Microsoft: bisogna fare di più per i giochi PC

Microsoft: bisogna fare di più per i giochi PC

Le dichiarazioni di Phil Spencer mostrano un rinnovato interesse della compagnia al gaming PC

di Antonio Rauccio pubblicata il , alle 16:01 nel canale Videogames
Microsoft
 

E' ovvio e palese che il focus primario di Microsoft nell'ambito dei videogame sia attualmente la XBox One, per la quale saranno annuciati a breve una serie di nuovi progetti. Ma la nuova console non è l'unica piattaforma su cui l'azienda vuole investire, sembrerebbe infatti che intenda produrre anche nuovi contenuti per il gaming su PC.

Phil Spencer, capo della divisione XBox e di Microsoft Games, ha spiegato che il mercato PC dovrebbe ricevere altrettanta attenzione, come piattaforma di gioco. Quando un fan aveva fatto una domanda su un possibile remake di Rise of Nations su Steam, Spencer aveva risposto attraverso il suo account Twitter che: "Steam è un'ottima piattaforma per vendere giochi Win32. Abbiamo comprato l'IP per una prossima realizzazione; Sono un grande fan della serie". E a quelle dichiarazioni, sono seguiti i fatti, come potete leggere nella news pubblicata ieri su queste pagine, relativa a Rise of Nations: Extended Edition.

Spencer, inoltre, rispondendo ad altre domande degli utenti, ha aggiunto: "Sono d'accordo sul fatto che Microsoft necessita di aumentare la propria presenza nel gaming su Windows. Parte del mio ruolo di capo divisione Xbox è quello di riportare la nostra attenzione sulla piattaforma di gioco PC".

Con l'imminente chiusura di Games For Windows Live (pare che possa arrivare il mese prossimo), occorrerà vedere se Microsoft introdurrà un nuovo servizio proprietario per distribuire i propri giochi (l'E3 potrebbe essere l'occasione per annunciarlo).
"Microsoft continuerà a spingere per la diffusione di nuovi modi per ottenere i giochi, in quanto è molto soddisfatta dei progressi di alcuni sviluppatori, come ad esempio Valve". Spencer ha espresso gratitudine nei confronti della società in passato, promettendo poi maggiore attenzione al gaming su PC.

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
foggypunk04 Giugno 2014, 16:10 #1
detto da chi non ha mai sviluppato i suoi cavalli di battaglia anche su PC (vedi i seguiti di Halo e Gears of War)...MAH!
Therinai04 Giugno 2014, 16:19 #2
Quando un fan aveva fatto una domanda su un possibile remake di Rise of Nations su Steam, Spencer aveva risposto attraverso il suo account Twitter che: "Steam è un'ottima piattaforma per vendere giochi Win32. Abbiamo comprato l'IP per una prossima realizzazione; Sono un grande fan della serie". E a quelle dichiarazioni, sono seguiti i fatti, come potete leggere nella news pubblicata ieri su queste pagine, relativa a Rise of Nations: Extended Edition.


Insomma, per questo qua fare qualcosa di piu' per il gaming pc significa riproporre giochi di dieci anni fa a 20 carte. Complimenti, che genio, io non ci avrei mai pensato
Unrealizer04 Giugno 2014, 16:31 #3
Microsoft ha già una piattaforma per vendere giochi, lo Store di Windows 8 (tramite Store si possono vendere anche applicazioni Desktop, infatti è possibile acquistare Office e Visual Studio)
Darkon04 Giugno 2014, 16:33 #4
Originariamente inviato da: Unrealizer
Microsoft ha già una piattaforma per vendere giochi, lo Store di Windows 8 (tramite Store si possono vendere anche applicazioni Desktop, infatti è possibile acquistare Office e Visual Studio)


Bella roba... uno store che parecchi che hanno win8 non sanno nemmeno che esista o di averlo.

Se microsoft spera di vendere attraverso quello campa cavallo che l'erba cresce.
NODREAMS04 Giugno 2014, 16:39 #5
Il mercato PC è stato molto trascurato da MS...diciamo che, con il senno di poi, si è mangiata quasi le mani vedendo come Valve con Steam è riuscita a mettere su una piattaforma del genere, mentre MS con Xbox ha dovuto investire cifre ben maggiori per portare il gaming nelle case (concetto di gaming diverso, ma i soldi sono soldi alla fine).

Con il senno di poi, Microsoft avrebbe investito su Xbox sapendo che poteva creare una piattaforma su PC al posto di Steam? Secondo me no...un po' come quando la soluzione la hai dietro al dito, e non la vedi...

Speriamo che comunque molte più esclusive Xbox, siano disponibili nell'immediato futuro anche per PC...spero di vedere Quantum Break.
Utonto_n°104 Giugno 2014, 16:39 #6
Originariamente inviato da: Darkon
Bella roba... uno store che parecchi che hanno win8 non sanno nemmeno che esista o di averlo.

Se microsoft spera di vendere attraverso quello campa cavallo che l'erba cresce.


Forse è per questo che nell'ultimo aggiornamento di Win8 l'hanno messo fisso nella barra delle applicazioni?
Bivvoz04 Giugno 2014, 16:40 #7
Sento sempre più odore di "Windows box" se mi passate il termine.
Un'unificazione tra pc Windows e xbox o se preferite l'estinzione di xbox per una linea di pc Windows dedicati al gaming pronti all'uso o qualcosa del genere... che magari potrebbero anche chiamarsi ancora xbox anche se farebbe troppa confusione.
qboy04 Giugno 2014, 16:59 #8
Originariamente inviato da: Bivvoz
Sento sempre più odore di "Windows box" se mi passate il termine.
Un'unificazione tra pc Windows e xbox o se preferite l'estinzione di xbox per una linea di pc Windows dedicati al gaming pronti all'uso o qualcosa del genere... che magari potrebbero anche chiamarsi ancora xbox anche se farebbe troppa confusione.


sicuramente PRIMA o POI si arriverà a quello, è inevitabile tenere due sistemi uguali separati
Unrealizer04 Giugno 2014, 17:25 #9
Originariamente inviato da: Darkon
Bella roba... uno store che parecchi che hanno win8 non sanno nemmeno che esista o di averlo.

Se microsoft spera di vendere attraverso quello campa cavallo che l'erba cresce.


Originariamente inviato da: Utonto_n°
Forse è per questo che nell'ultimo aggiornamento di Win8 l'hanno messo fisso nella barra delle applicazioni?


e l'hanno anche messo come tile Large su 8.1, di default
comunque, ovviamente devono spingere per farlo conoscere sempre di più, e la distribuzione di giochi potrebbe essere un ottimo veicolo

Originariamente inviato da: qboy
sicuramente PRIMA o POI si arriverà a quello, è inevitabile tenere due sistemi uguali separati


e la direzione pare quella, infatti le app "universali" che hanno annunciato a Build 2014 funzionano anche su Xbox One oltre che su Windows e Windows Phone
Gabro_8204 Giugno 2014, 17:40 #10
Interessante anche il fatto che abbaino chiuso GFWL.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^