalli di troia ...

.. per le agenzie
LucaLindholm23 Settembre 2015, 20:04 #4

Nooooooo!

E io che avevo installato Windows 7 in una partizione separata proprio perché alcuni giochi vecchi che ho non mi partivano su Win 10.


Ora dovrò retrocedere a Windows VISTA! O.O
Cloud7623 Settembre 2015, 21:15 #5
Basta non installare a priori l'update kb3086255 e nasconderlo, come altri che stanno rifilando a 7 e 8... e che hanno già rifilato, vedi lista:
http://www.angelfire.com/comics2/fatboy9175/
29Leonardo23 Settembre 2015, 21:48 #6
Originariamente inviato da: Cloud76
Basta non installare a priori l'update kb3086255 e nasconderlo, come altri che stanno rifilando a 7 e 8... e che hanno già rifilato, vedi lista:
http://www.angelfire.com/comics2/fatboy9175/


Vallo a spiegare ai maniaci degli update

Seven comunque ha anche altri update che rompono le palle ai giochi, tipo quello di internet explorer che fa crashare stalker in dx10 e altri giochi che adesso non ricordo.
zoeid23 Settembre 2015, 21:57 #7
vorrà dire che dovremo piratare tutti i titoli vecchi se vogliamo farli funzionare?
Red Dragon23 Settembre 2015, 22:33 #8
Già il PC non naviga in ottime acque, di giochi nuovi ne escono sempre meno, e pure Microsoft con vista-Steven-8_8.1_10 ci ha messo del suo per complicare le cose, sono finiti i tempi di XP durato più di 10 anni con decine e decine di giochi senza tanti casini,funzionanti più o meno senza problemi.

Da quanto Microsoft si è messa in testa di trasformare il PC in una sorta di similtablet e smartphone mi sembra che sia andata sempre peggio, sia per chi ci lavora sia per chi ci gioca.

Nel dopo XP doveva esserci un solo OS, e questo doveva essere win7, un OS che stava bene a tutti, già ampiamente diffuso, aggiornato come ora, magari con un service pack2 e aggiornato alle dx12 nello stesso modo come avveniva con win98( nato con le dx5 morto con le dx9) e sopratutto doveva durare 10 anni e non sovrapporre altri OS come adesso che creano solo casini e incompatibilità tra di loro.

Per non parlare poi delle DX legate per forza all'OS, la porcata più grande che potevano fare, vuoi dx12? Devi per forza cambiare os se no nisba....che schifo.
arturobelo23 Settembre 2015, 22:47 #9
Finalmente la fine di questa piaga.
fraussantin23 Settembre 2015, 22:51 #10
Originariamente inviato da: Riccardo82
l'unica protezione che aveva rotto veramente le palle alla apirateria (che hanno tutti boicottato perchè è stata fatta passare per un malware) è la STARFORCE! numeri uno erano

Mah , a me risulta che rompesse le.palle solo a chi lo comprava originale andando a corrompere il sw del lettore dvd.

Chi piratava viveva sereno .

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^