Microsoft: annuncio PlayStation 4 importante per l'industria

Microsoft: annuncio PlayStation 4 importante per l'industria

Un dirigente di Microsoft ha detto che il PlayStation Meeting della prossima settimana sarà importante per l'industria, anche se non attirerà le attenzioni delle masse.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 08:03 nel canale Videogames
MicrosoftPlaystationSony
 

Jonathan Grimes, direttore del marketing per Microsoft UK, sembra accogliere positivamente l'evento della prossima settimana in cui Sony dovrebbe finalmente rivelare PlayStation 4. Sostiene che si tratta di un'opportunità "importante per l'industria dei videogiochi".

Tuttavia, non pensa che una porzione significativa di pubblico assisterà in diretta al live streaming, che verrà trasmesso sul sito ufficiale PlayStation. "A prescindere da cosa verrà arrunciato il 20, la maggior parte degli utenti non ne sarà al corrente", ha detto Grimes a Mcv.

"Il nostro lavoro non è perderci in chiacchiere, ma fare in modo che i consumatori continuino ad andare nei negozi, a connettersi tramite la nostra console e ad avere l'esperienza Xbox. L'annuncio sarà importante per l'industria, ma la cosa più importante è sempre cosa la gente sta comprando adesso".

Secondo Microsoft, in termini di vendite complessive, Xbox 360 sta per superare Wii nel Regno Unito. "Dieci anni fa sarebbe stato impossibile pensare di essere leader della seconda generazione a cui abbiamo fatto parte", dice Grimes.

"Ci sono state grandi persone che hanno farte del nostro team, e ora è il momento di rafforzare la squadra. Quando si pensa al futuro si deve pensare anche in termini di ripartenza da zero. Dobbiamo essere creativi sul marketing, sulla vendita al dettaglio e sui nuovi modelli di business".

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
aled197415 Febbraio 2013, 09:14 #1
"Il nostro lavoro non è perderci in chiacchiere, ma fare in modo che i consumatori continuino ad andare nei negozi, a connettersi tramite la nostra console e ad avere l'esperienza Xbox. L'annuncio sarà importante per l'industria, ma la cosa più importante è sempre cosa la gente sta comprando adesso".


uhm, non quello di vendere il più possibile? Del resto di fianco alla loro xbox experience c'è anche quella playstation e wii, di solito, nel negozio


poi mi è venuto in mente giusto giusto un film:
[SIZE="2"]Lord Casco: Che diavolo sto guardando? Quand'è che questo accade nel film?
Colonnello Nunziatella: Adesso. Sta guardando l'adesso, signore. Tutto ciò che avviene adesso sta avvenendo adesso.
Lord Casco: Che è successo al prima?
Colonnello Nunziatella: È passato.
Lord Casco: Quando?
Colonnello Nunziatella: Adesso. Siamo all'adesso, adesso.
Lord Casco: Torniamo al prima!
Colonnello Nunziatella: Quando?
Lord Casco: Adesso!
Colonnello Nunziatella: Adesso?
Lord Casco: Adesso!
Colonnello Nunziatella: Non posso!
Lord Casco: Perché?!
Colonnello Nunziatella: Perché l'abbiamo superato!
Lord Casco: Quando?!
Colonnello Nunziatella: Adesso!
Lord Casco: Quando il prima sarà adesso?.
Colonnello Nunziatella: Presto!
Lord Casco: ...Quanto presto?!
Coro: ADESSO ![/SIZE]




ciao ciao
cignox115 Febbraio 2013, 09:23 #2
"Il nostro lavoro non è perderci in chiacchiere, ma fare in modo che i consumatori continuino ad andare nei negozi"

"Dobbiamo essere creativi sul marketing, sulla vendita al dettaglio e sui nuovi modelli di business"

Mi commuove la passione per il gaming dietro a queste parole...
Enderedge15 Febbraio 2013, 09:50 #3
Looool

"dobbiamo essere creativi sul marketing, sulla vendita al dettaglio e sui nuovi modelli di business"

Bella questa ... e i videogiochi?
Non se ne parla? Qualità? profondità? miglior coinvolgimento?

nada ... sembra che non interessi ... ma si rendono conto che stanno di fatto dicendo che gli interessa farci spendere di più indipendentemente dalla qualità che offriranno?

Nessuno che afferma: "dobbiamo essere creativi sulle storie, sulla qualità e sul coinvolgimento dei nuovi giochi per coinvolgere un maggior numero di persone."

PRIMA viene il business poi FORSE si pensa alla qualità dei giochi ... mi pare si siano rovesciati i canoni di pensiero.

PRIMA si dovrebbe pensare a fare le cose meglio e più interessanti per poter POI avere un maggior ritorno economico per aver soddisfatto MEGLIO la propria clientela e quindi averla aumentata per i meriti dei propri prodotti (non per i "MERITI" del proprio dipartimento di marketing...

Vabbè tanto non cambiano ... quanti saranno in grado di opporre un vero rifiuto a questo modello corrente di pensiero?
Quanti protesteranno NON acquistando le nuove console per protestare?

Immagino sempre troppo pochi per "scalfire" i dipartimenti di marketing e far tornare al centro del "business" delle "grandi" Case produttrici IL PRODOTTO e non la SUA DIVULGAZIONE.
calabar15 Febbraio 2013, 09:59 #4
Nelle frasi citate ci sono un paio di errori, non di traduzione ma di formulazione delle frasi. Si possono sistemare?
Dragon 3615 Febbraio 2013, 10:04 #5

coerenza...

Non voglio difendere né Grimes ne Microsoft in generale, ma leggendo i commenti ci sono 2 cose che non quadrano: prima di tutto è normale che parli di scaffali e di vendite, visto che è il responsabile MARKETING, seconda cosa spero pure io che la next-gen sia più propensa a curare l'aspetto "videoludico" della cosa, ma dobbiamo tenere conto che in fin dei conti Microsoft vende scatole vuote...starà poi ai produttori sfornare roba buona e coinvolgente...che giri sulle scatolette Microsoft
Enderedge15 Febbraio 2013, 10:55 #6
Vero ... mi sono lasciato trascinare dal fatto che avevo postato qualcosa di simile per Epic ... :-)
ghiltanas15 Febbraio 2013, 11:27 #7
Originariamente inviato da: cignox1
"Il nostro lavoro non è perderci in chiacchiere, ma fare in modo che i consumatori continuino ad andare nei negozi"

"Dobbiamo essere creativi sul marketing, sulla vendita al dettaglio e sui nuovi modelli di business"

Mi commuove la passione per il gaming dietro a queste parole...


i responsabili del marketing non so nemmeno se sono al corrente che stanno promuovendo console da giochi
StyleB15 Febbraio 2013, 12:12 #8
inizino con il rilasciare una console ogni 5 anni come dev'essere, poi il resto.

però bisogna dire che alla fine microsoft si è dimostrata la più creativa, le varia versioni di console ispirate a giochi sono state delle genialate!
amon.akira15 Febbraio 2013, 18:43 #9
penso che se annunciano ps4 dovranno sicuramente anticipare il loro annuncio della prossima xbox
Marckus8715 Febbraio 2013, 22:16 #10
errore di battitura : "A prescindere da cosa verrà arrunciato il 20, la maggior

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^